Skip to main content

Cyberpunk 2077: un test importante per Google Stadia

Cyberpunk 2077
(Image credit: CD Projekt Red)

Cyberpunk 2077 è uno dei giochi più attesi dell’anno, e Google sta cercando di fare del suo meglio per sfruttare la sua popolarità per portare nuovi utenti su Stadia. Oggi stesso il colosso dei motori di ricerca ha esteso l’accesso alla sua piattaforma a otto nazioni europee in vista del lancio previsto per il 10 dicembre. 

Tra queste ci sono Austria, Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia e Svizzera.

Di recente Google ha deciso di rendere Stadia gratuito, includendo alcuni titoli come Destiny 2, anche se gran parte dei giochi vanno ancora acquistati se non si effettua l’iscrizione a Stadia Pro.  

Per attrarre ancora più giocatori, l’azienda ha proposto un’offerta speciale per coloro che acquisteranno Cyberpunk 2077 in pre ordine su Stadia. Questi infatti, oltre a poter accedere al gioco dal day one, avranno in omaggio il pacchetto Stadia premier Edition che include un controller Stadia, un Chromecast Ultra e un mese di iscrizione a Stadia Pro. Con un costo complessivo di 60 Euro questo pacchetto è davvero interessante, soprattutto se si considera che si tratta della stessa cifra richiesta per acquistare il solo titolo per PC su Steam.

Un grande test per Stadia 

Il lancio di Cyberpunk 2077 su Stadia sarà fondamentale per testare le capacità della piattaforma a un anno dall’esordio. Si tratta di un titolo molto atteso che arriverà sulla console Google in contemporanea con il lancio su Xbox e PlayStation e sarà interessante vedere quanti utenti sceglieranno di giocarlo in streaming con la piattaforma Google. 

Se tutto andrà secondo i piani e la promozione riuscirà davvero ad attrarre nuovi giocatori, Stadia potrebbe iniziare a crescere già dal 2021. In caso contrario invece, sarebbe una conferma del fatto che i giocatori preferiscono rimanere su piattaforme già consolidate (anche se questo comporta ore di attesa per il download dei titoli) piuttosto che provare l’opzione proposta da Google. 

Il pacchetto Stadia potrebbe essere un ottimo modo per portare nuovi giocatori tra le fila degli iscritti al servizio e durerà fino al 17 dicembre 2020, ma solo il tempo saprà dirci se sarà un successo o un fallimento.

Nick Pino

Nick Pino is the Senior Editor of Home Entertainment at TechRadar and covers TVs, headphones, speakers, video games, VR and streaming devices. He's written for TechRadar, GamesRadar, Official Xbox Magazine, PC Gamer and other outlets over the last decade, and he has a degree in computer science he's not using if anyone wants it.