Skip to main content

Questo notebook Lenovo ha una caratteristica più unica che rara

(Image credit: lenovo)

Lenovo ThinkBook 15 Gen 2 i all'apparenza ha un aspetto piuttosto modesto, ma questo nuovo notebook nasconde un modo del tutto inedito per la fruizione di contenuti multimediali in mobilità.

Questo Lenovo infatti vanta una delle caratteristiche più inusuali degli ultimi tempi: il notebook include un paio di auricolari wireless brandizzati che si possono riporre all'interno del dispositivo, garantendo quella che la stessa Lenovo definisce un'esperienza sonora senza precedenti.

Questi auricolari ThinkBook si ricaricano automaticamente una volta riposti nel vassoio dedicato, e se li si vuole utilizzare si connettono istantaneamente tramite Bluetooth all'audio del PC. Per mutarvi e riattivare l'audio durante le videochiamate sarà sufficiente un doppio tap sugli auricolari.

In simbiosi

Gli auricolari sono inoltre dotati di un doppio microfono e cancellazione del rumore ambientale, per aumentare l'efficienza della comunicazione durante chiamate e riunioni virtuali.

Come probabilmente avrete già immaginato, questo notebook aziendale è pensato per le piccole e medie imprese, oltre che per gli uffici da remoto e per chi si trova in smart working.

C'è persino un pulsante dedicato per mettersi in contatto più velocemente con l'assistenza Lenovo. Basterà premerlo per condividere i dati del dispositivo, come per esempio il numero di serie. Purtroppo il notebook non supporta la registrazione Zero Touch, una funzione di sicurezza che permette di accedere al vostro dispositivo (o bloccarlo) tramite il riconoscimento facciale e la vostra presenza di fronte allo schermo.

La nomenclatura potrebbe confondervi, dal momento che c'è il ThinkBook 15 Gen 2 i, il ThinkBook 15 Gen 2 AMD e il ThinkBook 15p. Solo il primo di questi, dotato di processore Intel di undicesima generazione, includerà gli auricolari integrati. Il notebook verrà commercializzato negli USA a ottobre 2020, al prezzo di partenza di 569 dollari, corrispondenti a circa 500€ al cambio. Non ci sono ancora informazioni ufficiali sulla data di uscita e il prezzo in Italia.

Desire Athow

Managing Editor, TechRadar Pro

Désiré has been musing and writing about technology during a career spanning four decades. He dabbled in website building and web hosting when DHTML and frames were en vogue and started writing about the impact of technology on society just before the start of the Y2K hysteria at the turn of the last millennium. Then followed a weekly tech column in a local business magazine in Mauritius, a late night tech radio programme called Clicplus and a freelancing gig at the now-defunct, Theinquirer, with the legendary Mike Magee as mentor. Following an eight-year stint at ITProPortal.com where he discovered the joys of global techfests, Désiré now heads up TechRadar Pro. He has an affinity for anything hardware and staunchly refuses to stop writing reviews of obscure products or cover niche B2B software-as-a-service providers.