Skip to main content

Recensione Canon EOS 5D Mark IV

Canon EOS 5D Mark IV , ottime prestazioni a caro prezzo

Canon EOS 5D Mark IV
Canon EOS 5D Mark IV

Verdetto 

Mentre la Canon EOS 5D Mark IV può a prima vista sembrare fin troppo simile al modello che va a sostituire, questo non significa che sia necessariamente così: gli ingegneri di Canon non si sono fermati, portando a compimento una serie di modifiche più o meno importanti, che hanno fatto della Mark IV un ottimo successore non solo per la Mark III ma anche per tutto il resto della famiglia 5D. 

Rispetto alla EOS 5D Mark III, infatti, ogni elemento è stato ottimizzato e migliorato. 

Il sensore full frame da 30,4 MP potrebbe non essere totalmente all’altezza di modelli come quelli di alcune fotocamere della concorrenza, ma è comunque un valido aumento della risoluzione rispetto ai 22,3 MP della EOS 5D Mark III, mentre il rumore ridotto e le migliori prestazioni della gamma dinamica, lo rendono un proposta ancora più interessante per quegli utenti che desiderano aggiornare la propria macchina fotografica .

A parte le limitazioni sui video 4K, l'unico altro grande ostacolo rimane il prezzo abbastanza alto

Aggiornando la vostra vecchia reflex digitale Canon, indipendentemente dalla sua età, otterrete una fotocamera che vi farà sentire immediatamente a casa, permettendovi di usufruire di una serie di miglioramenti: il sistema AF è ottimo anche per i principianti e con il Dual Pixel AF in Live View ha compiuto un enorme balzo in avanti. La funzionalità touchscreen migliora notevolmente la gestione delle opzioni, mentre anche le prestazioni sono molto migliorate.

Non ci sorprende che la 5D Mark IV metta a disposizione l'acquisizione di video DCI 4K, anche se il ritaglio di 1.64x del sensore rende difficile ottenere le riprese grandangolari; e nonostante sia presente l’uscita HDMI, non supporta il 4K.

A parte le limitazioni sulle riprese video, l'unico altro grande ostacolo è il prezzo abbastanza alto, perlomeno in questo momento. Se siete però in grado di giustificare l’esborso, la Canon EOS 5D Mark IV si dimostrerà essere una delle reflex digitali più riuscite in questa fascia di prezzo. Il suo uso è adatto a una vastissima gamma di soggetti, dai paesaggi allo sport, alla fauna selvatica e permetterà di realizzare scatti superbi in qualsiasi situazione.

Concorrenza

Immagine 1 di 3

Nikon D850

L'arrivo del sensore da 45,8 MP della D850 di Nikon ha rubato un po’ di visibilità alla EOS 5D Mark IV. Con una risoluzione più elevata, un sistema AF più avanzato ed altri vantaggi secondari, la D850 richiede una cifra simile per essere acquistata. Con queste carte in tavola, Nikon riesce a tenere Canon sull’attenti.

Leggi la nostra recensione approfondita su Nikon D850

Immagine 2 di 3

Sony Alpha A7R III

La Alpha A7R III si basa sulla brillante A7R II ma alza di una tacca l’asticella delle prestazioni. Il sensore full frame da 42,2 MP è stato migliorato ed ora può scattare a 10 fps. La possibilità di scelta nel parco obiettivi sta crescendo e rimane comunque la possibilità di utilizzare gli obiettivi Canon tramite l’apposito adattatore. 

Leggi la nostra recensione approfondita su Sony Alpha A7R III

Immagine 3 di 3

Canon EOS R

Se vi piace la EOS 5D Mark IV ma volete passare al formato mirrorless, allora avete a disposizione la nuova offerta mirrorless full frame EOS R di Canon. Con la stessa risoluzione della EOS 5D Mark IV, è un po' più piccola della sorella reflex e presenta un nuovo attacco per gli obiettivi; anche in questo caso è disponibile un adattatore che vi permetterà di usare le vostre lenti EF su questa ed altre mirrorless di Canon.

Leggi la nostra recensione approfondita su Canon EOS R 

Licenza Windows 10 Pro a meno di dieci euro? Sì grazie

Le migliori offerte per la fibra: i migliori operatori e le migliori offerte per fibra ottica e connessioni Internet veloci