Skip to main content

Windows 11, Office si prepara a cambiare look

Windows 11
(Image credit: TechRadar)

Microsoft ha svelato il nuovo look di Office caratterizzato da un'interfaccia utente unificata con la nuova UI di Windows 11.

I rumor sulla nuova UI di Office si alternavano da tempo dato che l'interfaccia Ribbon è stata introdotta nell'ormai lontano 2007, e dopo quasi 15 anni iniziava a diventare stantia.

Stando alle parole di Kori Loomis, Program Manager del team Office Experience, Microsoft è in attesa del feedback degli sviluppatori che stanno testando la nuova versione di Office.

Un nuovo Office per Windows 11

Subito dopo l'annuncio di Microsoft che ha reso disponibile Windows 11 per gli utenti Insider sui canali Beta e Devs, un post pubblicato sul blog dell'azienda ha presentato il linguaggio Fluent Design utilizzato per il nuovo Office (che sarà disponibile anche per gli utenti Windows 10).

Coloro che fanno parte del canale Beta possono passare alla nuova interfaccia cliccando sull'icona del megafono e spuntando la relativa voce.

L'aggiornamento, per ora, riguarda Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook, e consente di utilizzare funzioni come la Dark Mode per adattarsi al tema scelto su Windows 11, oltre ad avere un aspetto molto più pulito e intuitivo rispetto all'interfaccia Ribbon del precedente Office.

“L'aggiornamento di Office si basa sul feedback dei clienti che chiedono un'esperienza più naturale e omogenea tra le diverse app di Windows. Con questo aggiornamento proponiamo un'interfaccia utente intuitiva e familiare basata sui principi del Fluent Design ,”.

Windows 11 e la nuova versione di Office dovrebbero essere disponibili su tutti i dispositivi compatibili entro questo inverno.