Skip to main content

Nissan Switch, praticamente il modello Netflix ma per le auto

2020 Nissan Rogue
(Image credit: Nissan)

Guidare ogni giorno lo stesso veicolo potrebbe risultare noioso per molte persone; per questo motivo Nissan ha deciso di proporre un servizio di abbonamento che consente di cambiare ogni giorno auto.

Questo servizio si chiama Nissan Switch e si rivolge a coloro che vogliono scuotere la propria routine quotidiana, magari solo per la curiosità di provare un'auto diversa, o per la comodità di scegliere l'auto adatta a ogni necessità, evitando la seccatura, per esempio, di un modello grande per gli spostamenti in città. 

Nissan descrive il servizio come "guida su richiesta", riferendosi chiaramente al successo dei servizi di contenuti come Netflix, Disney Plus o Hulu, che consentono agli abbonati di accedere a una grande varietà di film e programmi televisivi pagando una quota mensile.

Ci sono servizi simili offerti da Audi e Mercedes-Benz, quindi è chiaro che esiste un mercato anche per questo genere di servizi, ma se credete di cambiare la vostra auto così spesso, potreste rimanere delusi.

Un servizio per pochi

Il prezzo di Nissan Switch ne fà un servizio al di fuori dalla portata della maggior parte degli automobilisti. Il prezzo base è di circa 650 euro al mese e include i modelli Altima, Rogue, Pathfinder e Frontier. È possibile inoltre scegliere il servizio premium da circa 850 euro al mese, che include i modelli Leaf Plus, Maxima, Murano, Armada, Titan e 370Z.

Inizialmente Nissan Switch sarà disponibile a Houston, in Texas, ed è improbabile che il servizio possa in qualche modo espandersi anche in altri Paesi, soprattutto se consideriamo il prezzo. Il noleggio è una pratica sempre più diffusa in diversi settori , incluse le auto; basti considerare che Tesla ha in mente di convertire i suoi modelli elettrici in taxi quando non vengono utilizzati. Detto questo, avere un’auto di proprietà potrebbe diventare una rarità nel corso dei prossimi anni.

Via Pocket-Lint