Skip to main content

Diventare influencer professionista? Arriva l’Academy italiana

In-Sane Academy
(Image credit: In-Sane)

Tutti vogliono diventare influencer, proprio come una volta tutti volevano diventare calciatori e veline. E le ragioni sono le stesse: sembra un’attività divertente, e ci si può anche guadagnare parecchio.

Ma come si fa a diventare influencer? Non è una cosa semplice da spiegare, ma per fortuna sta arrivando in Italia In-Sane Academy, la prima accademia online dedicata proprio a chi vuole diventare un influencer per professione.

Fondatore del progetto è Roberto Buonanno, un personaggio praticamente unico in Italia, visto che tratta questo tema in modo professionale da oltre 10 anni. In altre parole, lavorava con gli influencer molto prima che la cosa diventasse una moda globale. 

WEBINAR GRATUITO

C’è la possibilità già da oggi di riservarsi un posto in prima fila al webinar gratuito che aiuterà gli aspiranti influencer a capire come iniziare ad intraprendere fin da subito una carriera di successo. 

Durante il webinar gratuito sveleremo come trasformare l’attività da influencer nel lavoro di una vita. Iscriviti ora al webinar GRATUITO .

Scopri come diventare il prossimo imprenditore digitale. Vedi offerta

L’influencer professionista 

Un canale Youtube o un profilo Instagram possono bastare a fare l’influencer di mestiere? Non proprio, anche se sono chiaramente dei requisiti molto utili.

Il fatto è che, come molti hanno già capito, oggi le aziende vogliono gli influencer come supporto alla loro comunicazione, e sono disposte a pagarli profumatamente in cambio della pubblicità che possono portare. Ed ecco perché così tanti vogliono intraprendere questa carriera, e sono tantissimi quelli che ci provano, ogni giorno. 

L’influencer comanda il mercato e le aziende lo sanno, secondo la ricerca “Italiani & Influencer” realizzata da Buzzoole, InfoValue e Mondadori Media, sono 20 milioni, un italiano su tre, a seguire un influencer. Significa che una persona su tre decide come spendere il proprio denaro secondo ciò che ha sentito dire dai suoi divi e dive preferiti. Il potenziale è chiaramente molto grande.

Così grande che le università e il mondo della formazione offrono tutti almeno qualche corso dedicato a questa figura. 

In-Sane Academy

(Image credit: in-sane)

 Da grande voglio fare l’influencer 

Sono moltissimi quelli che sognano di diventare influencer, ma come si fa? Esiste una scuola, un percorso formativo di qualche tipo?

Ebben sì, dal 31 agosto 2021 in Italia arriva In-San Academy, la prima accademia con l'obiettivo di sfornare influencer di successo. Un progetto che aiuterà i nuovi influencer a diventare veri professionisti, offrendo loro risposte a domande cruciali come:

Cosa serve per lavorare come influencer? 

Quali competenze dovresti avere? 

Tutti possono essere influencer? 

Un nuovo progetto di Roberto Buonanno, imprenditore seriale che da oltre 10 anni è manager e stratega dietro le quinte dei più importanti influencer italiani.

Chi è Roberto Buonanno?  

Buonanno ha fondato ed è tuttora proprietario di Tom’s Hardware Italia, testata giornalistica con oltre 7 milioni di utenti attivi ogni mese. Ed è titolare di Tom’s Network, oggi In-sane Management, cioè l’agenzia di management leader in Italia. Ne fanno parte star come CiccioGamer, Antonio Palmucci, Lyon, Two Players One Console, Marcy e molti altri. 

Roberto con le sue aziende nel mondo dell’informazione e degli influencer ha generato oltre 25 milioni di euro nel corso degli ultimi anni. 

E ora arriva In-Sane Academy, la nuova accademia per imparare tutti i segreti di cui non si può fare a meno per diventare un influencer si successo. Tra i sostenitori del progetto anche alcuni Big di rilievo: tra loro Francesco Facchinetti, il cui entusiasmo è palese nella sua recente conversazione con Roberto Buonanno (qui il video per non perderti questa preziosissima intervista con Francesco Facchinetti.)  

In-Sane Academy nasce dall’esperienza 

In-Sane Academy

(Image credit: In-Sane)

Roberto lavora con gli influencer da oltre dieci anni, e ha accumulato conoscenze ed esperienze che è quasi impossibile trovare altrove, in Italia. Oggi Buonanno ha tutti gli strumenti per svelare il sistema per diventare il prossimo influencer, il prossimo imprenditore digitale! 

E lo ha già fatto in passato, permettendo alle grandi star del web di guadagnare milioni di euro partendo da zero.  

“Uno degli esempi più recenti è il caso di Alessandro Daminato e Pietro Di Lorenzo (conosciuti come Ale & Piè). Due ragazzi che fino a poco tempo fa lavoravano come camerieri a tempo pieno; dopo aver applicato le strategie di Roberto, in soli 3 mesi hanno raggiunto la bellezza di un Milione di follower su TikTok!” 

Ora Ale & Piè sono delle vere e proprie star del Web e vantano la bellezza di 67,81 milioni di utenti attivi ogni giorno a livello globale. 

La prima Accademia italiana per Influencer

WEBINAR GRATUITO

C’è la possibilità già da oggi di riservarsi un posto in prima fila al webinar gratuito che aiuterà gli aspiranti influencer a capire come iniziare ad intraprendere fin da subito una carriera di successo. 

Durante il webinar gratuito sveleremo come trasformare l’attività da influencer nel lavoro di una vita. Iscriviti ora al webinar GRATUITO .

Scopri come diventare il prossimo imprenditore digitale. Vedi offerta

In-sane Academy vuole creare una generazione di leader digitali consapevoli. 

Infatti, il team di In-Sane: “Abbiamo il grande obiettivo di migliorare il mondo reale cambiando quello virtuale! Grazie alla nostra Accademia chiunque potrà fare della sua passione il suo lavoro, diventando non solo Influencer ma imprenditore di sé stesso!”. 

“Guideremo l’aspirante influencer passo per passo nella sua ascesa al successo. Insegnando non solo la strategia e i trucchi che stanno alla base del trionfo dei migliori Influencer italiani , ma pure come mantenere una carriera duratura.”. 

“Un buon influencer non lancia frecce in aria. La strategia è parte essenziale, sia nel processo di costruzione che di mantenimento della carriera, proprio per questo chi desidera diventare un imprenditore digitale ha bisogno di acquisire le giuste competenze” - continua lo Staff di In-Sane. 

In altre parole non si può improvvisare, se l’obiettivo è avere successo e, soprattutto, mantenerlo sul lungo periodo. Per essere un influencer di successo, è importante sapere come anticipare i cambiamenti e adeguarsi alle tendenze con un passo avanti rispetto ai competitor. 

È un lavoro complesso, ricco di sfaccettature e rischi. Non è qualcosa che si possa fare da soli: In-Sane Academy offre un team di esperti unico in Italia, in grado di fornire la strategia vincente, perché vanta oltre 10 anni di esperienza con i più grandi Influencer italiani.

Per chi desidera diventare un influencer, per chi non ha ancora un profilo social, o ci ha provato ma non è andata bene, esiste In-Sane, un’Accademia che fornisce gli strumenti e le competenze per diventare un influencer professionista. 

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.