Recensione Intel Core i5-14600K

L'Intel Core i5-14600K è un piccolo aggiornamento rispetto all'i5-13600K

An Intel Core i5-14600K against its promotional packaging
(Image: © Future / John Loeffler)

Verdetto

L'Intel Core i5-14600K è tecnicamente migliore del suo predecessore, ma di fatto è solo una versione overcloccata del 13600K con un supporto per il Wi-Fi 7 che c'è, ma non è ancora disponibile. Inoltre, con l'uscita di questo chip, il 13600K scenderà inevitabilmente di prezzo imponendosi come opzione più conveniente tra i due. Se volete una CPU innovativa, vi consigliamo vivamente di attendere l'arrivo dei processori Meteor Lake nel 2024.

Pros

  • +

    Di poco più economico del predecessore

  • +

    Prestazioni lievemente migliori rispetto al predecessore

  • +

    Futuro supporto Wi-Fi 7 discreto (per ora assente)

Cons

  • -

    Guadagno di prestazioni trascurabile rispetto a 13600K

  • -

    Scalda molto

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

Intel Core i5-14600K: recensione veloce

L'Intel Core i5-14600K non è un processore che ci sentiamo di consigliare a chi ha già una CPU recente nonostante offra il miglior rapporto qualità prezzo tra i modelli Intel testati finora e in questa recensione vi spiegheremo il perchè di tale affermazione.

Innanzitutto, gli aspetti positivi. Questo è uno dei processori più convenienti che si possano trovare sul mercato, indipendentemente dal prezzo del suo predecessore. Attualmente non ci sono altri processori che costano  meno di 400€ e offrono prestazioni simili. Per avere un termine di paragone l'AMD Ryzen 5 7600X uscito nel 2022 è decisamente più lento nonostante in origine avesse un prezzo simile. Se avete una CPU datata e volete aggiornarla ottenendo il massimo dal rapporto qualità prezzo, allora l'Intel Core i5-14600K è un'opzione validissima, forse la migliore.

In termini di prestazioni, non si tratta affatto di un cattivo chip; si potrebbe addirittura dire che è un ottimo chip se il suo predecessore non fosse li a ricordarci che si possono ottenere valori simili con una CPU dello scorso anno. Certo, non ha le prestazioni dell'Intel Core i7-14700K, ma si tratta di un chip da lavoro, non certo destinato ad alimentare un PC da gaming competitivo.

Se vi serve una CPU per un computer da usare tutti i giorni, magari a casa, questo chip è in grado di gestire con facilità qualsiasi applicazione d'uso comune In realtà non è nemmeno male per giocare grazie alle sue ottime prestazioni single core. Almeno sulla carta, il Core i5-14600K è il miglior processore Intel per gli utenti mainstream in termini di prestazioni.

Il vero problema dell'i5-14600K è che le sue prestazioni sono tragicamente vicine a quelle del Core i5-13600K. Anche se il prezzo di lancio dell'Intel Core i5-13600K è tecnicamente più alto di quello del Core i5-14600K, visto che si tratta di una CPU dello scorso anno la cifra è destinata a scendere facendolo risultare più conveniente rispetto al refresh.

Il vero problema dell'i5-14600K, che affossa qualsiasi ragione per acquistarlo, è che le sue prestazioni sono tragicamente vicine a quelle del Core i5-13600K.

Finché rimane in vendita, l'i5-13600K rimarrà più conveniente rispetto al refresh in quanto la differenza prestazionale tra i due modelli è praticamente impercettibile, mentre il prezzo pende a favore del modello dello scorso anno. Questo perché non c'è alcuna differenza tra le specifiche del 14600K e del 13600K, a parte una velocità di clock leggermente superiore per i sei core ad alte prestazioni del 14600K.

Se da un lato questo si traduce in un aumento delle prestazioni, dall'altro comporta un aumento del consumo energetico e della temperatura. Durante i test, questo chip ha raggiunto una temperatura massima di 101ºC, francamente sbalorditiva per un i5. Abbiamo usato uno dei migliori dissipatori per CPU in circolazione, l'MSI MAG Coreliquid E360 AIO, che dovrebbe essere più che sufficiente a mantenere la temperatura sotto controllo per evitare il throttling. Eppure come potete notare dai grafici la CPU Intel è arrivata "ad ebollizione".

