Skip to main content

I migliori mouse wireless del 2022

migliori mouse wireless
migliori mouse wireless (Image credit: Future)

I migliori mouse wireless sono affidabili, precisi e reattivi come qualsiasi altro mouse cablato presente sul mercato.

Le nostre guide sulle periferiche:

I migliori monitor per PC

I migliori monitor 4K

I migliori monitor gaming

I migliori SSD portatili

Le migliori webcam

Le migliori tastiere

Le migliori tastiere meccaniche

Le migliori tastiere gaming

Ci sono tanti motivi per preferire un mouse wireless a uno cablato. 

Il primo: i mouse wireless sono portatili, leggeri e presentano un design stiloso, adatto tanto al gamer quanto al professionista. Sono prodotti ideali anche quando usati in mobilità, sia nel pendolarismo casa-ufficio che quando si è in viaggio o in smart working all'estero.

In secondo luogo, un mouse wireless riduce il disordine sulla tua postazione o sul tavolo dove stati lavorando. Ma un mouse wireless può esserti d'aiuto anche se usi il monitor come schermo principale a casa, poiché puoi controllare il tuo PC stando comodamente sul divano.

I mouse wireless sono prodotti sempre più affidabili e reattivi, precisi ed efficienti quanto i mouse tradizionali. Nella nostra guida vi presentiamo i migliori modelli disponibili.


I migliori mouse wireless a colpo d'occhio:

  1. Razer Pro Click
  2. Razer Basilisk X Hyperspeed
  3. Logitech MX Master 3
  4. Corsair Harpoon RGB Wireless
  5. Microsoft Modern Mobile Mouse
  6. Apple Magic Mouse 2
  7. Trust Gaming GXT 980 Redex
  8. Cooler Master MM 731
  9. Logitech G Pro
  10. Black Shark Mako M3

I migliori mouse wireless del 2022:

migliori mouse wireless

Razer Pro Click (Image credit: Razer)

1. Razer Pro Click

Il mouse da ufficio di Razer è perfetto

Specifiche

DPI: 16.000
Interfaccia: Bluetooth
Pulsanti: 8
Ergonomia: destra
Caratteristiche: connettività multi-host fino a 4 dispositivi, 8 pulsanti indipendenti programmabili, sensore ottico avanzato 5G

Pro

+
Splendido design
+
Ergonomia perfetta
+
Può connettersi a più dispositivi

Contro

-
Niente porta USB-C
-
Non è portatile

Il tipico mouse da ufficio ha un aspetto scialbo e prestazioni mediocri, ma ciò non vale per il Razer Pro Clickzer, che si rivela adatto alla produttività ed è allo stesso tempo straordinario, ricco di funzionalità ed estremamente funzionale. Adatto a ogni realtà lavorativa, è il miglior mouse wireless business in circolazione, e probabilmente l'unico dotato di 8 pulsanti programmabili.

Grazie a una sensibilità massima di 16.000 DPI e alla connettività multi-host garantisce prestazioni impeccabili indipendentemente dal contesto d'uso. Infine, è anche stiloso. Il suo elegante design bianco su grigio è bello da vedere e lo rende il complemento perfetto per qualsiasi scrivania.

Leggi la nostra recensione: Razer Pro Click (opens in new tab)

migliori mouse wireless

(Image credit: Techradar.uk)

2. Razer Basilisk X Hyperspeed

Il miglior mouse wireless

Specifiche

DPI: fino a 16.000
Interfaccia: Ricevitore 2,4 GHz e Bluetooth
Pulsanti: 6
Ergonomia: destra
Dimensioni: 130 x 60 x 42 mm
Peso: 83 g batteria esclusa

Pro

+
Due opzioni di connessione
+
Batteria a lunga durata
+
Ottime prestazioni

Contro

-
Cavo non disponibile
-
Nessun indicatore DPI

Razer Basilisk X Hyperspeed offre prestazioni di gioco wireless di prim'ordine e grazie a precisione e reattività impressionanti è, senza dubbio, il miglior mouse wireless che abbiamo testato finora.

Tuttavia, a differenza delle versioni cablate, i mouse da gioco wireless sono soggetti ad ulteriori criteri di selezione: durata della batteria, prezzo accessibile e connettività affidabile. Razer eccelle, fortunatamente, anche in questo senso. Basilisk X può funzionare fino a 450 ore con una singola batteria AA, ad esempio.

E, anche se non è di certo l'opzione più economica in vendita, è certamente abbastanza ragionevole da convincere qualsiasi giocatore serio.

