Recensione Proscenic A9 - Purificatore d’aria

Proscenic A9: economico, facile da usare, filtro a quattro stadi per purificazione. Rumoroso e ingombrante ma buon rapporto qualità-prezzo.

Proscenic A9
(Image: © Valerio Porcu)

Verdetto

Il purificatore d'aria Proscenic A9 è un'opzione economica, facile da usare e multifunzionale che offre un'efficace purificazione dell'aria. La modalità automatica e la semplicità di installazione sono utili. Il Proscenic A9 è in grado di gestire efficacemente ambienti che vanno oltre le sue specifiche, anche se può essere rumoroso alla massima velocità. Considerando il prezzo competitivo, il Proscenic A9 è un'opzione affidabile per chi è alla ricerca di un purificatore d'aria economico.

Pro

  • +

    Buon prezzo

  • +

    Facile da usare

  • +

    Purificazione dell'aria efficace

Contro

  • -

    Può essere rumoroso alla massima velocità

  • -

    Mancano alcune funzioni avanzate

  • -

    Un po’ ingombrante

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

 Design e caratteristiche 

Proscenic A9

(Image credit: Valerio Porcu)

 

Il purificatore d'aria Proscenic A9 misura 26x26x52 cm ed è progettato per purificare l'aria in stanze fino a 55 metri quadrati. Ha un design “a torre” ed è relativamente ingombrante - un compromesso necessario per ottenere un maggiore volume d’aria scambiato. 

Ha una finitura bianca con una parte superiore nera che contiene cinque pulsanti, associati ad altrettanti LED bianchi: accensione, blocco bambini, timer di spegnimento, velocità della ventola e modalità automatica. In modalità Notte il display si spegne e resta acceso solo uno dei LED bianchi, che è poco potente e non vi disturberà durante il sonno.

In generale, non è il più bello tra gli oggetti di arredo, e forse vorrete consultarvi con le altre persone che vivono in casa prima di prenderlo. Però è un ottimo compromesso per avere un’aria più pulita e più sana.  

Quando l'A9 è in modalità automatica, il ventilatore regola automaticamente la velocità in base al livello di PM2,5 rilevato. La misurazione, espressa in microgrammi per metro cubo, è mostrata sullo schermo; insieme al numero, vedrete anche una linea colorata che indica quanto è salubre o insalubre l’aria che state respirando. I colori sono verde, giallo, arancione e rosso. 

Il display mostra anche lo stato del Wi-Fi, il promemoria per la sostituzione del filtro e l'indicatore di blocco dei bambini. Le informazioni si possono verificare anche dall’app Proscenic, da cui è possibile anche controllare il dispositivo. 

Aprendo l’apposito sportello, si accede al filtro interno, che andrà pulito periodicamente (il manuale suggerisce una volta alla settimana), e sostituito dopo 3000 ore - indicativamente una volta l’anno. 

L'A9 utilizza un filtro a quattro stadi per purificare l'aria. Il primo stadio cattura le particelle di grandi dimensioni presenti nell'aria, come la polvere e la forfora degli animali domestici. Il secondo stadio utilizza un filtro HEPA H13 per rimuovere il 99,97% delle particelle sospese nell'aria, tra cui PM2,5, pollini e spore di muffa. Il terzo stadio utilizza un filtro agli ioni d'argento per eliminare batteri e virus. Il quarto stadio utilizza un filtro a carbone granulare per rimuovere gli odori.

L'A9 è una buona opzione per chi cerca un purificatore d'aria economico, facile da usare e dotato di diverse funzioni. Tuttavia, non dispone di alcune delle funzioni più avanzate disponibili nei modelli più costosi, come la capacità di misurare i livelli di VOC e di monossido di carbonio.

Proscenic A9

(Image credit: Valerio Porcu)

 Installazione e uso 

 

Come gli altri dispositivi nella sua categoria, l’uso del Procenic A9 è semplicissimo. Dopo averlo estratto dalla confezione bisogna aprire lo sportello e inserire il filtro in posizione. Dopodiché basterà collegare la spina di alimentazione, e potrete avviare subito il depuratore. 

Il Proscenic A9 può funzionare così com’è, senza la sua applicazione, ma vi consigliamo di scaricarla e usarla perché rende tutto molto più comodo. La configurazione è piuttosto semplice: bisognerà creare un account (se non lo avete già) e usarlo per accedere. 

Dopodiché la procedura di configurazione mostra tutte le istruzioni del caso, ma abbiamo notato che il passaggio per la connessione Wi-Fi non è proprio intuitivo. A un certo punto bisogna cercare una rete Wi-Fi creata dal depuratore stesso e collegarsi, per completare la configurazione. Un passaggio che molti avranno fatto altre volte, ma non tutti. 

Abbiamo usato il Proscenic A9 a casa: un’abitazione di circa 100 metri quadrati con ambienti aperti e poche porte, disposta su più piani. Un ambiente, in altre parole, oltre le specifiche del dispositivo. 

Di base l’aria è pulita e c’è sempre la luce verde, ma basta accendere un bastoncino d’incenso per vedere come si comporta il depuratore: ebbene, il Proscenic A9 rileva immediatamente l’aumento di particelle, e spinge le ventole al massimo (se impostato in automatico). Una bella soluzione per avere il profumo senza il fumo!

 Conclusioni 

Proscenic A9

(Image credit: Valerio Porcu)

 

Il purificatore d'aria Proscenic A9 ha svolto un buon lavoro nel purificare rapidamente l'aria di casa. Il motore ciclonico fa un po’ di rumore quando è al massimo, ma non più di altri dispositivi; e, come regola generale, saranno pochi i momenti in cui è necessario che la ventola giri al massimo. 

Considerato il prezzo - lo trovate su Amazon a circa 190 euro -  non è un prodotto super economico ma nella sua categoria lo si può considerare un buon affare. Il costo dei filtri di ricambio è in linea con prodotti simili. 

 Compratelo se… 

Volete un prodotto conveniente

Il prezzo di Proscenic A9 è di 199 dollari, un buon valore per un purificatore d'aria con le sue caratteristiche.

Volete un depuratore facile da usare

Proscenic A9 è molto facile da usare. Basta collegarlo, accenderlo e selezionare la velocità della ventola desiderata. Il purificatore d'aria regolerà automaticamente la velocità della ventola in base alla qualità dell'aria nella stanza.

 

Volete un buon risultato

Proscenic A9 utilizza un filtro a quattro stadi per rimuovere il 99,97% delle particelle presenti nell'aria, tra cui PM2,5, pollini e spore di muffa. Questo lo rende un'ottima scelta per chi soffre di allergie o asma.

 Non compratelo se… 

 

Volete un depuratore silenzioso

Il Proscenic A9 può essere rumoroso ad alte velocità della ventola. Se siete sensibili al rumore, potreste prendere in considerazione un altro purificatore d'aria.

 

Ci tenete all’estetica

Il Proscenic A9 non è elegante come altri purificatori d'aria. Se siete alla ricerca di un purificatore d'aria che si integri con il vostro arredamento, potreste prendere in considerazione un altro modello.

 

Avete un ambiente molto grande o aria molto sporca

Il Proscenic A9 è progettato per stanze fino a 55 metri quadrati (il doppio occasionalmente). Se avete una stanza più grande, potreste prendere in considerazione un altro purificatore d'aria.