Skip to main content

Stranger Things 4, confermata la nuova stagione

Stranger Things 3
(Image credit: Netflix)

Stranger Things vi manca di già? Sarete felici di sapere che Netflix ha rinnovato la serie di fantascienza per un'altra stagione, anche se non c'è ancora una data di uscita ufficiale.

Secondo Engadget Netflix ha annunciato un accordo pluriennale per film e serie TV con Matt e Ross Duffer. Non sappiamo se un film di Stranger Things potrebbe essere in arrivo, ma senz'altro i fratelli Duffer creeranno nuovi contenuti per la piattaforma streaming.

Netflix ha rilasciato un inquietante video teaser che proclama ''non siamo più a Hawkins'', riferendosi probabilmente al Sottosopra o ad altre avventure lontane, ma nel mondo reale (forse in Russia?). Man mano che il teaser prosegue, la scritta ''Benvenuti a Hawkins'' viene sommersa dalle creature del Sottosopra.

Potete guardare il video teaser qua sotto.

Quando uscirà Stranger Things 4?

Stranger Things è arrivato su Netflix nel 2016 ed è stato uno dei fenomeni di maggior successo tra i contenuti originali Netflix.

Intrisa di riferimenti nostalgici agli anni '80, la serie TV dalla colonna sonora memorabile è stata influenzata da innumerevoli film cult dello stesso periodo, inclusi lavori di Stephen King, John Carpenter e Steven Spielberg.

Di recente è uscita la terza stagione e la serie TV è diventata più popolare che mai, e i fan sono già impazienti di sapere quando arriverà Stranger Things 4.

I Fratelli Duffer generalmente annunciano le date di uscita intorno ai giorni festivi: la seconda stagione è stata ufficialmente annunciata a Halloween, mentre la terza stagione il 4 luglio. Finora la data di presentazione ha coinciso con il periodo dell'anno in cui è ambientata la stagione in questione.

Non escludiamo che potrebbe esserci un'edizione natalizia nel 2020, anche se ci sembra più plausibile una stagione primaverile.

Normalmente tra una stagione e l'altra passano da uno a due anni, quindi non ci aspettiamo che la quarta stagione esca prima del tardo 2020, anche se ci sembra più probabile un'uscita a inizio 2021.

Via Engadget