Skip to main content

Samsung presenta 980 NVMe, il primo SSD consumer senza DRAM

Samsung 980 NVMe SSD
(Image credit: Samsung)

Samsung ha annunciato oggi l'ultima generazione di SSD consumer di fascia media: l'SSD 980 NVMe. È il modello successivo del diffusissimo 970 Evo, ma il suffisso "Evo" è stato rimosso per ragioni relative al posizionamento all’interno della gamma.

I drive a stato solido senza DRAM hanno generalmente una velocità di accesso ai dati inferiore e pertanto risultano essere più lenti di quelli che, al contrario, ne sono dotati.

L'SSD 980 di Samsung, tuttavia, usa la tecnologia Host Memory Buffer (HMB), che connette l'unità direttamente alla DRAM di sistema per mantenere prestazioni elevate.

Questa tecnologia, insieme alla memoria V-NAND di sesta generazione e al controller e firmware ottimizzati, almeno secondo Samsung, consente al 980 di fornire prestazioni all'incirca sei volte superiori agli SSD SATA.

L'SSD 980 NVMe è capace di raggiungere velocità di lettura e scrittura sequenziali rispettivamente di 3.500 MB/s e 3.000 MB/s.

Secondo il portavoce dell'azienda KyuYoung Lee, vicepresidente del team Memory Brand Product Biz di Samsung Electronics: "Grazie alle innovazioni hardware e software, il nuovo SSD 980 offre un miglior rapporto qualità prezzo senza compromettere le prestazioni tipiche degli SSD NVMe di fascia alta".

"Il 980 offre un'eccellente combinazione di velocità, efficienza energetica e affidabilità, che lo rendono adatto a qualsiasi utente PC, inclusi giocatori e creatori di contenuti, ha aggiunto.

Per gli utenti che lavorano con file estremamente grandi o eseguono giochi con grafica di ultima generazione, la nuova "Modalità piena potenza" aggiunta alla versione 6.3 del software Magician di Samsung, consente all'unità di funzionare sempre al massimo delle prestazioni e permette di lavorare e giocare senza interruzioni.

Molta più efficienza con la nuova generazione

Samsung ha affermato che la soluzione "Intelligent TurboWrite 2.0" è capace di fornire prestazioni migliori allocando un'area di memoria buffer molto più ampia all'interno dell'unità.

Il nuovo SSD vanta inoltre un'efficienza energetica fino al 56% migliore rispetto al precedente 970 EVO, ha affermato la società.

Gli utenti Samsung potranno godere di prestazioni stabili e affidabili anche durante un uso prolungato, grazie alla tecnologia "Dynamic Thermal Guard", al controller rivestito in nichel e ai dissipatori di calore inclusi.

L'ultima versione dell'SSD consumer di Samsung sarà disponibile in tre tagli, 250 GB, 500 GB e 1 TB e sarà messo in vendita contemporaneamente in circa 40 paesi.