Huawei sta sviluppando un televisore 8K e 5G

Huawei TV
Image Credit: Huawei

Huawei potrebbe essere la prima azienda a fare un televisore 8K 5G. Vale a dire uno schermo con risoluzione 8K (il quadruplo di un TV 4K)  e lo standard wireless di nuova generazione, capace di velocità fino a un gigabit. È quanto suggerisce un report di Nikkei Asian Review , i cui reporter avrebbero parlato con fonti informate sui progetti di Huawei. 

Se l'informazione dovesse rilevarsi corrette, non sarebbe solo il primo televisore a integrare entrambe le tecnologie - una prima volta storica - ma sarebbe anche il primo TV di Huawei, dopo anni in cui l'azienda ha fornito componenti ad altri produttori, come Hisense, Skyworth e Changhong.

Questo televisore non sarebbe solo in grado di collegarsi tramite rete 5G, ma secondo le fonti potrebbe anche condividere tale connessione con gli altri dispositivi, comportandosi dunque come un router wireless. 

Secondo le fonti sentite da Nikkei, il desiderio di Huawei è completare il proprio ecosistema di prodotti, che include smartphone, computer portatili e dispositivi indossabili. L'ultimo pezzo del puzzle, sembra, potrebbe essere pronto già quest'anno per il mercato cinese. 

Troppo bello per essere vero? 

Un televisore 8K 5G sembra fin troppo dato l'attuale stato dell'infrastruttura tecnologica. I video originali in 8K praticamente non esistono, e la realizzazione delle reti 5G  è poco più che embrionale.

Ciò nonostante il prodotto lascia intendere che Huawei sta pensando al futuro, a come i TV potrebbero finalmente staccarsi da cavi i ogni genere e completare il prossimo passo evolutivo, la risoluzione 8K. 

Naturalmente, finché la tecnologia 8K non diventa qualcosa di più concreto, la connettività 5G potrebbe essere utile per fare streaming di video 3D e a 360 gradi, che hanno bisogno di una larghezza di banda maggiore rispetto ai contenuto 1080p e 4K. 

Siamo pronti oggi per il televisore 8K 5G di Huawei? Forse no, ma potrebbe essere il primo passo verso un futuro in cui prodotti come questo sono la norma, non l'eccezione.