Skip to main content

Pocophone, il nuovo smartphone economico potrebbe arrivare il prossimo anno.

The Pocophone F1
(Image credit: Xiaomi)

Anche se Pocophone conta al momento un solo dispositivo, il marchio che fa parte del produttore Xiaomi si è rivelato finora piuttosto popolare e sembra che un nuovo smartphone sia in fase di sviluppo ora. 

La notizia arriva  direttamente dal responsabile di Pocophone Alvin Tse, che ha postato su Twitter "Sentirete ancora parlare di POCO nel 2020". Si allude quindi a Pocophone, neanche in maniera troppo velata dal momento che l’azienda ha rilasciato il modello F1 sotto il nome "Poco F1" in alcune parti del mondo. 

I fan degli smartphone a buon mercato saranno sicuramente contenti, perché il Pocophone F1 si è rivelato un telefono economico piuttosto impressionante grazie alla sua doppia fotocamera posteriore, alla grande batteria e alla ricarica veloce. 

L'atteso Pocophone F2 potrebbe partire da alcune di queste caratteristiche e aggiungere tutte le nuove tecnologie degli ultimi 18 o 24 mesi, a seconda di quando nel 2020 il telefono verrà presentato.

 E poi è sparito 

Il tweet di Tse è stato cancellato piuttosto rapidamente dopo essere stato pubblicato - questo potrebbe significare una varietà di cose, ma si dovrebbe prendere la notizia originale con le pinze. 

È possibile che le sue informazioni non fossero corrette, e in realtà non ci sono news ufficiali sul Pocophone di Xiaomi. Dal momento che Pocophone e Redmi, un altro marchio di proprietà di Xiaomi, sembrano avere una visione abbastanza simile nel progettare smartphone economici, Xiaomi potrebbe averli visti troppo in competizione tra loro, decidendo di interrompere la produzione del primo.

Non ci aspettiamo che sia proprio così, perché sarebbe strano che un tweet di una figura così importante all’interno dell'azienda sia totalmente fuori strada. Forse non si tratta di uno smartphone, e il tweet è stato cancellato perché la notizia apparteneva al mondo della telefonia.

La cancellazione potrebbe anche avere lo scopo di non alimentare le speculazioni sull'esistenza di un Pocophone F2, sia che si tratti di ridurre la quantità di pubblicità e aspettative precoci o di ridurre il rischio di eventuali fughe di notizie. Chiaramente, però, non ha funzionato, visto che ne stiamo parlando.

Potrebbe anche essere che Pocophone o Xiaomi stiano pianificando un lancio molto presto, e non vogliono che la conferma ufficiosa di Tse metta in ombra l'annuncio vero e proprio.

In tal caso, potremmo vedere molto presto il nuovo fiore all’occhiello economico del brand, e ne riferiremo se e quando verrà annunciato.

Via Android Authority