Windows 11, l'assistente AI Copilot passa a GPT-4 Turbo

Copilot in Windows
(Immagine:: Microsoft)

La funzione Bing Chat di Bing AI, recentemente ribattezzata Copilot anche nella sua versione web, sta per ricevere un aggiornamento che implementerà il nuovo GPT-4 Turbo. Non sappiamo con certezza quando arriverà sul sistema operativo Microsoft, ma non dovrebbe mancare molto.

Attualmente Bing AI esegue GPT-4 e con il passaggio a GPT-4 Turbo dovrebbe fare un bel passo in avanti grazie a risposte più accurate e funzioni migliorate.

Abbiamo scoperto i progressi compiuti con il passaggio a GPT-4 Turbo grazie a uno scambio su X (ex Twitter) tra un utente di Bing AI e Mikhail Parakhin, responsabile della pubblicità e dei servizi Web di Microsoft.

Come riportato da MS Power User, un utente di X che risponde al nome di Ricardo ha notato la comparsa di una serie di layout e ai plug-in ridisegnati sulla versione web di Copilot, quindi ha chiesto se fosse già avvenuto il passaggio a GPT-4 Turbo.

Come si può vedere nel tweet qui sotto, Parakhin ha risposto dicendo che GPT-4 Turbo non è ancora attivo (per ora) in quanto sono presenti diversi bug che ne impediscono l'implementazione.

See more

Naturalmente, oltre alla versione web di Copilot (ex Bing Chat), questo aggiornamento arriverà anche su Windows 11 (che è essenzialmente Bing AI, solo con l'aggiunta di qualche extra in termini di controlli per Windows e gestione delle impostazioni).


Analisi: Modalità Turbo

L'affermazione di Parakhin lascia intendere che gran parte del lavoro di implementazione sia già stato portato a termine. Ciò significa che GPT-4 Turbo potrebbe essere disponibile nel giro di qualche settimana.

LA nuova versione del chatbot fornirà risposte più precise e pertinenti alle query, oltre a vantare una maggiore velocità di esecuzione dei comandi (come suggerisce il nome). Secondo le affermazioni di Microsoft, "dispone dei dati di addestramento più recenti con conoscenze fino ad aprile 2023", anche se è ancora in fase beta. OpenAI ha annunciato GPT-4 Turbo all'inizio di novembre dichiarando che sarà anche più economico (per gli sviluppatori che pagano per GPT-4).

In teoria, dovrebbe rappresentare un notevole passo avanti per l'intelligenza artificiale di Bing, motivo per cui speriamo arrivi a breve.

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è un Senior Editor di Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.

Con il supporto di