Asus ZenBook 14X OLED Space Edition | Recensione

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition è un portatile potente e bello da vedere

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition
(Image: © Future)

Verdetto

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition è uno di quei portatili creati per una cerchia ristretta di persone, ma offre quasi tutto quello che potreste desiderare. I difetti sono minimi, sebbene una batteria non proprio capiente e un prezzo non indifferente lo inquadrano come un prodotto potente e dal bel design che comunque non dovrebbe stare troppo lontano da una presa di corrente.

Pros

  • +

    Design eccelso

  • +

    Il display OLED è incredibile

Cons

  • -

    Autonomia scarsa

  • -

    Costoso

  • -

    ZenDisplay dovrebbe offrire più opzioni

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition - Recensione sintetica

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition è stato realizzato per un target molto specifico e riesce a superare ogni aspettativa in termini di performance, vantando al contempo un ottimo design.

Grazie alla qualità del display OLED, molto nitido e dai colori vivaci, senza contare le incredibili prestazioni garantite dal processore Intel Alder Lake, questo ZenBook 14X OLED Space Edition è il miglior Ultrabook che abbiamo provato nel corso di quest'anno. E, considerando il comparto hardware, siamo certi che si contenderà una delle prime posizioni in classifica.

Certo, chiunque è in grado di unire un Alder Lake Core i9 e un display OLED nel proprio Ultrabook può raggiungere prestazioni comparabili. Ma ciò che distingue ZenBook 14X OLED Space Edition dalla massa risiede nell'ultima porzione del suo nome. La Space Edition è stata progettata per celebrare il 25° anniversario del primo lancio nello spazio di un laptop Asus, avvenuto nel 1997. Il nuovo dispositivo vanta tutti quei tocchi di classe, magari non necessari, che non diranno nulla ai profani, ma se conoscete il termine latino Ad Astra, allora questo laptop fa proprio al caso vostro.

Purtroppo, la corsa di questo ZenBook 14X OLED Space Edition verso la vera grandezza è stata smorzata un po' sul nascere a causa di un'autonomia davvero troppo bassa, addirittura meno performante dei nuovi portatili gaming dell'azienda visti l'anno scorso. E su un Ultrabook di questa fascia di prezzo, ci saremmo aspettati una batteria ben più capiente.

E, se da un lato ci facilita nella recensione, il numero limitato di opzioni di configurazione è un altro aspetto che ci ha un po' delusi. Anche la necessità di avere per forza un processore Core i9 Alder Lake sullo ZenBook 14X OLED Space Edition è alquanto opinabile: forse un processore leggermente meno pompato avrebbe costituito un buon compromesso in termini di autonomia. I chip Alder Lake sono noti per la loro grande fame d'energia, pertanto un approccio più moderato forse avrebbe giovato.

Ma, alla fine, cos'è la moderazione quando si punta alla luna? Questa è proprio la prerogativa dell'Asus ZenBook 14X OLED Space Edition, e nonostante un paio di scivoloni, questo laptop trova senza dubbio un posto tra le stelle. Basta non dimenticare a casa il caricabatteria.

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition - Prezzo e disponibilità

An Asus ZenBook 14X OLED Space Edition

(Image credit: Future)
  • Quanto costa? Intorno ai €1.499
  • Quando arriva? È già in commercio in USA e Regno Unito
  • È disponibile in Italia? Non ancora, ma potrebbe arrivare a breve

L'Asus ZenBook 14X OLED Space Edition, è disponibile in USA e Regno Unito, mentre per l'Italia occorre attendere ancora. In ogni caso vi consigliamo di tenere d'occhio il mercato, perché la Space Edition potrebbe non essere troppo facile da trovare. Il prezzo non dovrebbe superare i €1.499, come è possibile vedere sullo store tedesco di Asus (Si apre in una nuova scheda) (dove risulta non disponibile), ma si attendono ancora comunicazioni ufficiali da parte dell'azienda per il nostro Paese.

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition - Design

An Asus ZenBook 14X OLED Space Edition

(Image credit: Future)
  • Dettagli spaziali in gran numero
  • Finitura eccelsa
  • Buon numero di porte

Per quanto impressionanti possano essere le prestazioni e le caratteristiche tecniche dell'Asus ZenBook 14X OLED Space Edition, è il design il vero punto di forza di questo portatile.

Nel 1997, Asus inviò diverse unità del suo primo portatile, il P6300 alla stazione spaziale russa Mir, affinché venissero utilizzate dai cosmonauti nella loro missione spaziale di 600 giorni. Secondo Asus, quei portatili colpirono molto positivamente l'equipaggio (affermazione da prendere con le pinze comunque). Lo ZenBook 14X OLED Space Edition vuole commemorare la missione sulla Mir attaraverso una serie di elementi di design e piccole chicche per gli appassionati di tecnologia aerospaziale.

