Skip to main content

Il PCIe 6.0 getta le basi per una nuova generazione di SSD ultra veloci

PCIe
(Image credit: Shutterstock / MMXeon)

Il PCI Special Interest Group (PCI-SIG) ha pubblicato le specifiche definitive per la tecnologia PCI Express 6.0, un nuovo standard che getta le fondamenta per la prossima generazione di SSD ultra veloci.

Le specifiche del PCIe 6.0 fanno segnare nuovi record con velocità di trasferimento raddoppiate (da 32GT/s a 64GT/s) rispetto alla precedente generazione PCIe 5.0.

Va sottolineato che il gruppo PCI-SIG è riuscito a raddoppiare la velocità di trasferimento ad ogni passaggio generazionale. 

Con l'arrivo del PCIe 6.0, si potranno raggiungere velocità di trasferimento di 8GB/s per corsia (in entrata / uscita), scalabili fino a 128GB/s con configurazioni x16.

PCIe 6.0: le specifiche

Annunciato per la prima volta nel 2019, lo standard PCIe 6.0 spianerà la strada a una nuova generazione di SSD con velocità di lettura e scrittura che rivoluzioneranno completamente il mondo dei PC.

Per fare un esempio pratico, i migliori SSD PCIe 4.0 raggiungono velocità di lettura pari a circa 7GB/s e velocità di scrittura di 6.5GB/s. Al contempo, gli SSD PCIe 5.0 che dovrebbero arrivare sul mercato a breve, raggiungeranno velocità di 12GB/s in lettura e 11GB/s in scrittura. Samsung ha presentato degli SSD PCI5 4.0 destinati alle aziende con velocità di lettura fino a 13GB/s.

Come sappiamo, nella quotidianità tali velocità non sono necessarie. Tuttavia, il balzo prestazionale che si vedrà con l'arrivo dei primi SSD PCIe 6.0 contribuirà a creare nuovi scenari in ambito industriale, dove la velocità di trasferimento dati è un elemento chiave.

Al Yanes, presidente di PCI-SIG, ha descritto la tecnologia PCIe 6.0 come rivoluzionaria in termini di costi e benefici per tutti i settori industriali che richiedono il trasferimento di grandi quantità di dati:

“La tecnologia PCIe 6.0 è una soluzione vantaggiosa che impatterà principalmente i mercati data-intensive come i data center, il machine learning e l'ambito AI, come anche i settori HPC, automotive, IoT e le applicazioni militari/aerospaziali,” 

Il PCI-SIG afferma che i primi SSD PCIe 6.0 potrebbero arrivare sul mercato entro i prossimi 12-18 mesi. In realtà, le prime unità destinate al settore industriale dovrebbero arrivare entro il 2023, mentre dovremo attendere oltre per vedere i primi SSD PCIe 6.0 destinati al mercato consumer.

Fonte: AnandTech (opens in new tab)

Marco Silvestri
Marco Silvestri