Leggi la nostra recensione: Razer Basilisk X Hyperspeed (opens in new tab)


migliori mouse wireless

(Image credit: Logitech)

3. Logitech MX Master 3

Il miglior mouse wireless per produttività

Specifiche

DPI: 4000
Interfaccia: Ricevitore USB e Bluetooth
Pulsanti: 7
Ambidestro: No
Dimensioni: 124,9 x 84,3 x 51 mm
Peso: 141 g

Pro

+
Ricco di funzioni
+
Progettato per la produttività

Contro

-
Più grande di un comune mouse

Il modello successivo del Logitech MX Master 2S prende e perfeziona tutte le cose migliori che si possono trovare in un mouse. Se siete possessori del modello precedente da un paio d'anni, un aggiornamento è consigliabile. Se non ce l’avete e siete dei creativi che lavorano molto con il computer, allora questo per voi potrebbe essere il miglior mouse wirelessi.

Logitech MX Master 3 contribuirà a rendere il flusso di lavoro più fluido, indipendentemente dal fatto che il vostro lavoro comporti l'apertura di più schede e applicazioni del browser o coinvolga Photoshop e Lightroom per il fotoritocco.

È costoso, ma vale la pena spendere un po’ di più considerando tutte le funzioni presenti: 7 pulsanti, rotella di scorrimento, autonomia garantita di 70 giorni con una ricarica completa, connessione fino a 3 dispositivi, scorrimento elettromagnetico MagSpeed Smartshift e tecnologia di tracciamento Darkfield. Inoltre, Logitech MX Master 3 è 5 volte più preciso di un comune mouse.


migliori mouse wireless

(Image credit: Corsair)

4. Corsair Harpoon RGB Wireless

Eccellente per il gaming

Specifiche

DPI: 10.000
Interfaccia: USB, Bluetooth
Pulsanti: 6
Ambidestro: No
Dimensioni: 124,9 x 84,3 x 40 mm
Peso: 99 g

Pro

+
 Sorprendentemente conveniente 
+
 Ottimo per la claw grip (presa ad artiglio) 

Contro

-
 Porta di ricarica nascosta 

Il Corsair Harpoon RGB Wireless non è solo il miglior mouse da gaming wireless sul mercato, ma è anche uno dei migliori mouse da gaming esistenti.

Davvero impressionante se si tiene conto della precisione e della reattività, caratteristiche fondamentali quando si tratta di mouse da gioco, raggiunte grazie alla tecnologia wireless ultra-veloce Slipstream inferiore a 1 ms.

Dispone inoltre di Bluetooth a bassa latenza, un sensore ottico da 10.000 DPI e 6 pulsanti altamente personalizzabili, per un'esperienza di gioco eccellente.

Come se non bastasse, Corsair Harpoon RGB Wireless garantisce una durata della batteria fino a 60 ore con una singola carica, switch Omron con circa 50 milioni di clic di durata infinita e un design ergonomico per prevenire l'affaticamento.

Dopotutto quando si gioca l'immersione è altrettanto importante. Fortunatamente, questo mouse dispone anche di illuminazione RGB dinamica e completamente personalizzabile con luci, colori ed effetti.

 Leggi la nostra recensione: Corsair Harpoon Wireless (opens in new tab)


migliori mouse wireless

(Image credit: Microsoft )

5. Microsoft Modern Mobile Mouse

Elegante e divertente

Specifiche

DPI: 1000
Interfaccia: Bluetooth 4.0
Pulsanti: 3
Ergonomia: ambidestro
Dimensioni: 115,1 x 64 x 33,5 mm
Peso: 91 g

Pro

+
Ambidestro 
+
Economico
+
Silenzioso

Contro

-
Ergonomia migliorabile

Microsoft Modern Mobile Mouse è un piacevole mouse. È elegante, minimalista e ha una finitura morbida. Viene venduto in molti colori diversi, tutti piuttosto attraenti, capaci di adattarsi bene alla personalità di chiunque.

Inoltre è incredibilmente conveniente, ha delle ottime prestazioni e la durata della batteria piuttosto lunga.

È stato progettato da Microsoft per offrire una precisione di puntamento ineccepibile, ma è anche silenzioso e con quel minimo di feedback che serve per lavorare in silenzio. Non è un mouse da gioco, ma se state cercando un buon mouse wireless per lavorare, è certamente uno dei migliori.


migliori mouse wireless

(Image credit: Apple)

6. Apple Magic Mouse 2

Il miglior mouse wireless per gli utenti Mac

Specifiche

DPI: 1.300
Interfaccia: USB, Bluetooth
Pulsanti: Multi-touch
Ambidestro:
Dimensioni: 113,5 x 57,1 x 21,6 mm
Peso: 99 g

Pro

+
Eccellente superficie multi-touch 
+
Sottile e leggero 

Contro

-
 Utilizzo non consentito durante la ricarica 

Il Magic Mouse 2 di Apple potrebbe non essere perfetto - poiché non permette l’utilizzo durante la carica - ma è comunque un eccellente mouse wireless, con un design pulito, senza pulsanti, multi-touch e un'estetica elegante - disponibile nelle colorazioni Argento e Grigio Siderale.

In realtà vale la pena acquistarlo solo per la funzione multi-touch, che consente di eseguire funzioni simili a quelle di un trackpad come lo swiping e lo scrolling.

