Skip to main content

Google Chrome consente di modificare i PDF, ed era ora!

Estensione Editor Adobe PDF su Google Chrome
(Image credit: Adobe)

Dopo anni di attesa e tanta frustrazione, finalmente arriva un editor PDF gratuito su Google Chrome grazie a Adobe.

È stata annunciata ufficialmente una nuova estensione di Adobe per Chrome che offre una serie completa di strumenti per PDF direttamente su browser.

Dunque, non occorre più usare una versione autonoma di Acrobat o altri strumenti per l'accesso ai file PDF online.

PDF su Chrome

Il nuovo strumento Adobe Acrobat PDF sarà disponibile anche su Edge e consente di modificare i file direttamente da browser, nonché condividerli con altri utenti, che potranno inserire testo, commenti, evidenziazioni o disegni senza l'ausilio di app esterne.

L'aggiornamento consente anche di apporre la firma digitale o di compilare rapidamente i moduli.

Infine, l'estensione consente di ruotare, eliminare o riorganizzare le pagine dei file PDF, trasformando anche i documenti di Word senza perdere la formattazione.

Anche le pagine web saranno convertibili in PDF, con lo stesso layout e i link. 

Chrome Adobe PDF convert

(Image credit: Adobe)

Di recente, è stata annunciata anche una nuova funzione per Edge che consente di riprendere un file PDF da dove era stato lasciato (sia in lettura che in editing o in collaborazione). Sarà dunque possibile chiudere la scheda, per poi tornare al punto in cui era stato lasciato il file una volta riaperta.

Inoltre, sembra che Microsoft Edge testerà una nuova opzione per salvare contenuti come PDF con un clic nel menu contestuale, per una migliore esperienza utente.