Skip to main content

AMD, un processore Epyc permetterà di ottenere previsioni meteo più precise

BullSequana XH2000
(Image credit: Atos)

Dopo la recente installazione del supercomputer Archer 2 presso l’Università di Edimburgo, AMD ha operato in settimana un altro grande annuncio: si tratta di una collaborazione con Atos riguardante il progetto BullSequana XH2000. Il supercomputer sarà installato presso il Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine, con sede a Bologna, e resterà attivo ininterrottamente 24 ore su 24, 7 giorni su 7. 

Atos è già in possesso di diversi esemplari di XH2000, ma il modello in questione sarà alimentato da processori AMD Epyc 7742, dotati di 64 core, 128 thread e un TDP di 225W.

Non è stato svelato il numero esatto dei singoli processori che verranno installati, ma sappiamo che ciascun cabinet XH2000 42U è in grado di ospitare fino a 32 blade di elaborazione. Si tratta di server in formato 1U raffreddati a liquido e in grado di integrare tre nodi di calcolo che supportano un’ampia gamma di piattaforme, tra cui AMD Epyc, Intel Xeon e Nvidia Volta V100. Il cliente avrà l’opportunità di configurare l’intero sistema nel modo che ritiene più opportuno, grazie alla modularità della piattaforma

BullSequana XH2000 Diagram

(Image credit: Atos)

Il CTO (Chief Technology Officer) di Atos Group, Sophie Proust, ha affermato: “Questa nuova soluzione ottimizzerà l’attuale flusso di lavoro del Centro europeo per le previsioni meteorologiche, in modo da fornire previsioni meteo molto più accurate. Soprattutto si tratta di una collaborazione a lungo termine, in cui lavoreremo a stretto contatto con i ricercatori del Centro europeo per le previsioni meteorologiche per esplorare nuove tecnologie al fine di essere pronti per le applicazioni di prossima generazione”.

L’installazione di XH2000 inizierà quest’anno e l’obiettivo principale sarà quello di portare a termine la fase di preparazione entro il 2021. Una volta operativo, il supercomputer sarà accessibile ai ricercatori di oltre 30 Paesi nel mondo e offrirà la possibilità di fornire previsioni meteo con un’accuratezza senza precedenti.

Fonte: Tomshardware