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition - Caratteristiche principali

Ecco la configurazione dell'Asus ZenBook 14X OLED Space Edition inviato a TechRadar per la recensione:
CPU: Intel Core i9-12900H
GPU: Intel Iris Xe
RAM: 32GB DDR5-4800
Schermo: 14", 16:10 (2880x1800p) @ 90Hz OLED touchscreen, luminosità di picco di 550, 100% DCI-P3
Storage: 1TB PCIe NVMe SSD
Porte: 2 x Thunderbolt 4, 1 x USB Type-A 3.2 Gen 2, 1 x HDMI 2.0, 1 x microSD, 1 x 3.5mm combo jack
Connettività:
Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2
Webcam: HD (720p), interruttore software per la privacy
Peso: 1,40kg
Formato: 311 x 221 x 15,9 mm
Batteria: 63Whr

Quello che salta subito all'occhio sono le incisioni a laser sul coperchio in alluminio che rappresentano la forma e la sagoma di una capsula della stazione spaziale. Il motivo viene evidenziato ancora di più dal display OLED ZenVision da 3,5" che ricorda uno degli oblò della stazione.

Inoltre, troviamo un lieve accenno al codice morse, sempre sul coperchio, tanto che una delle righe significa proprio ad astra per aspera, un antico adagio latino che, letteralmente, significa "attraverso le asperità sino alle stelle".

Aprendo il coperchio, si notano altre incisioni, con due linee che circondano il trackpad, un po' a richiamare l'idea della cabina di pilotaggio. Verso i bordi troviamo invece un gruppo più ampio di linee che rappresentano l'orbita della Mir, anch'essa rappresentata da un'immagine stilizzata a sinistra del trackpad stesso.

La barra spaziatrice viene accentuata da una nota di colore che va dall'arancione al rosso (la stessa vista sul pulsante di accensione), insieme a un pittogramma in orbita intorno alla Terra, anche se potrebbe rappresentare Saturno. Ma lo sappiamo, lo spazio è pieno di misteri...

La tastiera è retroilluminata, con tasti molto piacevoli alla battitura, con un trackpad molto reattivo, anche grazie alla risposta in pixel di 0,2 ms del display OLED. Il trackpad agisce anche da tastierino numerico, se dovesse servire.

Il display OLED inclina la tastiera verso l'alto in posizione di apertura massima, rendendo ancora più comoda la scrittura rispetto ad altri laptop. Considerando il profilo sottile del computer, siamo lieti che Asus sia comunque riuscita a inserire un buon numero di porte, fra cui due Thunderbolt 4 USB-C e una porta HDMI 2.0 per il supporto di vari monitor esterni.

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition - Caratteristiche

An Asus ZenBook 14X OLED Space Edition

(Image credit: Future)
  • ZenDisplay è ottima come funzione
  • Il display OLED è fantastico come sempre

Ci sono varie caratteristiche degne di nota parlando dell'Asus ZenBook 14X OLED Space Edition. In primo luogo, citiamo il display OLED da 3,5" Asus ZenVision sul coperchio del laptop. Da qui potete consultare l'ora, l'autonomia, altri messaggi e codici QR, nonché varie animazioni di accompagnamento. Ci sarebbe piaciuto vedere una maggiore varietà nelle animazioni, che però risultano comunque gradevoli.

A proposito di display OLED, il pannello principale è nitido e vivido, con una luminosità di picco di 550 nit e un rapporto di contrasto di 1.000.000:1, senza dimenticare la tecnologia DisplayHDR 500 True Black con una luminosità del nero pari a 0,0005 nit. La risoluzione di 2800 x 1800p garantisce immagini molto chiare, mentre la gamma colori dell'OLED risulta di altissimo livello. D'altronde, ha ricevuto la certificazione Pantone e copre il 100% della gamma colori DCI-P3.

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition - Prestazioni

An Asus ZenBook 14X OLED Space Edition

(Image credit: Future)
  • Prestazioni fenomenali
  • Niente GPU dedicata

Le prestazioni dell'Asus ZenBook 14X OLED Space Edition sono fra le migliori viste quest'anno, soprattutto grazie al processore Intel Core i9-12900H, senza scordare i 32 GB di RAM LPDDR5, e l'SSD PCIe M.2 da1 TB.

Certo, abbiamo appena iniziato a provare i laptop con gli ultimi processori Intel Core di 12a generazione, dunque non ci sono molti prodotti con cui possiamo confrontare in modo equo lo ZenBook 14X OLED Space Edition. E fare un paragone con i migliori modelli dell'anno scorso sembra uno scontro ancora più sbilanciato. Inter Alder Lake si conferma davvero una serie d'eccellenza.

Benchmark

Ecco le prestazioni dell'Asus ZenBook 14X OLED Space Edition nei nostri benchmark:

3DMark: Night Raid: 19.077; Fire Strike: 5.374; Time Spy: 2.003
Cinebench R23 (Single-core):
1.719; Multi-core: 11.508
GeekBench 5:
1.819 (single-core); 11.452 (multi-core)
PCMark 10 (Home Test):
5.913 punti
PCMark 10 (batteria):
4 ore e 41 minuti
Autonomia (test con film di TechRadar):
4 ore

Nella nostra recensione dell'Asus ZenBook 13 del 2021, abbiamo apprezzato molto le prestazioni rispetto al resto del mercato Ultrabook di quell'anno, e da allora occupa un posto di diritto nelle nostre classifiche.

