Skip to main content

Gli Huawei FreeBuds 3 vogliono surclassare gli Apple AirPods

(Image credit: TechRadar)

Huawei ha appena annunciato a  IFA 2019 i suoi FreeBuds 3, i suoi nuovi auricolari wireless che vogliono competere direttamente direttamente con gli Apple AirPods e i Samsung Galaxy Buds.

I FreeBuds 3 usano una tecnologia di cancellazione del rumore che dovrebbe permettere di eliminare i disturbi durante l'ascolto.

Abbiamo potuto provare gli auricolari in anteprima ma non abbastanza per dare un giudizio sul sistema di cancellazione del rumore.

Si tratta sicuramente di una novità da parte di Huawei che potrebbe diventare uno dei suoi punti di forza in un settore complesso.

Blocca i rumori esterni

Gli auricolari sono simili agli AirPods di Apple con una piccola bacchetta che esce dall'orecchio. Li abbiamo trovati comodo da indossare anche se non siamo così sicuri che resisteranno a lungo in casio di esercizi fisici prolungati.

I FreeBuds 3 hanno una base di ricarica circolare facilmente trasportabile.

Secondo Huawei l'autonomia arriva alle quattro ore. La base di ricarica consente altre 20 ore di ascolto ininterrotto. 

La base può ricaricarsi via wireless oppure attraverso una normale connessione USB-C 

Non è ancora chiaro quando i Huawei FreeBuds 3 saranno disponibili per l'acquisto o quanto costeranno, ma ci aspettiamo di saperlo alla conferenza Huawei di IFA 2019.