Skip to main content

WhatsApp dark mode: l’ultima beta mostra una piccola anteprima

WhatsApp
(Image credit: Shutterstock)

Il Dark Mode di WhatsApp non è ancora pronto, ma un’immagine presente nell’ultima beta dell’app ci ha dato un piccolo indizio di come sarà la nuova Modalità Scura. 

L’ultima beta include un set di nuove icone che, come spega WABetaInfo, saranno utilizzate come avatar durante le chiamate quando il Dark Mode risulterà attivo. Questo gruppo include tre icone: una per le trasmissioni, una per le chiamate individuali e l’ultima per i gruppi.

Le icone sono simili a quelle già utilizzate nell’interfaccia chiara dell’app, ma hanno un contrasto più elevato per farle apparire meglio su sfondi scuri.

Anche la schermata delle chiamate riceverà un nuovo aspetto, con uno sfondo leggermente più  scuro, per quanto questa parte dell’applicazione è già stata portata verso il tema più scuro, rendendo così i cambiamenti in questo contesto meno evidenti.

WhatsApp dark mode icons

Le nuove icone fanno parte di una cartella di caratteristiche etichettata “night”, e hanno un contrasto più acceso di quelle già esistenti (Image credit: WhatsApp)

Risparmio energetico

Se secondo voi WhatsApp è ancora troppo avido di energia, c’è una buona notizia all’orizzonte: sembra che la modalità dark dell’applicazione si attiverà automaticamente ogni qual volta che il telefono entrerà in modalità di risparmio energetico.

Per alcuni utenti la modalità dark non arriverà così presto. Il mese scorso, alcuni utenti di sistemi Android hanno fatto presente che l’applicazione stava consumando in modo molto veloce la batteria dei loro telefoni subito dopo un aggiornamento. Anche se inizialmente Facebook (azienda proprietaria di WhatsApp) non si è espressa a riguardo, ha pubblicato  subito un nuovo aggiornamento che, stando a quanto riferito, dovrebbe aver risolto il problema. 

Questo sarà ancora più apprezzato dai possessori di telefoni con schermo AMOLED, dove i pixel neri sono effettivamente spenti e, sembra, WhatsApp ha in serbo un’interfaccia ancora più scura appositamente pensata per questo tipo di dispositivi per ottenere il massimo da questa caratteristica.

Immagini molto chiare significano un maggior consumo energetico rispetto a quelle scure, così passare al Dark Mode potrebbe aiutarvi a ridurre in modo significativo il consumo energetico del vostro schermo quando state utilizzando WhatsApp.

WhatsApp dark mode wallpapers

WhatsApp avrà due modalità di interfaccia scura: una prevalentemente verde/blu, l’altra principalmente nera, utile per risparmiare batteria nei dispositivi con schermo AMOLED.  (Image credit: WhatsApp Inc)

Ancora non sappiamo quando la modalità scura di WhatsApp sarà introdotta,  nonostante nell’ultima beta siano state rilevate moltissime caratteristiche che serviranno in questa modalità. Potrà arrivare in qualsiasi momento, e vi informeremo non appena sarà disponibile la versione definitiva.