Skip to main content

Steam, aumentano gli utenti Linux e Windows 11

Steam
(Image credit: Photo Oz / Shutterstock)

Il numero di utenti Linux su Steam continua ad aumentare e, come conferma il consueto sondaggio Valve di Novembre, ha raggiunto una quota dell'1,16%.

Fin da Aprile 2021 i sondaggi Steam continuano a mostrare una crescita esponenziale degli utenti Linux, che già a fine estate avevano superato l'1%.

Nel mese di novembre l'incremento di utenza si è fermato allo 0,03%, una cifra irrisoria se decontestualizzata, ma che conferma il trend di crescita positivo per l'OS.

Probabilmente la diffusione di Linux si deve a una sorta di "effetto Steam Deck", dato che anche prima del lancio della console portatile molti giocatori hanno deciso di provare Linux come piattaforma gaming alternativa.

Ricordiamo infatti che il sistema operativo Steam OS che troveremo sulla Steam Deck è basato su Arch Linux.


Analisi: Windows 11 è in forte crescita

Secondo Gaming on Linux (opens in new tab), la rivista che ha portato alla luce il dato in oggetto, quando la Steam Deck sarà disponibile i dati sui giocatori Linux aumenteranno considerevolmente a condizione che Valve consideri la console nei suoi sondaggi mensili (dato che in passato ha deciso di fare diversamente con le Steam Machine). 

Detto questo, l'azienda ha spiegato fin da subito che la Steam Deck è, a tutti gli effetti, un PC di piccole dimensioni, quindi dovrebbe rientrare nelle statistiche di utilizzo mensili.

Inoltre, come potrete immaginare, la stragrande maggioranza dei giocatori utilizza ancora Windows 10, ma i grafici di novembre ci dicono che il numero di utenti Windows 11 è cresciuto fortemente.

Windows 11 era all'1.82% nel mese di ottobre, mentre a Novembre ha raggiunto l'8.28%, anche grazie alla maggiore diffusione dell'OS consentita da Microsoft su PC che prima non risultavano compatibili. Se la crescita dovesse continuare esponenzialmente, nel mese di gennaio gli utenti Windows 11 potrebbero raggiungere facilmente quote vicine al 20%.