Skip to main content

Smash Bros Ultimate: il Doomguy sarà fuori dai giochi...almeno per ora

Doom
(Image credit: id Software)

Doomguy, il devastante marine degli Stati Uniti, diventato suo malgrado cacciatore di demoni e protagonista della iconica serie di Doom prodotto dalla software house id Software, non verrà introdotto a breve in Super Smash Bros Ultimate a quanto pare.

In un'intervista con Metro, il regista di Doom Eternal, Marty Stratton, ha zittito le voci secondo le quali Doomguy sarebbe stato aggiunto in un DLC giocabile nel gioco di combattimento  Smash Bros, dicendo che l'idea era stata proposta ma non ha condotto a discussioni serie fino ad ora. 

"Non so nemmeno con chi ha parlato con chi, ma abbiamo scherzato con loro", afferma Stratton. "Manteniamo un ottimo rapporto con Nintendo dopo il porting di Doom 2016 su Switch”.

"Abbiamo lavorato con delle persone fantastiche, ma è una di quelle cose in cui si dice: Non sarebbe bello? Tuttavia non siamo mai andati oltre questo, perciò si vedrà”

La lunga strada da percorrere

Doomguy non sarà quindi in Smash Bros Ultimate nel prossimo futuro. Il chiarimento di Stratton su come Nintendo non abbia chiesto i diritti per utilizzare il personaggio rende piuttosto certo che “Il tizio di Doom” non entrerà nel prossimo Fighters Pass.

Nell'ultimo live stream di Smash Bros, il regista di franchising Masahiro Sakurai ha annunciato un totale di altri sei combattenti che entreranno in gioco il prossimo anno, ed è difficile immaginare che i personaggi sarebbero stati annunciati senza che essere stati prima definiti, anche se il lavoro era ancora in gran parte da fare

Dopo l'annuncio deludente che i personaggi futuri da aggiungere fossero Byleth, l'ennesimo personaggio di Fire Emblem e anche Cuphead, che sarà disponibile solo come costume Mii Fighter, ci sono altre sei possibilità per Nintendo di riuscire a catturare l’attenzione dei fan, ma sembra che il brivido dell'adrenalina di sparare ai demoni con un fucile e un lanciarazzi non farà parte della loro strategia. 

Fonte GamesRadar