Skip to main content

Apple: arriva la notifica se ti hanno hackerato

A megaphone in front of a smart phone surrounded by heart symbols
(Image credit: shutterstock/SPF)

Un nuovo documento, proveniente dal supporto Apple, spiega come l'azienda intende avvertire gli utenti iPhone che subiscono un attacco hacker. Il sistema invierà delle notifiche tramite e-mail e iMessage agli indirizzi e ai numeri di telefono associati agli ID Apple dell'account interessato.

Queste verranno identificate come "notifica di minaccia", includendo anche i passaggi che gli utenti possono adottare per proteggere i propri smartphone.

"A differenza dei metodi classici, questo genere di attacchi informatici prende di mira un numero molto limitato di utenti specifici, il che rende questi attacchi molto più difficili da individuare e prevenire", spiega Apple nel suo documento di supporto, aggiungendo che a causa di ciò potrebbero avvenire dei falsi allarmi.

La notizia da parte di Apple arriva proprio dopo che la casa ha citato a giudizio un gruppo hacker che ha fatto uso di uno spyware in attacchi mirati verso utenti iPhone.

Oltre a condividere i dettagli sul sistema di notifica delle minacce informatiche, Apple ha elencato una serie di passaggi per aiutare gli utenti a proteggere i propri dispositivi, spingendo a far uso dell'autenticazione a due fattori, installare app soltanto dallo Store ed altri metodi che di norma vengono messi in atto per proteggersi.

Redattore TechRadar