Skip to main content

Recensione Huawei MateBook 13

Il portatile top di gamma dal rapporto qualità-prezzo più alto fino ad ora

Huawei MateBook 13
Best in Class

Il nostro verdetto

Dopo essere rimasta a guardare per anni, l'ultimo portatile di casa Huawei ha esattamente quello che desideravamo in un laptop di lusso. Lo Huawei MateBook 13 fa tutto quello che un laptop di punta può fare - e anche di più - allo stesso prezzo o anche a meno. Per questo motivo, secondo noi, lo Huawei MateBook 13 è il miglior portatile del 2019.

Pro

  • Processori Intel Core
  • La Webcam è tornata sopra lo schermo
  • Ottimo rapporto qualità / prezzo

Contro

  • Memoria relativamente bassa
  • Manca la Thunderbolt 3

Huawei non aveva bisogno di migliorare più di tanto il suo modello top di gamma Huawei MateBook X Pro, ma l'ha fatto comunque con lo Huawei MateBook 13. Il risultato finale è ancora una volta un top di gamma targato Huawei.

Potreste aver letto una cosa simile nella recensione del MateBook X Pro dello scorso anno: lo Huawei MateBook 13 offre prestazioni migliori rispetto alla maggior parte dei portatili della sua classe a un prezzo inferiore. Per non parlare del fatto che visivamente, ma anche al tatto, è quasi meglio di un MacBook Air del 2018.

Certo, potrebbe mancare qualche piccolo particolare qua e là a causa di un prezzo così competitivo, ma nel complesso, questo è il portatile top di gamma più ricco di valore che abbiamo mai testato. 

SCHEDA TECNICA

Ecco la configurazione dello Huawei MateBook 13 inviata a TechRadar per la recensione:

CPU: 1.8GHz Intel Core i7-8565U (quad-core, 8MB cache, fino a 4.1GHz)

Grafica: Intel UHD Graphics 620;

RAM: 8GB DDR3 (2,133MHz)

Monitor: 13-inch, 1440p (2,160 x 1,440, IPS, 300 nits, 1,000:1 contrast, 100% sRGB, 3:2 aspetto) display touch 

Hard Disk: 512GB SSD

Porte: 2 x USB-C 3.1, jack audio 

Connettività: 802.11ac Wi-Fi, Bluetooth 4.1

Webcam: HD (720p, 0.9MP) webcam

Peso: 1.3kg 

Dimensione: 286 x 211 x 14.9mm

Prezzo e disponibilità 

Huawei sta vendendo due configurazioni del laptop MateBook 13, una versione entry-level e una versione high-end, ma entrambe contengono lo stesso schermo da 13 pollici, 2,560 x 1,440 (220 pixel per pollice) in un formato 3:2, 8 GB di memoria LPDDR3 e un lettore di impronte digitali incorporato nel pulsante di accensione.

Il modello più accessibile include un processore Intel Core i5 di ottava generazione con scheda grafica integrata e 256 GB di memoria SSD per circa 905€ . È disponibile anche un modello da 1.200€ con un processore Intel Core i7 e un SSD da 512 GB. In altri paesi, per chi fosse interessato, c’è anche una versione con GPU Nvidia MX150.

Entrambi i modelli includono nella confezione un utile dock USB-C e un anno gratuito di Microsoft Office 365 Personal. Questo prezzo è più basso di circa 100€  rispetto al prezzo dell'ultimo MacBook Air di Apple e rimane abbastanza competitivo rispetto ad altri Ultrabook concorrenti come il Dell XPS 13.

Tutto si riduce al fatto che le configurazioni del MateBook 13 offrono una potenza equivalente o superiore a un prezzo minore.

Immagine 1 di 11

Immagine 2 di 11

Immagine 3 di 11

Immagine 4 di 11

Immagine 5 di 11

Immagine 6 di 11

Immagine 7 di 11

Immagine 8 di 11

Immagine 9 di 11

Immagine 10 di 11

Immagine 11 di 11

Design e display

Non vi si può dare colpa se pensaste che il MateBook 13 sia un perfezionamento del MateBook X Pro, il top di gamma del 2018 di Huawei, ma la compagnia intende venderli separatamente. Il MateBook 13 è quasi identico a X Pro, solo leggermente più piccolo.

Questo laptop è montato nello stesso corpo in alluminio e potrete scegliere tra la colorazione Space Gray o Mystic Silver. Aprendo il portatile, tuttavia, noterete una differenza fondamentale: la webcam è stata spostata di nuovo.

Mentre nel X Pro la webcam era stata abilmente nascosta sotto la tastiera, Huawei ha spostato la webcam sopra lo schermo nel MateBook 13. Tuttavia, con soli 0.9 megapixel a una risoluzione di 720p, non è niente di che.

Con i suoi 14,9 mm e un peso di appena 1,3 kg, il MateBook 13 è più pesante, ma leggermente più sottile del MacBook Air più recente. Questo è davvero impressionante per un laptop così potente.

Huawei MateBook 13

Altrettanto impressionante è la tastiera e il touchpad, i tasti offrono una buona corsa di 1,2 mm e il feedback potente e deciso aiuta quando si scrive velocemente. Inoltre il touchpad Microsoft Precision è ampio e spazioso, un piacere da utilizzare, anche su manca un rivestimento in vetro.

Se vi è piaciuto il display di X Pro, vi piacerà anche quello del MateBook 13. Nonostante sia un po' più piccolo, circa 13 pollici, lo schermo offre una risoluzione 1440p con una gamma di colori sRGB al 100%.

Aggiungeteci un contrasto con rapporto 1.000:1 e fino a 300 nit di luminosità, e ancora una volta otterrete un display eccellente. Sullo schermo 3:2 si potranno posizionare più finestre, ma ciò vorrà dire barre più spesse sopra e sotto il monitor.

Sebbene questo sia essenzialmente lo stesso design del top di gamma Huawei dello scorso anno, non possiamo fare a meno di apprezzare i miglioramenti che l'azienda ha apportato a quasi tutti i livelli.