Guardando alle prestazioni effettive del chip, il Core i5-14600K batte l'AMD Ryzen 5 7600X e l'Intel Core i5-13600K nelle prestazioni single core, multi core e con carichi di lavoro di produttività, in media. Le prestazioni multi core sono il 44% migliori rispetto al Ryzen 5 7600X.

Nei carichi di lavoro creativi, il Core i5-14600K riesce ancora una volta a superare il Ryzen 5 7600X del 31%, ma è solo il 2,4% migliore del suo predecessore in un ambito dove nessuno dei 3 contendenti brilla particolarmente. Se volete creare album di famiglia o tagliare video per TikTok, uno qualsiasi di questi chip è in grado di farlo abbastanza facilmente. Per i carichi di lavoro più pesanti, come la codifica video e il rendering 3D, i chip Intel reggono meglio del Ryzen 5 mainstream pur non raggiungendo prestazioni soddisfacenti per un uso professionale.

Sul fronte dei giochi, la situazione è la stessa, anche se in quest'ambito il Ryzen 5 7600X riesce a dire la sua. Nel complesso, il Core i5-14600K batte il suo predecessore di 13a generazione e il chip rivale di AMD rispettivamente di circa il 2,1% e il 3,2%.

Tutto questo, però, si traduce in un maggiore assorbimento di potenza e in temperature più elevate per la CPU, il che non è esattamente positivo, soprattutto se si ottiene così poco in cambio. In realtà si tratta di un i5-13600K overcloccato.

An Intel Core i5-14600K against its promotional packaging

(Image credit: Future / John Loeffler)

Intel Core i5-14600K: Prezzo e disponibilità

  • Quanto costa? Costa circa 350€ (prezzo Amazon)
  • Quando esce? 17 ottobre 2023
  • Dove si può trovare? Si può trovare su Amazon e presso altri rivenditori autorizzati

L'Intel Core i5-14600K è già disponibile presso alcuni distributori a cifre che variano da poco meno di 350€ a 399€. Negli Stati Uniti costa 319 dollari, mentre in Inghilterra si può comprare per 255 sterline.

Si tratta di un leggero calo di prezzo rispetto al suo predecessore, il che è sempre una buona cosa, soprattutto considerando che ha un prezzo di lancio inferiore anche rispetto al rivale AMD Ryzen 5 7600X.

In termini di valore effettivo, al momento dell'immissione sul mercato, questo chip ha il miglior rapporto qualità prestazioni di qualsiasi altro chip in qualsiasi fascia di prezzo, ma con un margine sottile destinato a ridursi molto rapidamente visto che il prezzo del 13600K scenderà rapidamente.

Intel Core i5-14600K: specifiche

Swipe to scroll horizontally
Intel Core i5-14600K vs i5-13600K specifiche
Header Cell - Column 0 Intel Core i5-14600KIntel Core i5-13600K
P-Core (prestazionI)66
E-Core (efficienza)88
Threads2020
P-Core Base Clock3.50GHz3.50GHz
P-Core Boost Clock5.30GHz5.10GHz
E-Core Base Clock2.60GHz2.60GHz
E-Core Boost Clock4.00GHz3.90GHz
Memoria Cache44MB44MB
TDP125W125W
Socket scheda madreLGA 1700LGA 1700

Intel Core i5-14600K: Verdetto

  • Ottimo rapporto prezzo prestazioni.
  • Una riduzione di prezzo per Core i5-13600K renderebbe poco conveniente il 14600K.
  • Conviene prendere il Core i7-14700K vista la differenza di prezzo.

In definitiva, il pubblico al quale questo chi si rivolge è incredibilmente ristretto e, come il resto della linea Raptor Lake Refresh, rappresenta l'ultimo colpo di coda per il socket Intel LGA 1700.

Ciò significa che oggi acquistare una scheda madre e un dissipatore per la 14a generazione non ha molto senso; se si sta effettuando l'aggiornamento da un chipset precedente alla 12a generazione, è molto più sensato aspettare l'arrivo della gamma Meteor Lake previsto tra qualche mese per avere qualcosa di veramente innovativo.

Se avete un chip di 12a generazione e non potete aspettare Meteor Lake l'anno prossimo, la mossa più intelligente è quella di acquistare l'i7-14700K, che almeno vi offre prestazioni pari a quelle dell'i9-13900K per poche decine di euro in più rispetto all'i5-14600K.

A nostro avviso questo chip sarà riservato principalmente ai sistemi preconfezionati, come i computer all-in-one.

