Skip to main content

Microsoft HoloLens 2, la data di uscita potrebbe essere tra qualche settimana

(Image credit: Image Credit: Microsoft)

Aggiornamento: Un rappresentante Microsoft ha fatto la seguente dichiarazione a TechRadar: "Come annunciato a febbraio, la spedizione delle Microsoft HoloLens 2 inizierà entro l'anno. Abbiamo iniziato a notare l'interesse per HoloLens 2 tramite i preorder e, come siamo soliti fare, abbiamo raccolto i primi feedback da alcuni clienti che hanno ricevuto dei prototipi molto simili al prodotto finale, ma non abbiamo ancora annunciato una data dalla quale saranno disponibili per il pubblico".

Microsoft ha confermato che HoloLens 2, il visore di realtà virtuale e aumentata di prossima generazione, uscirà il mese prossimo.

Questa notizia è stata confermata a Shanghai durante la conferenza sull'intelligenza artificiale da Harry Shum, dirigente della sezione AI e ricerca di Microsoft.

Le HoloLens 2 sono state annunciate da Microsoft al Mobile World Congress a febbraio, ma l'azienda ha mantenuta segreta la data di uscita, e ancora adesso la data precisa e il prezzo non sono stati ancora confermati.

Hololens 2

A sei mesi dal Mobile World Congress, Microsoft è rimasta molto discreta per quanto riguarda i propri piani per le HoloLens2, e ha preferito portare a termine lo sviluppo del dispositivo mostrato dal Satya Nadella a Barcelona.

La società ha reso disponibile i preorder già a maggio durante la conferenza Microsoft Build, e ha anche svelato le HoloLens 2 Development Edition che dovrebbero rendere più semplice la creazione di nuove app e servizi per questo dispositivo.

(Image credit: Image Credit: Microsoft)

Le HoloLens 2 Development Edition costeranno 3.500$, in alternativa gli sviluppatori possono scegliere di pagarle a rate da 99$ al mese.

La Development Edition non è in alcun modo differente da quella per il pubblico, ma include 500$ di crediti Azure e 3 mesi di prova gratuita dei plugin Unity Pro e Unity PiXYZ, che dovrebbero aiutare i rendering su Unity.

Proprio come il predecessore, il target delle HoloLens2 saranno le società e le imprese, e avranno una struttura più leggera, oltre a miglioramenti dal punto di vista dell'hardware.

Questo include un miglioramento al sistema di visione: nel nuovo modello infatti Microsoft utilizza un display 2K MEMS (o sistema microelettromeccanico) che permette un campo di visione più largo di ben 52°, rispetto ai precedenti 32°. La proporzione dell'immagine non è più 16:9, quindi sarà possibile avere un'esperienza di realtà aumentata meno "schiacciata".

Microsoft ha anche svelato che il motore grafico Unreal Engine 4 avrebbe supportato le HoloLens 2 a partire da maggio, è quindi possibile un miglior supporto al gaming in realtà virtuale. 

Inoltre Microsoft sta aprendo un app store, permettendo ai sviluppatori di creare un mercato per i propri contenuti. Infine supporterà tutti i browser e non solamente Edge. Il primo grande partner disponibile è Firefox, che ha già reso disponibile il suo browser sulle HoloLens 2.