Skip to main content

Anteprima Samsung Galaxy A71

Ampio display, cinque fotocamere e una batteria enorme

Che cos'è una recensione hands-on?
Samsung Galaxy A71
Samsung Galaxy A71
(Image: © TechRadar)

Prime impressioni

Samsung Galaxy A71 integra un grande display da 6,7 pollici, quattro fotocamere posteriori e un'enorme batteria da 4.500 mAh a un prezzo interessante. Potrebbe rivelarsi un best buy.

Pro

  • Ampio display, colori vividi
  • Autonomia
  • Comparto fotografico

Contro

  • No impermeabilità
  • No ricarica wireless

Il rinnovato vigore di Samsung nel mercato mobile di fascia media continua e, con l'arrivo del Samsung Galaxy A71 al CES 2020, l'azienda crede di aver dato ai consumatori ciò che desiderano: un grande schermo, un sacco di fotocamere e una grande batteria. Non è un segreto che questo smartphone sia progettato per la "generazione TikTok", un pubblico più giovane che trascorre molto tempo online, consumando e creando elevati volumi di contenuti video. 

Dopo il successo della sua gamma A (2019), in particolare del Galaxy A40, diventato il best seller della linea in Europa, Samsung sta cercando di replicare il successo anche nel 2020. Tra le nuove proposte, Galaxy A71 si posiziona al vertice della gamma A, dietro al nuovo Galaxy S10 Lite e Galaxy Note 10 Lite. Le scelte di Samsung, sulla carta, sembrano corrette, ma è davvero così? Scopriamolo.

Disponibilità e prezzo 

Samsung Galaxy A71 sarà disponibile all'inizio di febbraio, ma il colosso di Seul deve ancora annunciare il giorno esatto; sembra che sarà disponibile prima del Galaxy S11, previsto per l'11 febbraio. 

Samsung Galaxy A71 costerà circa 500 euro, un ottimo prezzo considerando le specifiche. Detto questo, se i volumi di vendite fossero simili a quelli del Galaxy A40 (2019) i venditori potrebbero proporre delle promozioni interessanti. 

(Image credit: TechRadar)

Design e display

Samsung Galaxy A71 monta un enorme display da 6,7 pollici. Le cornici sono minime, per cui le dimensioni risultano relativamente compatte. Lo schermo Infinity-O di Samsung, che abbiamo visto su dispositivi precedenti dell'azienda, include un foro per la fotocamera frontale nella parte superiore del display e non influisce nell'uso generale del dispositivo.

La fotocamera frontale occupa più spazio sull'A71 rispetto al Galaxy A51, sebbene condividano lo stesso obiettivo. Questo è dovuto al fatto che il Galaxy A71 utilizza un pannello Super AMOLED Plus (differente dal Super AMOLED equipaggiato sull'A51) che è più sottile e leggero; purtroppo ne consegue un ritaglio per la fotocamera più ampio. 

Galaxy A71 misura 163,6 x 76 x 7,7 mm e pesa 179 g, dimensioni che ne rendono comoda l'impugnatura. Chi ha mani più piccole lo troverà comunque massiccio, e allungare il pollice verso la parte superiore dello schermo non è particolarmente agevole, specialmente se lo si usa con una sola mano.

(Image credit: TechRadar)

Sulla destra sono disposti i tasti di accensione e del volume che risultano facili da raggiungere, mentre in basso c'è un jack per cuffie accanto a una porta USB-C a ricarica rapida da 25 W. Samsung ha inoltre sviluppato un nuovo effetto Prisma per la scocca posteriore dei suoi ultimi dispositivi della serie A (A71 e A51) per conferire un tocco di personalità ai nuovi dispositivi. Galaxy A71 è disponibile in tre colorazioni: nero, argento, blu e rosa.

La messa a fuoco torna sul display che, come abbiamo già detto, ha una dimensione di 6,7 pollici con un pannello Super AMOLED Plus, ed è caratterizzato da un'elevata luminosità e colori vividi. Lo schermo ha una risoluzione Full HD+ (1080 x 2400) che offre un buon livello di dettagli. 

La visione di contenuti audiovisivi è appagante e potrete tranquillamente guardare la vostra serie preferita su Netflix senza dover strizzare gli occhi. Lo scanner di impronte digitali è incorporato nel display ed è possibile alternarlo alla funzione di riconoscimento facciale per sbloccare lo smartphone.

(Image credit: TechRadar)

Fotocamera e autonomia 

Il comparto fotografico è uno dei punti di forza di Samsung Galaxy A71. La fotocamera frontale da 32 MP produce scatti di alta qualità, che dovrebbero soddisfare i fan dei selfie. Sul retro Galaxy A71 racchiude quattro fotocamere. Il sensore principale è da ben 64 MP, f / 1.8 e quando l'abbiamo testato ha prodotto immagini luminose e dettagliate; segue un obiettivo grandangolare da 123 gradi e 12 MPIl blocco ospita anche, una lente macro da 5 MP e un sensore di profondità da 5 MP per scatti ravvicinati ed effetti di sfocatura dello sfondo (nella modalità Live Focus).

Samsung Galaxy A71 brilla anche in autonomia, infatti include una batteria da 4.500 mAh, superiore persino a quella del Galaxy S10 Plus (4.100 mAh) e del Galaxy Note 10 Plus (4.300 mAh). La capacità della batteria è notevole, anche se resta da vedere in quante ore di autonomia si tradurrà; effettueremo i test nei nostri laboratori e  li riporteremo nella recensione completa.

(Image credit: TechRadar)

Prestazioni e specifiche 

Galaxy A71 include un processore octa-core, 6 GB di RAM (alcune regioni geografiche avranno l’accesso alla versione da 8 GB) e 128 GB di spazio d'archiviazione. Il dispositivo è dotato di Android 10, che è sembrato fluido e veloce. Se rimanete a corto di spazio, Galaxy A71 ha anche uno slot microSD che supporta schede con dimensioni fino a 512 GB. 

Primo verdetto

Samsung Galaxy A71 è un prodotto interessante, vanta un ampio display, un comparto fotografico da top di gamma e un'enorme batteria: non resta che scoprire il prezzo definitivo. 

Che cos'è una recensione hands-on?

Le recensioni "Hands on" sono le prime impressioni di un giornalista, basate su un utilizzo dell'oggetto per breve tempo. Potrebbe trattarsi di pochi momenti o qualche ora. La cosa imporante è che abbiamo potuto usarlo personalmente e possiamo raccontarti ciò che ci è sembrato, anche se è solo un giudizio embrionale. Per saperne di più leggi Garanzia delle recensioni TechRadar.