ChatGPT, invasione di app fasulle su Android e iOS

ChatGPT software and logo on phone screen
(Immagine:: Shutterstock / Ascannio)

Se avete passato un po' di tempo sui social media di recente, probabilmente avrete visto innumerevoli video che mostrano le potenzialità di ChatGPT

Lanciato alla fine del 2022, OpenAI ha rilasciato ChatGPT gratuitamente in formato di anteprima, a scopo di ricerca.

Tuttavia, mentre l'azienda lo offre solo come strumento online, gli esperti hanno messo in guardia da numerosi truffatori che hanno inserito ChatGPT in app dotate di interfacce pensate appositamente per i dispositivi mobili. E, oltre a essere a pagamento, molte di queste app presentano numerosi problemi.

App ChatGPT fasulle

Una rapida ricerca di "GPT" sull'App Store di iOS ha portato un'applicazione in cima a tutti i risultati: un annuncio pubblicitario. L'app afferma di essere basata sulla tecnologia gratuita GTP-3 di OpenAI, ma offre un abbonamento da di 7,99 euro al mese per sbloccare "l'accesso completo mensile" a un servizio fondamentalmente gratuito.

Un'altra applicazione, più in basso nei risultati della ricerca, ha una media di 4,7 stelle su un totale di oltre 900 recensioni. Anch'essa è basata su GPT-3 e offre abbonamenti a pagamento che vanno da Lite a Pro e Advanced; il più costoso ammonta a 12,99 sterline al mese. Abbiamo trovato la stessa app sul Google Play Store, che offre abbonamenti a pagamento e vanta una valutazione altrettanto elevata di 4,5 stelle (su quasi 300 recensioni).

Oltre alle applicazioni che dichiarano apertamente di basarsi sulla tecnologia GPT, MacRumors (Si apre in una nuova scheda) ha trovato un'ap che, a suo dire: "[dava] l'impressione di essere l'app ufficiale per il bot ChatGPT, ma non sembra avere alcuna affiliazione con OpenAI, i creatori di ChatGPT o il bot stesso". 

L'applicazione costava 7,99 dollari a settimana per l'accesso senza pubblicità, era al secondo posto nella classifica di produttività dell'App Store e aveva più di 12.000 recensioni.

Da allora l'applicazione è stata rimossa; TechRadar Pro ha contattato Apple per ulteriori commenti su come viene effettuato il controllo delle applicazioni che entrano nell'App Store e quindi nelle relative classifiche. OpenAI non ha risposto immediatamente alla nostra richiesta di altre dichiarazioni in merito.

Marco Doria
Senior editor

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.

Con il supporto di