Skip to main content

Nintendo Switch Lite, anche la nuova console ha il problema del Joy-Con drift

(Image credit: TechRadar)

I controller Joy-Con della Nintendo Switch hanno subito sempre più critiche, e ora il problema sembra riguardare anche la nuova Switch Lite.

Molti utenti Switch hanno affermato che, anche quando seduti in una posizione neutrale e senza toccare i controller, i Joy-Con registravano un leggero movimento. Questo problema viene chiamato Joy-Con drift.

Una class action contro Nintendo è stata depositata a luglio e ora alcuni utenti della nuova Switch Lite (uscita il 20 settembre) si sono uniti alla causa dopo aver riscontrato lo stesso problema

Una delle preoccupazioni principali per quanto riguarda la Switch Lite è che questa non ha i controller removibili, quindi non sarà possibile semplicemente rimpiazzarli (anche se a caro prezzo). In questo caso c'è bisogno di riparare l'intera console, o addirittura sostituirla.

Una soluzione?

Quando la class action è stata depositata, la politica adottata da Nintendo prevedeva la spedizione da parte degli utenti dei controller difettosi, un'attesa di diversi mesi e il pagamento di una somma ingente per averli indietro aggiustati.

Poco dopo si è scoperto che Nintendo avrebbe sostituito i Joy-Con gratuitamente e rimborsato chi aveva già pagato per l'assistenza (almeno negli USA), anche per le console non più in garanzia.

Questi ultimi dettagli sono usciti allo scoperto solo in seguito a una fuga di notizie delle comunicazioni interne dell'azienda, Nintendo infatti non ha mai rilasciato niente di ufficiale a riguardo. Vale la pena verificare con il servizio di assistenza della vostra zona per aggiornarvi riguardo la situazione.

Nintendo, da parte sua, non ha ancora rilasciato dichiarazioni riguardo il problema Joy-Con drift con la console Switch Lite.