Se siete legati all'ecosistema macOS questo è il mouse wireless migliore per voi. Inoltre è sottile e leggero come i MacBook di Apple, quindi in viaggio è facile infilarlo nella tasca più piccola dello zaino o della borsa per notebook. Non è proprio economico, ma ne vale la pena.


Trust Gaming GXT 980 Redex

(Image credit: Future © 2022 Trust)

7. Trust Gaming GXT 980 Redex

Un ottimo mouse wireless economico

Specifiche

DPI: 10000
Interfaccia: USB, Bluetooth
Ambidestro: No
Dimensioni: 11.2 x 5.4 x 3.9 cm
Peso: 128 grammi

Pro

+
Peso "giusto"
+
Ottima batteria

Contro

-
Materiali non nobili

Il Trust Gaming GXT 980 Redex è un ottimo mouse wireless ed è perfetto sia per i giocatori che per i professionisti, grazie al design minimalista e all'ottima retroilluminazione.

Come altri accessori del produttore, anche il Trust Gaming GXT 980 Redex è un mouse economico. La convenienza del prezzo non equivale a un prodotto di bassa qualità, anzi: questo mouse ci ha stupito per l'affidabilità, la longevità della batteria e la flessibilità di utilizzo. Se siete un giocatore o un professionista e cercare un prodotto adatto a diversi usi, il Trust Gaming GXT 980 Redex fa al caso vostro.


Cooler Master MM 731

(Image credit: Future © 2021 Cooler Master)

8. Cooler Master MM 731

Un mouse wireless ultraleggero

Specifiche

DPI: 10000
Interfaccia: USB, Bluetooth
Ambidestro: No
Dimensioni: 12.23 x 6.9 x 3.91 cm
Peso: 59 grammi

Pro

+
Materiali
+
Peso

Contro

-
Design già visto
-
Solo per destrorsi

Cooler Master è da tempo impegnata in quella che potremmo definire una "crociata": abbattere il peso dei mouse wireless, così da renderli ancora più pratici da trasportare e utilizzare. Il tutto senza rinunciare alle altre peculiarità dei suoi prodotti, in particolare la loro affidabilità.

Il Cooler Master MM 731 è un mouse wireless che fa del peso estremamente contenuto il suo principale punto di forza. La leggerezza lo rende particolarmente comodo per chi, come i professionisti, i creator o gli sviluppatori, è uso lavorare in modalità ibrida e/o in smart working per lunghi periodi. A ciò si associano gli ottimi materiali plastici e il design minimalista, particolarmente indicato per alternare l'uso professionalista e quello nel tempo libero senza problemi. Se siete dei "nomadi digitali", questo mouse fa per voi.


Logitech G Pro

(Image credit: Logitech)

9. Logitech G Pro

Un classico per i gamer

Specifiche

DPI: 25600
Interfaccia: USB, Bluetooth
Ambidestro:
Dimensioni: 12.5 x 6.35 x 4 cm
Peso: 80 grammi

Pro

+
Ambidestro
+
Colori alternativi

Contro

-
Prezzo

Logitech ha un grande problema con la sua gamma Pro: da quando ha scelto di rinnovarla completamente, presentando tanti nuovi prodotti rivolti ai gamer, ha sempre indovinato al primo colpo. 

Per questo il mouse wireless Logitech G Pro continua a essere un'ottima soluzione, particolarmente indicata se siete mancini o ambidestri e se vi trovate a lavorare su differenti superfici. Le revisioni successive, dedicate a LoL e realizzate in collaborazione con lo streamer Shroud, non modificano in maniera sostanziale quello che era ed è un ottimo punto di partenza.


Black Shark Mako M3

(Image credit: Future © 2022 Black Shark)

10. Black Shark Mako M3

Semplice, funzionale e... silenzioso

Specifiche

DPI: 1600
Interfaccia: Bluetooth
Ambidestro:
Dimensioni: 11.4*6.2*3.8 cm
Peso: 83.5 grammi

Pro

+
Silenzioso
+
Economico

Contro

-
Materiali

L'ultimo arrivato nella nostra guida ai migliori mouse wireless è il Black Shark Mako M3. Si tratta di un mouse wireless adatto a qualsiasi uso, sebbene sia sviluppato da un'azienda leader nel gaming presso la Repubblica Popolare Cinese.

Il Black Shark Mako M3 è contraddistinto da un ottimo rapporto qualità/prezzo, da prestazioni affidabili e da una buona resistenza dei materiali. La scelta di limitare aspetti come il numero di tasti aggiuntivi (assenti oltre ai tradizionali destro, sinistro, rotella e controller dei DPI) ne fa automaticamente un prodotto adatto ad ambidestri e mancini, mentre la ricarica via USB-C assicura tempi di ricarica brevi. Si tratta di un modello minimale, semplice da utilizzare e particolarmente indicato per l'ottimo rapporto qualità/prezzo.