Skip to main content

Noleggiare un PC con Nvidia RTX 2080 per 20 euro al mese ora è possibile

(Image credit: Shadow)

Vi sarà capitato moltissime volte di voler giocare a un titolo di cui siete grandi fan, ma di non poterlo fare a causa di un PC non al passo con i tempi o perché in possesso di un MacBook. Il cloud gaming è la soluzione che fa per voi: avrete bisogno soltanto di una buona connessione Internet per poter giocare ai titoli tripla A più recenti su qualsiasi PC. 

Si parla di cloud gaming ormai già da un decennio, ma l’esplosione di questo fenomeno è stata frenata finora da alcune diatribe basate sugli accordi di licenza tra i fornitori di questo tipo di servizio e le case produttrici di videogiochi. 

Tuttavia, la startup francese Shadow sembra aver trovato il modo giusto per sbrogliare il bandolo della matassa e ha lanciato (per ora soltanto negli Stati Uniti e non in Italia) un servizio di cloud gaming in abbonamento: i giocatori potranno contare sulla potenza di fuoco di un sistema con scheda video Nvidia RTX 2080 al costo di $24,99 (circa €22) al mese.

Esperienza cloud a 360 gradi

Shadow è una società francese che ha l’obiettivo di portare il cloud gaming a un livello successivo e, per farlo, ha raccolto finora fondi per oltre 100 milioni di dollari. 

Il servizio si sta lentamente diffondendo negli Stati Uniti dove, nei prossimi mesi, un numero sempre maggiore di PC con specifiche di primissimo livello sarà messo a disposizione degli utenti che avranno sottoscritto l’abbonamento. Al momento, non sappiamo quando i PC Shadow saranno disponibili in Italia, ma ci auguriamo che ciò possa accadere quanto prima.

Per quanto riguarda le specifiche, tutti i PC Shadow facenti parte del piano di abbonamento Ultra sono dotati di una CPU quad-core con frequenza clock di 4 GHz, una scheda video Nvidia RTX 2080 e 16 GB di memoria RAM. Dunque, l’esperienza di gaming ai massimi livelli è assicurata, ma queste specifiche sono l’ideale anche per coloro che necessitano di prestazioni al top in ambiti differenti, come editing video, CAD, modellazione 3D, editing audio, programmazione e molto altro.

È possibile scegliere tra due diverse modalità di abbonamento: quella mensile, che vi consente di disdire in ogni momento la vostra sottoscrizione, e quella annuale, che prevede costi di abbonamento a scadenza mensile, ma con il vincolo di un anno di contratto da rispettare. 

Questa seconda opzione vi permette di risparmiare denaro: l’offerta base, chiamata Boost, sarà vostra a soli $11,99 (circa €11) al mese (rispetto ai $14,99 del piano senza vincoli) e vi metterà a disposizione una CPU quad-core con frequenza di clock di 3,4 GHz, 12 GB di RAM, un SSD da 256 GB, Windows 10 Home e una GPU Nvidia GTX 1080 (o equivalente). Si tratta di un’offerta vantaggiosa, considerando i costi dell’hardware appena elencato.

Infine, coloro che non vogliono accontentarsi hanno la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento Infinite. A partire da $39,99 (circa €36) al mese, potrete contare su una configurazione composta da un processore con sei core (frequenza di clock di 4 GHz), 32 GB di RAM, un SSD da 1 TB e, udite udite, una scheda video Nvidia Titan RTX, che ha un valore di $2500.

Non dimenticate che, per usufruire del servizio, avrete bisogno del vostro PC (vecchio o nuovo, non importa), smartphone o tablet e di una buona connessione alla rete Internet.