Skip to main content

Recensione Motorola One Action

Smartphone economico con Android One

(Image: © TechRadar)

Autonomia 

  • La batteria da 3.500 mAh offre una durata accettabile
  • Il caricabatterie TurboPower nella confezione è da 10W

Non siamo rimasti affatto scioccati nel trovare il Motorola One Action con una batteria da 3.500 mAh. La batteria è sufficiente per durare sino alla sera e anche più. 

In una giornata intensa, potreste rimanere con il 20% di carica residua, mentre una giornata particolarmente tranquilla potrebbe lasciare la batteria al 50%. Finirete col ricaricarlo di notte in quanto il caricabatteria è da 10W. 

(Image credit: TechRadar)

Non ci sono state sorprese nel nostro test sull’autonomia che prevede la visualizzazione di un video HD in loop per 90 minuti, con la luminosità del display al massimo. Abbiamo ottenuto risultati identici col Motorola One Vision ed entrambi sono rimasti con circa l'83% di carica. 

Abbiamo ottenuto lo stesso risultato con l'Honor 20 Lite, mentre fa molto meglio del Moto G7 Plus che consuma il 22% di carica. Efficienza non eccezionale, quindi, ma comunque adeguata. 

Fotocamera

  • Fotocamera principale da 12 MP con sensore di profondità da 5 MP 
  • Videocamera dedicata da 16 MP e 117° con tecnologia Quad Pixel

Motorola ha cambiato la fotocamera da 48 MP del Motorola One Vision con un obiettivo da 12 MP abbinato ad un sensore di profondità da 5 MP. 

È la tipica configurazione di uno smartphone di fascia bassa, e, infatti, il Motorola One Action scatta foto piuttosto nella media. Tuttavia considerando il prezzo, le foto sono accettabili. 

(Image credit: TechRadar)

La qualità degli scatti migliora in condizioni di forte illuminazione, sebbene vi siano comunque problemi di sovraesposizione. I nostri scatti paesaggistici in una giornata particolarmente soleggiata si sono rivelati parzialmente sbiaditi. C'è una modalità HDR che si avvia automaticamente in tali situazioni, ma non risolve il problema.

Com'era prevedibile, i risultati non sono troppo caldi quando l'illuminazione diminuisce. Sfortunatamente non ci vuole molto perché compaia del rumore e i livelli di dettaglio precipitino. Motorola ha “risparmiato” sulla fotocamera per via del terzo obiettivo. Il sensore grandangolare da 16 MP è dedicato alla cattura di video ed è qui che la tecnologia di binning dei pixel fa la differenza.

(Image credit: TechRadar)

I video girati con One Action offrono un’ampia inquadratura e sono ben stabilizzati elettronicamente; questa funzione trae un gran beneficio dalla possibilità di tenere l’impugnatura in verticale.

Mentre testavamo questo sensore, abbiamo scoperto che l'opzione di orientamento automatico era disattivata per impostazione predefinita. È fastidioso doverli guardare in una piccola finestra ma possiamo porvi rimedio facilmente nel menu Impostazioni.

La fotocamera frontale da 12 MP fa il suo dovere e l'app di Motorola ha un’interfaccia pulita e ordinata che fornisce accesso rapido a tutte le funzioni principali. C'è un piccolo e comodo menu a strascico per le varie modalità ma è abbastanza facile passare al controllo manuale completo.

Immagini campione

Immagine 1 di 7

A reasonably balanced landscape shot that lacks a little punch.

A reasonably balanced landscape shot that lacks a little punch. (Image credit: TechRadar)

Click here to see the full resolution image

Immagine 2 di 7

You can see the camera’s struggle to rein in the dappled sunlight here.

You can see the camera’s struggle to rein in the dappled sunlight here. (Image credit: TechRadar)

Click here to see the full resolution image

Immagine 3 di 7

In lower lighting conditions the Motorola One Action can start to struggle a little, though it still captured something of this colorful ceiling.

In lower lighting conditions the Motorola One Action can start to struggle a little, though it still captured something of this colorful ceiling. (Image credit: TechRadar)

Click here to see the full resolution image

Immagine 4 di 7

With plenty of light and no extremes, the One Action can capture really vibrant shots.

With plenty of light and no extremes, the One Action can capture really vibrant shots. (Image credit: TechRadar)

Click here to see the full resolution image

Immagine 5 di 7

While this second food shot was captured indoors, the vibrancy of the pickles is notable.

While this second food shot was captured indoors, the vibrancy of the pickles is notable. (Image credit: TechRadar)

Click here to see the full resolution image

Immagine 6 di 7

Nice detail, balance and natural bokeh.

Nice detail, balance and natural bokeh. (Image credit: TechRadar)

Click here to see the full resolution image

Immagine 7 di 7

Challenging night-time lighting conditions, but the general tone of the shot is on point.

Challenging night-time lighting conditions, but the general tone of the shot is on point. (Image credit: TechRadar)

Click here to see the full resolution image