Lenovo Project Limitless: il primo portatile 5G basato su Snapdragon 8cx

Qualcomm laptop 5G
Immagine: Shutterstock

Al Computex 2019, attualmente in corso a Taipei, in Taiwan, Qualcomm e Lenovo hanno annunciato il primo portatile al mondo con 5G che si baserà sulla piattaforma di Qualcomm chiamata Snapdragon 8cx 

È vero, la notizia dell’arrivo di un portatile con 5G era già stata data al Mobile World Congress 2019, ma adesso sappiamo di più sulle caratteristiche di questo prodotto.   

Noto col nome di "Project Limitless," il portatile avrà al suo interno il processore Qualcomm Snapdragon 8cx 5G che è il primo processore a 7 nanometri con connettività 5G integrata. 

 ll futuro delle CPU per portatili?  

“I computer 5G di Lenovo, basati sulla piattaforma di calcolo Snapdragon 8cx 5G saranno caratterizzati da latenza estremamente bassa, ottime prestazioni, ottima autonomia e connettività 5G. Quest’ultima rivoluzionerà il modo in cui lavoriamo e giochiamo”, ha affermato Johnson Jia, senior vice president del PC Business Group di Lenovo.

Project Limitless, quindi, potrà beneficiare di miglioramenti in fatto di prestazioni, autonomia e connettività rispetto ai precedenti laptop con processori Snapdragon.  In In sostanza questo significa batteria che dura per giorni interi e connessione dati ultraveloce 5G che promette di trasformare il modo in cui usiamo i computer. 

Qualcomm e Lenovo non hanno diffuso altri dettagli su Project Limitless. Nulla sappiamo, ad esempio, riguardo a prezzo e data di uscita, ma state certi che non appena ne sapremo di più ve lo faremo sapere. 

Seguite le nostre notizie sul Computex 2019. Noi di TechRadar siamo presenti in prima persona a Taipei per darvi tutte le ultime notizie sul mondo dei computer e tenervi aggiornati sulle presentazioni di nuovi prodotti. In oltre arriveranno delle recensioni hands on su tanti nuovissimi prodotti come laptop, PC desktop, nuovi componenti e dimostrazioni di overclocking davvero al limite. Vi aspettiamo.