Skip to main content

Amazon Echo, la prima versione portatile arriva a dicembre

portable echo speaker
(Image credit: Amazon)

Amazon ha presentato l’Echo Input Portable Smart Speaker Edition, il primo altoparlante portatile della serie Echo.

Questo altoparlante alimentato a batterie è stato originariamente progettato come esclusiva per il mercato indiano, ma sarà presto disponibile anche in altri Paesi, come riportato da Tech Crunch. Le prime spedizioni inizieranno il 18 Dicembre. 

Il prezzo  è di 5999 rupie indiane, che attualmente corrispondono a circa 84€. Il prezzo comunque potrebbe essere differente quando il prodotto verrà commercializzato in Europa.

Il prezzo attuale è significativamente più elevato dei 39€ dell’Echo Input, il dispositivo privo di altoparlanti integrati che consente di integrare l’assistente Alexa al proprio impianto Hi-Fi. Il nuovo altoparlante portatile condivide la stessa “architettura hardware” dell’Echo Input.

È anche più costoso dell’Echo Dot da 34,99€, ma la comodità di essere un dispositivo portatile è la motivazione principale per un prezzo relativamente più alto.

portable speaker

(Image credit: Amazon)

La tanto attesa portabilità

L’Echo Input Portable Speaker Edition ha un design simile a quello dell’Echo Dot originale, con una durata delle batterie che arriva fino alle 10 ore di riproduzione musicale (o fino a 11 ore in standby).

Quando il tasto di accensione viene premuto, una striscia LED sulla parte superiore dell’altoparlante indica la durata della batteria.

Come tutti gli altoparlanti Echo anche questa versione include l’assistente Alexa: sarà quindi possibile fare domande, controllare altri dispositivi e accedere a circa altre 30000 funzioni di Alexa.

Non sappiamo ancora quando questo dispositivo sarà disponibile per l’acquisto in Europa, ma la portabilità è tra le caratteristiche richieste da più tempo negli altoparlanti Echo.

Non è da trascurare il fatto che la presentazione di questo nuovo dispositivo potrebbe spingere anche Google e Apple a realizzare i loro altoparlanti portatili, potremmo quindi forse vedere la versione portatile del Google Nest Mini nel 2020? 

Via Tech Crunch