Microsoft sta per lanciare un Xbox store dedicato ai dispositivi mobile Android e iOS

Microsoft Corp. Xbox Design Lab controllers are displayed during E3
(Immagine:: Patrick T. Fallon/Bloomberg via Getty Images)

Microsoft ha appena confermato di essere intenzionata a lanciare un negozio di giochi Xbox per dispositivi mobili entro luglio.

Sappiamo che il negozio di giochi per dispositivi mobili di Xbox è in lavorazione da tempo, ma finalmente abbiamo una data di rilascio fissata per luglio confermata in una recente intervista con il presidente di Xbox Sarah Bond in occasione del Bloomberg Technology Summit

Bond ha poi espresso il desiderio di portare sullo store il "portfolio first-party" di Microsoft, compresi "giochi come Candy Crush" e "giochi come Minecraft", oltre ai titoli di terze parti dei partner.

Il negozio di giochi per dispositivi mobili Xbox farà parte del più ampio ecosistema Xbox, dato che Bond lo ha descritto come "una vera e propria esperienza mobile incentrata sul gioco multipiattaforma". Presumibilmente, ciò significa una qualche forma di integrazione con le librerie di giochi Xbox esistenti e la compatibilità con funzioni popolari come Microsoft Rewards e Xbox achievements.

È interessante notare che il negozio sarà inizialmente disponibile come applicazione web piuttosto che come applicazione tradizionale. "Inizieremo sul web", ha spiegato Bond. "Lo faremo perché questo ci permette di avere un'esperienza accessibile su tutti i dispositivi e in tutti i paesi, indipendentemente dalle politiche degli store a ecosistema chiuso".

Si tratta di una soluzione molto simile all'attuale servizio Xbox Cloud Gaming, a cui si può accedere attraverso i browser web dei telefoni cellulari. Sebbene l'intenzione sia chiaramente quella di competere con il Google Play Store di Android e l'App Store di iOS, è difficile immaginare che il negozio di giochi mobile di Xbox abbia molto successo senza una presenza dedicata sulla schermata iniziale.

Tuttavia, con la recente normativa dell'Unione Europea (UE) che ha spinto Apple ad autorizzare per la prima volta nella regione i negozi di app iOS di terze parti, sembra molto plausibile che ne vedremo uno in futuro. Forse il fascino di grandi proprietà come Candy Crush e Minecraft sarà sufficiente a convincere alcuni fan a fare il salto nel frattempo.

Dashiell Wood
Hardware Writer

Dash is a technology journalist who covers gaming hardware at TechRadar. Before joining the TechRadar team, he was a print journalist writing articles for some of the UK's biggest gaming magazines such as PLAY, Edge, PC Gamer, and SFX. Now, when he's not getting his greasy little mitts on the newest hardware or gaming gadget, he can be found feverishly devouring the latest Nintendo Switch otome.