Skip to main content

Moto G200 ufficiale, un top di gamma con prezzo da fascia media

The Moto G200
The Moto G200 (Image credit: Motorola)

Motorola ha appena annunciato ciò che è comunemente noto come "troppi telefoni". C'è il notevole il Moto G200,  ma anche altri cinque telefoni.

Cominciamo con il G200, poiché questo sembra essere il migliore del gruppo. Ha un chip Snapdragon 888 Plus, quindi in teoria è più potente di Samsung Galaxy S21 Ultra e OnePlus 9 Pro .

Ha anche 8 GB di RAM, 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione, uno schermo LCD FHD+ da 6,8 pollici con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, una fotocamera principale da 108 MP, una ultra-wide da 8 MP (che funziona anche per le riprese macro) e un sensore di profondità.

Immagine 1 di 3

The Moto G200

(Image credit: Motorola)
Immagine 2 di 3

The Moto G200

(Image credit: Motorola)
Immagine 3 di 3

The Moto G200

(Image credit: Motorola)

Il Moto G200 ha anche una fotocamera anteriore da 16 MP, una batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida da 33 W e, ovviamente, 5G, oltre al supporto per la modalità desktop "Ready For" di Motorola. Meno impressionante, la struttura è in plastica e la resistenza all'acqua è limitata alla certificazione IP52 .

Questo telefono costerà solo €599 e arriverà su Amazon nelle prossime settimane. Un prezzo niente male considerate le specifiche. 

Poi c'è il Moto G31, che ha uno schermo FHD+ OLED da 6,4 pollici (con una frequenza di aggiornamento di soli 60 Hz), una batteria da 5.000 mAh con ricarica da 10 W, 64 GB o 128 GB di spazio di archiviazione, un chipset MediaTek Helio G85, un processore principale da 50 MP. fotocamera, una ultra grandangolare da 8 MP e un sensore di profondità.

Two people using the Moto G31 to take a photo

The Moto G31 (Image credit: Motorola)

Il Moto G31 è un telefono 4G che costerà €239. C'è anche Moto G Power (2022), del quale però non è ancora noto il prezzo in euro. 

A Moto G Power (2022) from the front and back, against a blue background

The Moto G Power (2022) (Image credit: Motorola)

E se in qualche modo non vi dovesse bastare, l'azienda ha presentato anche Moto G41, Moto G51 e Moto G71. Questi essenzialmente si inseriscono tra il Moto G31 di fascia bassa e il Moto G200 di fascia media superiore. Tanti piccoli passi tra un estremo e l'altro, invece di un grande salto. Magari a qualcuno piace così. 

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.