Skip to main content

I migliori mouse wireless del 2020

Best wireless mouse
(Image credit: Future)

Il miglior mouse wireless può essere affidabile, preciso e reattivo come qualsiasi altro mouse cablato presente sul mercato. Consideriamo i mouse wireless in questa lista come migliori mouse del 2020.

Sicuramente avrete motivi specifici per scegliere un mouse wireless, anziché uno cablato. I migliori mouse wireless sono portatili e ideali anche in viaggio, poiché non presentano il solito fastidioso cavo. Un mouse wireless riduce il disordine sulla scrivania o sul tavolo del bar. Questi dispositivi sono versatili e si presentano in vari modelli; inoltre, non essendo limitati da un cavo, non sarà necessario essere seduti in prossimità del vostro notebook o computer per poter utilizzare il mouse.

Negli ultimi tempi, i mouse wireless sono diventati sempre più affidabili e reattivi. I migliori mouse wireless sul mercato sono precisi ed efficienti quanto le loro controparti cablate e questo significa che, sia che voi stiate lavorando o giocando, le scelte senza fili non vi deluderanno.

Se state cercando il miglior mouse wireless del 2020, siete nel posto giusto. E, sebbene non abbiamo testato tutti i mouse di questo elenco, ci definiamo esperti di mouse wireless e ne abbiamo selezionati cinque tra i migliori sul mercato. Abbiamo inserito in questa classifica anche il nostro esclusivo strumento per il confronto dei prezzi, in modo da aiutarvi a trovare la migliore offerta.

I migliori mouse del 2020 a colpo d'occhio

  1. Razer Basilisk X Hyperspeed
  2. Logitech MX Master 3
  3. Corsair Harpoon RGB Wireless 
  4. Corsair Dark Core RGB Pro
  5. Razer Basilisk Ultimate
  6. Microsoft Modern Mobile Mouse
  7. Apple Magic Mouse 2
  8. Microsoft Bluetooth Mobile Mouse 3600
  9. Roccat Kain 202 AIMO
  10. Logitech Wireless Trackball Mouse M570
  11. HyperX Pulsefire Dart

(Image credit: Techradar.uk)

1. Razer Basilisk X Hyperspeed

Il miglior mouse wireless

DPI: fino a 16.000 | Interfaccia: Ricevitore 2,4 GHz e Bluetooth | Pulsanti: 6 | Ergonomia: destra | Dimensioni: 130 x 60 x 42 mm | Peso: 83 g batteria esclusa

Due opzioni di connessione 
Batteria a lunga durata 
Ottime prestazioni
Cavo non disponibile
Nessun indicatore DPI

Razer Basilisk X Hyperspeed offre prestazioni di gioco wireless di prim'ordine e grazie a precisione e reattività impressionanti è, senza dubbio, il miglior mouse wireless che abbiamo testato finora. Tuttavia, a differenza delle versioni cablate, i mouse da gioco wireless sono soggetti ad ulteriori criteri di selezione: durata della batteria, prezzo accessibile e connettività affidabile. Razer eccelle, fortunatamente, anche in questo senso. Basilisk X può funzionare fino a 450 ore con una singola batteria AA, ad esempio. E, anche se non è di certo l'opzione più economica in vendita, è certamente abbastanza ragionevole da convincere qualsiasi giocatore serio.

Leggi la nostra recensione: Razer Basilisk X Hyperspeed 

Best wireless mouse

(Image credit: Logitech)

2. Logitech MX Master 3

Il miglior mouse wireless per produttività

DPI: 4000 | Interfaccia: Ricevitore USB e Bluetooth | Pulsanti: 7 | Ambidestro: No | