Skip to main content

Realme 5, in arrivo top di gamma con ben quattro fotocamere e sensore da 64 MP

Relme 3 camera
(Image credit: Future)

Da un po' di tempo Realme ha lasciato trapelare indiscrezioni riguardo al suo prossimo smartphone di punta. Oggi riceviamo la conferma ufficiale che si chiamerà Realme 5.  

La logica dietro alla nomenclatura adottata da Realme è semplice. Nel caso del modello di punta troviamo un numero cardinale (5 in questo caso) e, in un secondo momento, arrivano sul mercato le varianti Pro e Lite. Quindi, seguendo questo schema, Realme 3 uscito a marzo è il prodotto di punta, Realme 3 Pro rappresenta un aggiornamento migliorativo di Realme 3, mentre Realme X è un prodotto a sé stante.

Nella cultura cinese il numero quattro è considerato un numero sfortunato, un po' come il 13 e il 17 da noi, ecco perché Realme passa direttamente al 5. I più attenti si ricorderanno che OnePlus fece lo stesso, passando da OnePlus 3 a OnePlus 5. 

A conferma di questa indiscrezione, sottolineiamo che il CEO di Realme, Madhav Seth ha cambiato il proprio nome su Twitter che adesso è “Madhav ‘5’Quad”, che conferma sia il nome del dispositivo sia il fatto che il comparto fotografico avrà quattro fotocamere. Madhav non è nuovo a questi stratagemmi, è sua abitudine infatti cambiare il proprio nome su Twitter con l'avvicinarsi della presentazione di un nuovo dispositivo Realme. Per buona parte del mese scorso, per esempio, il suo nome su Twitter è stato "Madhav X". 

 Realme 5: tutto quello che sappiamo finora

Il prossimo top di gamma di Realme avrà un comparto fotografico con quattro fotocamere in cui la fotocamera principale sarà da 64 MP. Probabilmente sarà il primo dispositivo ad avere un sensore di questo tipo. Realme ha fissato un evento per la data di domani 8 agosto, a Delhi per parlare più nel dettaglio della fotocamera e di come è stata realizzata. Ci aspettiamo un comparto fotografico che comprenda il sensore principale, un sensore ultragrandangolare, un teleobiettivo e un sensore per la profondità. Un comparto del genere renderebbe lo smartphone parecchio versatile a livello di fotografia.  

Da tempo Realme parla di un dispositivo di fascia più alta con a bordo un processore migliore rispetto a quello visto sui modelli finora realizzati dall'azienda cinese nata come costola di Oppo e Realme 5 potrebbe essere il modello giusto. Questo nuovo top di gamma potrebbe essere il primo ad avere uno Snapdragon 855 o un 855 plus al suo interno. Storicamente i prodotti Realme sono sempre stati caratterizzati da un prezzo davvero basso, ma Realme 5 potrebbe essere il primo a non rispettare questa tradizione. 

Ecco l'immagine che annuncia l'evento sulla fotocamera da 64 MP

(Image credit: Realme)

Madhav Sheth ha anche confermato che il prossimo modello di punta arriverà prima in India e poi nel resto del mondo. Secondo indiscrezioni, il Realme arriverà sul mercato indiano a settembre. Non sappiamo ancora quando arriverà negli altri Paesi e in Italia. 

Realme ha anche programmato un evento in Cina per il 15 agosto e in quell'occasione potremmo sentire nuovi dettagli riguardo al Realme 5.