Skip to main content

Amazon Astro è ... un disastro?

Amazon Astro
(Image credit: Future)

Aggiornamento: Amazon ha inviato una dichiarazione ufficiale a commento delle informazioni oggetto di questo articolo.

Amazon ha presentato il suo nuovo robot casalingo Astro, descritto dall'azienda come un assistente domestico controllato da un sistema AI avanzato e collegato a Alexa. Le premesse sembrano buone, ma un report trapelato di recente ha suscitato qualche preoccupazione sull'effettiva utilità del robottino Amazon.

Il documento pubblicato da Vice, che stando alla fonte si basa su documenti ufficiali e registrazioni video acquisite durante i meeting informativi sul robot, riporta alcune criticità dell'assistente domestico Amazon e mette in guardia i possibili acquirenti.

Stando a uno sviluppatore “Astro è terribile e potrebbe buttarsi già da una rampa di scale se ne avesse l'opportunità”. Inoltre, il sistema di rilevamento dei movimenti sarebbe inaffidabile (rendendo il robot inutile come dispositivo di sicurezza domestico), e le parti che compongono il robot sembrano essere troppo fragili per le funzioni che devono svolgere.

“Queste asserzioni sulle prestazioni, sull’albero di trasmissione e sui sistemi di sicurezza di Astro sono totalmente inesatte. Astro ha superato test rigorosi sia sulla qualità sia sulla sicurezza, comprese decine di migliaia di ore di prova con partecipanti nella fase beta test. Questa fase comprende test completi sul sistema di sicurezza avanzato di Astro, che è progettato per evitare gli oggetti, rilevare le scale e fermare il dispositivo dove e quando necessario”.

Amazon

Questo problema interessa principalmente la videocamera telescopica che permette a Astro di eseguire la scansione dall'alto; stando ai report, il tubo estensibile alla base della videocamera tende a bloccarsi rimanendo esteso.

Alla luce delle problematiche riscontrate, lo sviluppatore ha aggiunto che proporre Astro come assistente domestico è "potenzialmente pericoloso per chiunque faccia effettivamente affidamento su di esso". Motherboard ha aggiunto che altri sviluppatori di Astro hanno condiviso preoccupazioni simili.

Come se non bastasse, il robot Amazon costa ben $999, un prezzo decisamente elevato viste le suddette criticità. Anche se non possiamo affermare che le informazioni riportate nel report pubblicato da Vice siano attendibili al cento per cento, sono sufficienti a farci interrogare sull'effettiva affidabilità del nuovo robot di Amazon. 

Come si deduce dal video di presentazione, Astro è un dispositivo che potrebbe rivelarsi particolarmente invasivo per la privacy domestica. In effetti si tratta di un robot in grado di tracciare la planimetria della vostra abitazione (un po'come i robot aspirapolvere di ultima generazione) e che può circolare liberamente per casa rilevando le vostre attività in ogni momento, registrando immagini, suoni e movimenti immagazzinando una grande quantità di dati utili all'ottimizzazione delle sue funzioni.

Scaveremo a fondo e capire se il report pubblicato da Vice si riferisce alle unità di prova, o se effettivamente Amazon ha fatto il passo più lungo della gamba.

Nel frattempo, consigliamo ai nostri lettori interessati a Astro di attendere le recensioni prima dell'acquisto.

Sul tema privacy, comunque, Amazon ha voluto sottolineare quanto segue:

"Astro è costruito con multipli livelli di privacy e controlli di sicurezza per mantenere al sicuro le informazioni sui clienti e per fornire agli stessi trasparenza e controllo", con soluzioni come "elaborazione locale sicura per funzionalità come l'ID visivo". Il dispositivo inoltre applica la crittografia dei dati inviati verso i server di Amazon, ed è possibile programmarlo affinché non passi in certe aree della casa.