Skip to main content

Ecco il cane robot di Xiaomi, un po' tenero e un po' mostruoso (video)

Xiaomi CyberDog
(Image credit: Xiaomi)

L'evento di presentazione dei nuovi prodotti Xiaomi del 10 agosto si è concluso con la presentazione del primo pet robotico dell'azienda cinese. Dopo aver mostrato al pubblico il tablet Mi Pad 5 e il nuovo smartphone Mi Mix 4, il presentatore ha svelato a una platea incredula il primo esemplare di Xiaomi CyberDog.

CyberDog è un robot con le sembianze di un cane che, a prima vista, evoca sentimenti contrastanti di paura e stupore. L'aspetto ricorda molto quello dei pet che si vedono nelle pellicole sci-fi o nei videogiochi e fa venire in mente scenari inquietanti come quelli di Io, robot.

Il cagnolino meccanico basa la sua intelligenza sul chip Jetson Xavier di Nvidia, appositamente progettato per l'AI delle creature meccaniche autonome e sviluppato con l'aiuto di Intel, che ha contribuito alla creazione del modulo di rilevamento di profondità che gli permette di evitare gli ostacoli. 

Il piccolo robot pesa solo 3Kg e può muoversi a una velocità massima di 3.2 metri al secondo. A bordo ci sono 6 microfoni, un motore con coppia massima da 32nm e un numero elevato di fotocamere e sensori d'immagine. C'è persino una memoria interna da 128GB.

Stando a quanto afferma Xiaomi, il cane robot si può connettere allo smartphone, dispone di algoritmi per riconoscere e comprendere i movimenti e le parole ed è stato concepito per somigliare in tutto e per tutto a un cane. Come potete immaginare, gran parte delle funzioni di CyberDog sono basate sull'intelligenza artificiale.

Dopo averne elencato le specifiche tecniche, Xiaomi ha effettuato una dimostrazione sul palco. Durante lo show il robot, che a prima vista aveva intimorito qualche spettatore, si è trasformato in un tenero cucciolo tutto feste e sensori.

Fai un salto CyberDog!

Xiaomi CyberDog

(Image credit: Xiaomi)

Le pubblicità sono progettate per far sembrare un prodotto più figo di quello che è in realtà, e la presentazione di Xiaomi CyberDog ha davvero centrato il bersaglio.

Il robot si è rotolato a terra e si è alzato sulle zampe posteriori a comando, riuscendo persino ad effettuare un salto all'indietro quando il "padrone" glie lo ha ordinato. 

Nonostante il mix di tecnologie e la presenza di strumenti AI avanzati, il cane robot Xiaomi verrà venduto a un prezzo di circa 1,100€, anche se per ora sarà disponibile solo in Cina.

Dal nostro punto di vista sembra trattarsi di un giocattolo piuttosto costoso. Detto questo il CyberDog Xiaomi fa parte di una serie di progetti che l'azienda cinese sta continuando a sviluppare e che in un futuro prossimo potrebbero portare alla diffusione di pet robotici nelle case di milioni di persone.

Lasciamo a voi i giudizi.