Honor 20 Pro: secondo indiscrezioni ci saranno quattro fotocamere posteriori

Honor 10. Image credit: TechRadar

L'Honor 20 Pro potrebbe essere uno degli smartphone di fascia media più interessanti dell'anno. Stando a quanto abbiamo sentito finora, infatti, le specifiche di questo dispositivo saranno, in realtà, di fascia alta. L'ultima indiscrezione riguarda le caratteristiche del comparto fotografico che sono trapelate nel dettaglio. 

Secondo delle slide condivise su SlashLeaks, l'Honor 20 Pro è dotato di quattro fotocamere sul lato posteriore, con una lente principale da 48 MP con apertura f/1.4, una lente ultragrandangolare da 16 MP con apertura f/2.2 e un campo visivo di 117 gradi, un teleobiettivo da 8 MP con apertura f/2.4 e zoom ottico da 3x e, per finire, un obbiettivo macro da 2 MP con apertura f/2.4 per foto ravvicinate. 

Inoltre, secondo la fonte, le lenti da 48 MP e da 8 MP avranno la stabilizzazione ottica dell'immagine e, a quanto pare, ci sarà un sistema di autofocus a laser. 

Si tratta senz'altro di una configurazione di tutto rispetto che, sulla carta, potrebbe giocarsela con pesi massimi come Huawei P30 Pro (anche se, concretamente, dubitiamo che i due dispositivi saranno paragonabili). In ogni caso, queste indiscrezioni sono da prendere con le pinze, anche perché le immagini di accompagnamento alle slide, che ritraggono l'aspetto delle lenti, non corrispondono ai render di qualche tempo fa che mostravano l'aspetto dell'Honor 20 Pro. 

Comunque, sapremo presto la verità, visto che la presentazione dell'Honor 20 Pro è prevista per il 21 maggio, probabilmente assieme al fratello minore Honor 20. 

Stando ad altre voci di corridoio, l'Honor 20 Pro potrebbe avere 6 o 8 GB di RAM, un SOC Kirin 980, quindi di fascia alta, fino a 256 GB di spazio di archiviazione e un foro sullo schermo per ospitare la fotocamera frontale. Visto che si tratta di un Honor, però, è probabile che il prezzo sia notevolmente inferiore rispetto a quello degli smartphone di fascia alta. 

Se volete saperne di più, vi aspettiamo qui su TechRadar il 21 maggio per la presentazione ufficiale: vi daremo tutte le notizie in diretta. 

Fonte: PocketNow