Skip to main content

Acer entra nel ricco mercato dei rugged con nuovi portatili e tablet

Acer Enduro
(Image credit: Acer)

Acer ha presentato Enduro, la nuova linea di tablet e notebook rugged, specificatamente progettati per soddisfare le esigenze dei professionisti che lavorano in contesti di lavoro pratici, all'esterno o in capannoni, lontano dagli uffici.

In un comunicato stampa Andrew Chuang, direttore generale del settore rugged di Acer, ha spiegato perché l'azienda ha scelto di presentare un'intera nuova linea di dispositivi corazzati, affermando che: “Grazie alla continua modernizzazione delle metodologie di lavoro, sempre più spesso esiste la necessità di utilizzare dispositivi mobili sul campo, in condizioni di utilizzo molto più dure. Enduro, la nostra nuova linea di notebook e tablet rugged, è stata realizzata per offrire ai nostri clienti modelli robusti e prestazionali, in grado di portare a termine il lavoro con successo."

Il notebook Acer Enduro N7 rugged, certificato MIL-810G e IP65, è stato progettato per resistere alle cadute sulle superfici più difficili, mentre lo schermo FHD da 14 pollici offre un'eccellente visibilità sia all'interno che all'esterno. L'Enduro N7 viene fornito anche con due batterie: una è sostituibile a caldo con una durata di 10 ore e l'altra è una batteria a ponte integrata.

Oltre al design robusto, Enduro N7 offre anche molta potenza, grazie a CPU Intel Core i5 quad-core di ottava generazione. Sul fronte della sicurezza, il dispositivo include Trusted Platform Module (TPM) 2.0 a livello hardware e un sensore di impronte digitali per l'accesso sicuro tramite Windows Hello. 

Acer Enduro

Per chi cerca qualcosa di più portatile, Acer Enduro N3 è realizzato con un telaio sottile e leggero e segna sulla bilancia solamente 1,985 kg. Il dispositivo presenta anche Corning Gorilla Glass per proteggere il display dall'acqua e l'esclusivo sistema Aquafan che lo rende inattaccabile da gocce e schizzi. Proprio come il fratello maggiore, l'Enduro N3 è certificato MIL-STD 810 G e IP53. L'Enduro N3 è dotato di un processore Intel Core i7 di decima generazione e 32 GB di RAM DDR4. Può anche essere equipaggiato, all’occorrenza, con una GPU dedicata Nvidia GeForce Mx230 e un SSD da 1 TB. 

Le aziende che intendono acquistare tablet rugged possono scegliere tra i modelli Acer Enduro T5 o T1. L'Enduro T5 è un tablet Windows da 10 pollici resistente e robusto con una batteria da (max) 10 ore intercambiabile. L'Enduro T1, al contrario, è un tablet Windows da 10 pollici flessibile e robusto che può diventare un simil-notebook, grazie alla tastiera portfolio opzionale. Il T5 monta processori Intel Core m3 di settima generazione mentre il T1 utilizza  processori Intel Celeron. Esiste anche una versione da 8 pollici dell'Enduro T1 che però è dotata di sistema operativo Android.

Tutti i nuovi dispositivi rugged Acer possono essere gestiti attraverso l’utilizzo di Acer Enduro Management Suite (AEMS). Il sistema consente agli amministratori di configurare chiavi fisiche programmabili del dispositivo, controllare gli I/O, le applicazioni e gli aggiornamenti.

L'Acer Enduro N3 sarà il primo dispositivo rugged messo in vendita dalla società e sarà venduto in Europa a giugno con un prezzo di lancio pari a  €999.