Skip to main content

Telecamere di sicurezza: abbiamo chiesto a un ladro se servono davvero

Telecamere di sicurezza
(Image credit: Shutterstock)

Le telecamere di sicurezza sono un ottimo strumento per proteggere la propria abitazione: sono più convenienti rispetto ai tradizionali sistemi TVCC, possono essere installati dall’utente stesso e consentono persino di vedere la diretta dallo smartphone.

Molti consumatori ritengono che le migliori telecamere di sicurezza domestica e i migliori campanelli video siano un buon deterrente contro i ladri e non hanno tutti i torti. Abbiamo intervistato un ex ladro per scoprire cosa pensa delle telecamere di sicurezza e se siano effettivamente utili a dissuadere i malintenzionati.

Le telecamere di sicurezza sono un buon deterrente per i ladri?

Luke Harris, ex ladro, ora consulente di sicurezza presso un'azienda di allarmi intelligenti, ha ammesso che le telecamere di sicurezza domestica mettono in difficoltà i malintenzionati: “prima di un colpo, un ladro esplora la proprietà da derubare per capire quale sia il metodo più rapido per entrare e uscire senza essere scoperti. Ciò significa che qualsiasi dispositivo visivo o fisico, che si tratti dell’illuminazione esterna, delle telecamere di sicurezza o di campanelli video, possono effettivamente metterli in difficoltà."

Harris aveva solo 12 anni quando cominciò la sua “carriera” criminale; cacciato di casa a 15 anni, ha passato ben 10 anni a vivere come ladro effettuando furti con scasso; a 26 anni decise che ne aveva abbastanza. Si è trovato un lavoro come aiuto cuoco ed è poi diventato chef, ma a causa della pandemia ha perso il lavoro.

A settembre 2020, Harris si è imbattuto in una proposta molto interessante: un’azienda di sicurezza cercava un ex ladro che potesse aiutarli a migliorare i propri sistemi. Harris ha preso parte al concorso e ha battuto circa 50 candidati al ruolo. "Una telecamera di sicurezza può indurre un ladro a desistere, poiché ciò significa che la proprietà è ben protetta e c'è la possibilità che il loro volto venga registrato e passato alla polizia", ​​ha aggiunto Harris. 

Burglar breaking into a home

(Image credit: Shutterstock)

Sembra ovvio, ma ciò significa che telecamere di sicurezza domestica esterne, se chiaramente visibili, siano molto più efficaci rispetto a quelle interne. Molte telecamere, come quelle di Arlo, Ring ed Eufy, sono a batteria, quindi possono essere montate ovunque vogliate e, di conseguenza, conviene inserirle laddove siano ben visibili.

Arlo Pro 4 e Ring Spotlight Cam hanno batterie intercambiabili, quindi, acquistando una batteria aggiuntiva, potrete sorvegliare casa costantemente. E per quanto riguarda le telecamere di sicurezza per interni? Harris suggerisce di metterle in bella vista, come quelle esterne:

"A nessun ladro piace essere ripreso da una telecamera, quindi irrompere in una casa e vederne potrebbe indurli a scappare." Detto ciò, l’intervistato aggiunge anche che i sensori di movimento che attivano allarmi sonori “hanno maggiori probabilità di fermare un ladro”. In breve, i dispositivi di sicurezza domestica funzionano e vale la pena investire su più prodotti.

Devo per forza pagare un abbonamento per il sistema di sorveglianza?

Come sottolinea Harris, le telecamere di sicurezza domestica offrono la possibilità di trasmettere alla polizia le riprese dell'autore del reato. Tuttavia, molti prodotti necessitano di un abbonamento per poter rivedere le registrazioni e scaricare le clip. Nel caso abbiate acquistato uno di questi prodotti, vi consigliamo di pagare l'abbonamento. 

Alcune telecamere di sicurezza domestica, come Eufy SoloCam E40 e Swann Spotlight, consentono di archiviare i filmati localmente o nel cloud senza la necessità di un abbonamento. Altre, come Arlo Ultra e Arlo Ultra 2, possono registrare i video direttamente su una scheda microSD, inserita nella stazione base che collega i dispositivi a Internet. Detto ciò, i video archiviati in questo modo non possono essere riprodotti tramite l'app, occorre infatti inserire la scheda microSD in un PC.

Luce e forti rumori spaventano i ladri

Harris ha affermato che i ladri cercheranno di scappare in caso di "azioni o rumori improvvisi che suggeriscono che sono stati colti in fallo... può essere un allarme luminoso, uno sonoro o anche una telecamera di sicurezza". 

Fatte queste premesse, una telecamera con LED integrato che si accende quando viene rilevato un movimento, come Arlo Pro 3, Ring Floodlight Cam e Google Nest Cam Floodlight, rappresentano opzioni molto utili per gli interni. Harris ha concluso l’intervista con questo consiglio: “Le telecamere di sicurezza sono un ottimo punto di partenza per tenere lontani i ladri, ma non bastano. Se volete spaventare e allontanare i malintenzionati dovreste munirvi anche di un allarme intelligente integrato che, se possibile, dovrebbe essere collegato con le forze dell’ordine.”

Ring Floodlight Cam on a wall illuminating an intruder

(Image credit: Ring)

Cinque ottimi consigli per allontanare i ladri

Secondo Harris, telecamere e dispositivi di sicurezza non sono gli unici metodi utili a dissuadere i ladri:

Rumori forti

Può sembrare ovvio, ma rumori forti sono un ottimo deterrente per i ladri. Gli allarmi sono i più efficaci, ma anche rinforzare le serrature al punto da obbligare i ladri a rompere le finestre è una buona idea.

Luci

Lo scenario ideale per un ladro è una proprietà “all’oscuro”, che gli consenta di muoversi indisturbato. Ne consegue che le luci attivate dal movimento o semplici luci decorative possono scoraggiare alcuni malintenzionati.


Far finta di essere a casa

La maggior parte dei furti si verifica quando il proprietario è fuori casa. Lasciare il TV o la radio accesi, così come le luci, potrebbe contribuire a evitare un furto.


I vicini 

Per un ladro, non c’è niente di peggio che un quartiere o un vicinato unito e con occhi vigili. Se possibile, potreste persino lasciare le chiavi di casa a qualcuno di fidato.


Evidente sicurezza domestica

Il miglior deterrente per un ladro è un adeguato sistema di sicurezza domestica: più dispositivi sono in bella vista, maggiore sarà la probabilità di tenere alla larga i malintenzionati. Che si tratti di una telecamera in veranda o di un allarme esterno, assicuratevi che siano ben visibili.