Lo ZenBook 14X OLED Space Edition, però, ridimensiona significativamente i punteggi ottenuti dallo ZenBook 13, raggiungendo 11.508 punti in Cinebench R23 (multi-core) contro i 7.773 ottenuti dallo ZenBook 13. Certo, lo ZenBook 13 montava un processore mobile AMD Ryzen 7, dunque non c'è proprio storia con un Alder Lake i9, tuttavia il salto resta davvero sbalorditivo.

Se osserviamo il Lenovo ThinkPad Xi Carbon, con un i7-1165G7 di nuova generazione, anche qui i punteggi non si avvicinano a quelli ottenuti dal nuovo ZenBook. Infatti, in questo caso, abbiamo 5.389 in Cinebench R23 multi-core. Ance la GPU Intel Iris Xe registra un notevole miglioramento con i chip Alder Lake, dato che lo ZenBook 14X OLED Space Edition ha raggiunto 19.077 punti in 3DMark Night Raid rispetto all'X1 Carbon con i suoi 15.633 punti.

Non sono dati sorprendenti, considerando che lo ZenBook 14X OLED Space Edition monta un i9-12900H, tuttavia questo salto di prestazioni ha un rovescio della medaglia (e non indifferente).

Asus ZenBook 14X OLED Space Edition - Autonomia

An Asus ZenBook 14X OLED Space Edition

(Image credit: Future)

Ed eccoci all'aspetto dell'Asus ZenBook 14X OLED Space Edition che ci è dispiaciuto davvero. Guardando ai moderni Ultrabook sul mercato, possiamo di solito aspettarci almeno 8 ore di funzionamento prima di dover ricorrere al caricabatteria, in particolar modo se consideriamo che la certificazione Intel Evo richiede almeno 9 ore di autonomia. Da questo punto di vista, sarà davvero interessante vedere come cambierà lo scenario con gli Intel Alder Lake, dal momento che risultano ben più energivori dei modelli precedenti, come possiamo constatare osservando l'autonomia dello ZenBook 14X OLED Space Edition.

Nel nostro battery test di PCMark 10, ZenBook 14X OLED Space Edition ha avuto un'autonomia di 4 ore e 41 in media, mentre con il test eseguito con un film in FHD abbiamo registrato una durata media di sole 4 ore. Si potrebbe pensare che sia colpa del display OLED, ma non è così: lo schermo OLED dello ZenBook 13 è solo leggermente più piccolo di questo, ma il laptop ha un'autonomia quasi doppia.

E dato che arriveranno altri notebook con Intel Core di 12a generazione, sarà più facile stabilire con assoluta certezza la causa reale di questa autonomia così insoddisfacente. Purtroppo, tutto indica che non si tratta di un caso particolare, anzi possiamo aspettarci batterie di questa durata un po' su tutti i prossimi laptop Alder Lake.

Vale la pena acquistare un Asus ZenBook 14X OLED Space Edition?

An Asus ZenBook 14X OLED Space Edition

(Image credit: Future)

Dunque, come rispondere a questa domanda? Vale davvero la pena acquistare un Asus ZenBook 14X OLED Space Edition? Di certo non è una macchina per tutti, ma se rientrate nel target, non dovreste farvela sfuggire.

Acquistatelo se...

Lo spazio è la vostra ultima frontiera
Non giriamoci tanto intorno, questo Ultrabook è fatto proprio per voi.

Cercate un display a dir poco fantastico
Il display OLED è decisamente all'altezza della reputazione degli ZenBook.

Le prestazioni sono una priorità
Il processore Intel Alder Lake Core i9 di 12a generazione è un mostro di potenza che non vi deluderà in nessuno dei vostri casi d'uso quotidiani.

Non acquistatelo se...

Cercate un laptop gaming o da creator
Sebbene il processore Intel Core i9-12900H sia davvero potente, la GPU Intel Iris Xe integrata non è adatta al gaming o al rendering.

Vi serve un'autonomia prolungata
Se siete fortunati, la batteria vi sosterrà per mezza giornata, dunque dovrete sempre avere una presa a disposizione.

Altri prodotti da considerare

Image (Si apre in una nuova scheda)

Asus ZenBook 13 (2021)
Sebbene questo ZenBook sia un po' più piccolo e non abbia le funzioni speciali offerte dallo ZenBook 14X Space Edition, se cercate un buon portatile per tutti i giorni (a un prezzo accettabile), prendetelo tranquillamente in consideazione.

La nostra recensione Asus ZenBook 13 (2021) (Si apre in una nuova scheda)

Image (Si apre in una nuova scheda)

Apple MacBook Air (M1, 2020)
Se cercate un Ultrabook, non possiamo proprio a fare a meno di menzionare il MacBook Air con chip M1, che resta ancora oggi uno dei migliori portatili fra quelli sul mercato. Certo, niente tema spaziale, ma resta un laptop squisitamente leggero e potente, che regge tranquillamente il paragone con altri prodotti più recenti.

La nostra recensione: Apple MacBook Air (M1, 2020) (Si apre in una nuova scheda)

  • Prima revisione: maggio 2022