In questo caso, l'acquisto di un PC precostruito con un Intel Core i5-14600K ha perfettamente senso. Tuttavia, se volete sostituire un altro chip Intel LGA 1700 con questo, ci sono opzioni molto migliori in circolazione.

Swipe to scroll horizontally
Tabella punteggi Intel Core i5-14600K
Header Cell - Column 0 NotesRating
PrezzoCore i5-14600K costa meno del predecessore 14600K al netto di prestazioni migliori3.5 / 5
Specifiche e caratteristicheLeggero aumento della velocità di clock e funzionalità Wi-Fi 7 sono le uniche novità degne di nota.2.5 / 5
PrestazioniSebbene le prestazioni siano le migliori tra i chip mainstream, è appena più veloce dell'i5-13600K che sostituisce.3.5 / 5
TotaleSe riuscite a trovare questo chip a un prezzo inferiore rispetto al suo predecessore o se state acquistando un PC precostruito con questo chip, potrebbe essere un buon affare. In caso contrario consigliamo di attendere l'arrivo dei Meteor Lake.3.17 / 5

Conviene acquistare l'Intel Core i5-14600K?

Conviene acquistarlo se...

Siete alla ricerca di un aggiornamento economico rispetto all'i5-12600K

Se vi accontentate di un i5, questo è il chip mainstream più performante dell'arsenale Intel.

State acquistando un PC precostruito

Se lo trovate all'interno di un PC all-in-one questo chipset non vi deluderà di certo.

Non conviene acquistarlo se...

Potete aspettare fino a Meteor Lake

Con un'architettura completamente nuova e una serie di nuove tecnologie innovative, la prossima serie di chip per desktop di Intel che verrà lanciata nel 2024 sembra valere l'attesa.


Avete un po' più di soldi a disposizione 

Se avete un budget più alto consigliamo vivamente di investire qualche decina di Euro in più per acquistare un Intel Core i7-14700K.

Specifiche a confronto

Swipe to scroll horizontally
Intel Core i5-14600K specifiche a confronto
Header Cell - Column 0 Intel Core i5-14600KIntel Core i5-14700KAMD Ryzen 5 7600X
PriceRow 0 - Cell 1 Row 0 - Cell 2 Row 0 - Cell 3
P-Cores (prestazion)686
E-Cores (efficienza)(8120
Threads202812
P-Core Base Clock3.50GHz3.40GHz4.70GHz
P-Core Boost Clock5.30GHz5.50GHz5.30GHz
E-Core Base Clock2.60GHz2.50GHzN/A
E-Core Boost Clock4.00GHz4.30GHzN/A
Memoria Cache44MB61MB38MB
TDP125W125W105W
Socket scheda madreLGA 1700LGA 1700AM5

Come si è svolto il test

  • Abbiamo trascorso quasi due settimane a testare l'Intel Core i5-14600K.
  • Abbiamo eseguito benchmark comparabili tra questo chip e i processori rivali di fascia media
Specifiche del sistema usato per i test

Queste sono le specifiche del sistema di prova utilizzato per questa recensione:

Scheda madre Intel: MSI MPG Z790E Tomahawk Wifi
Scheda madre AMD: Gigabyte Aorus X670E Extreme
Dissipatore CPU:
MSI MAG Coreliquid E360 AIO
Memoria:
32GB SK Hynix DDR5-4800
SSD: Samsung 990 Pro
Alimentatore: Thermaltake PF3 1050W ATX 3.0
Case: Praxis Wetbench

Abbiamo trascorso circa due settimane a testare l'Intel Core i5-14600K principalmente per lavori di produttività, giochi e creazione di contenuti.

Abbiamo utilizzato una suite standard di benchmark sintetici per testare le prestazioni single core, multi core, creative e di produttività del chip, oltre a benchmark di gioco integrati per misurare le sue capacità di gioco.

In un secondo momento sono stati eseguiti gli stessi test sui chip rivali di AMD e sugli altri chip di 14a generazione della gammalancio Raptor Lake Refresh e sui processori Raptor Lake di 13a generazione. 

Per i chip Intel abbiamo utilizzato la stessa scheda madre, la stessa RAM, lo stesso SSD e la stessa scheda grafica per garantire l'isolamento delle prestazioni della CPU su ogni chip. Per i chip AMD, invece abbiamo scelto una scheda madre AM5 comparabile, in modo da attenuare il più possibile le differenze nella configurazione.

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è un Senior Editor di Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.

Con il supporto di