Microsoft Surface Go

Microsoft Surface Go, Il tablet da 10 pollici ultraportatile definitivo

surface go

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

Prima ancora di approfondire i dettagli, chiariamo che se si punta a un tablet o un notebook avente questo prezzo, non bisogna e aspettarsi un top di gamma. Tuttavia, otterreste un dispositivo di qualità che vi permette di gestire carichi di lavoro standard e di giocare occasionalmente. Surface Go fa esattamente questo, non molto di più.

surface go

PARAMETRI

Ecco le prestazioni del Microsoft Surface Go nella nostra suite di benchmark:

3DMark Sky Diver: 3.113; Fire Strike: 806; Time Spy: 302

Cinebench CPU: 164 punti; Scheda grafica: 33 fps

Geekbench 4: 2.076 (Single-Core); 4.148 (Multi-Core)

PCMark 8 Home: 1.923 punti

Autonomia (TechRadar movie test; W10 S Mode): 5 ore e 54 minuti

Autonomia (TechRadar movie test; W10 Home): 6 ore e 42 minuti

Surface Go, con il suo processore Intel Pentium Gold, è in grado di gestire con facilità carichi di lavoro standard che avvengono su browser, come l'elaborazione di testi e la gestione dei contenuti, nonché la suite di app Office 365. Con 8 GB di RAM, nel modello di fascia più alta, potreste persino lavorare a diverse schede di progetti, navigare su siti Web e utilizzare lettori multimediali.

Tuttavia, non aspettatevi che questo processore gestisca il rendering di immagini o video ad alta risoluzione nello stesso modo di un normale notebook. Non è questo il punto di forza del Surface Go.

Detto questo, la CPU all'interno utilizza la HD Graphics 615 di Intel, che non è molto lontana dalla grafica integrata all'interno dei processori Intel utilizzati nei laptop da gioco. Ciò consente un rendering 3D sorprendentemente potente su Surface Go, al punto che Minecraft funziona da sogno sul tablet. Inoltre, le app didattiche che utilizzano la modellazione 3D, in particolare nel campo scientifico, funzionano senza problemi, così come gli strumenti di Paint 3D di Microsoft.

 Il chip Intel non è affatto paragonabile al più recente processore A10 dell'iPad, poiché entrambi sono stati realizzati con architetture completamente diverse e su chipset diversi. Inoltre, Apple progetta letteralmente i propri chip per funzionare al meglio con iOS - Microsoft non può farlo allo stesso modo. Quindi, sì, il processore iPad è più potente del Surface Go, ma si tratta di un confronto non paritario.

L'iPad supera Surface Go nei test di velocità puri, come Geekbench 4, ma Surface Go è un dispositivo molto più versatile - anche in modalità Windows 10 S. A proposito, a meno che non vogliate mantenere il vostro dispositivo bloccato per motivi di sicurezza o semplicità, eseguite l'upgrade a Windows 10 Home gratuitamente una volta in possesso di questo dispositivo.

L’impatto sulle prestazioni passando da Windows S a Windows 10 Home va dal trascurabile all’inesistente. Il vantaggio di Windows S è quindi solo una maggiore serenità, che però potete avere anche usando Windows Defender e navigando in maniera intelligente.

surface go

Autonomia

Microsoft promette fino a 9 ore di uso continuo con Surface Go. Ovviamente non siamo riusciti a riprodurre tale valore nel nostro test, ma il risultato comunque non è male. La cosa bizarra è stato scoprire che il dispositivo dura di più  con Windows 10 Home rispetto alla modalità S.

La differenza nei nostri test è inferiore a un'ora e, in ogni caso, ci si aspetta che Surface Go duri circa sei ore con una carica intera, forse un po’ più a lungo se si utilizza la funzione Risparmio batteria.

Per le persone che lavorano con requisiti hardware ridotti e che viaggiano molto, questo dispositivo potrebbe essere la scelta giusta. 

surface go

Caratteristiche e software 

 Surface Go viene fornito con Windows 10 in modalità S. Poiché questo dispositivo utilizza un processore Intel, tuttavia, si presta più che bene per l'uso quotidiano. La selezione di app su Microsoft Store è irrisoria rispetto al software disponibile su Internet, ma per fortuna il Surface Go  può eseguire, senza problemi, tutte le app progettate per Windows 10.

Non è lo stesso per i dispositivi Windows 10 con il chip Snapdragon 835 di Qualcomm installato, in quanto l’architettura  dei processori non è compatibile con tutte le app di Windows 10. Windows 10 S potrebbe essere più sicuro, ma se fate attenzione quando siete online (e avete Windows Defender installato) non dovreste avere problemi.

Surface Go non ha molte altre caratteristiche straordinarie di cui parlare, ma apprezziamo soprattutto l'accesso con riconoscimento facciale tramite Windows Hello. Anche se non funziona allo stesso modo, Microsoft ha sostanzialmente superato Apple nel garantire l’accesso sicuro al suo tablet, eseguibile senza l’utilizzo delle mani.

L'implementazione di Microsoft qui funziona in modo fantastico, supportata da un'ottima webcam da 5 MP e da una fotocamera da 8 MP sul retro. La webcam registra video 1080p nitidi e ricchi di dettagli, rendendo Surface Go ideale anche per le videoconferenze. In confronto, l'iPad utilizza solo una fotocamera FaceTime a 720p.

surface go

Verdetto finale

 Surface Go potrebbe benissimo essere un dispositivo di nicchia, ma è una nicchia che sta crescendo.Con tutti i principali produttori di hardware focalizzati su tablet con minore produttività, Microsoft ha finalmente fatto un ottimo lavoro con il Surface più piccolo, dimostrando ancora una volta di riuscirci.

 Si potrebbe ridurre il  Surface Go a un Surface Pro più piccolo, ma la verità è che il mercato è orientato verso dispositivi di elaborazione sempre più piccoli. Ora, Surface Go è lì per rispondere a tali esigenze, con un computer da 10 pollici in piena regola.

Ovviamente, potremmo lamentarci del fatto che non ci sono ancora accessori inclusi, che questo dispositivo è tecnicamente meno potente del nuovo iPad e che lo schermo manca leggermente di nitidezza. Tuttavia, se oltre ad interessarvi a Surface Go state dando un’occhiata al nuovo iPad o a un altro tablet da 10 pollici come prossimo dispositivo informatico principale o come dispositivo secondario, è difficile trovare di meglio di questa splendida macchina, che è davvero un computer in tutti i sensi.

Joe Osborne is the Senior Technology Editor at Insider Inc. His role is to leads the technology coverage team for the Business Insider Shopping team, facilitating expert reviews, comprehensive buying guides, snap deals news and more. Previously, Joe was TechRadar's US computing editor, leading reviews of everything from gaming PCs to internal components and accessories. In his spare time, Joe is a renowned Dungeons and Dragons dungeon master – and arguably the nicest man in tech.