Skip to main content

Google Translate offrirà presto trascrizioni in tempo reale

Google Translate
(Image credit: Shutterstock)

Google Translate offrirà presto una nuova funzionalità che traduce le parole pronunciate in un'altra lingua, le trascrive in tempo reale e salva i risultati in un pratico file di testo che è possibile utilizzare in seguito.

La tecnologia è attualmente un prototipo ma Google afferma che sarà disponibile per gli smartphone Android entro la fine dell'anno.

Come riporta The Verge, è probabile che la funzione abbia bisogno di una connessione Internet all'avvio, a causa della maggiore potenza di elaborazione necessaria per offrire la traduzione multilingue insieme al rendering di testo in tempo reale. L'applicazione deve inoltre interpretare gli svariati modi del parlato e le eventuali pause, oltre ad aggiungere la punteggiatura nel modo appropriato.

Ciò significa che dovrete stare attenti a usarlo senza essere connessi al Wi-Fi per evitare di consumare molti dati. Tuttavia, è molto probabile che si riveli utile per lezioni universitarie e conferenze, che si svolgono in luoghi in cui è praticamente sempre disponibile una rete Wi-Fi affidabile.

Dì solo una parola 

La trascrizione in tempo reale su Google Translate funziona solo con le parole pronunciate dal vivo e registrate tramite il microfono del telefono, ma in futuro potrebbe essere aggiunta la possibilità di trascrivere file audio pre-registrati.

Google prevede inoltre che le parole trascritte diventeranno più precise col passare del tempo e che gli algoritmi dell'applicazione verranno migliorati. Non vediamo l'ora di vederlo (e testarlo) sui nostri smartphone, e vi terremo aggiornati non appena sarà disponibile una possibile data di rilascio.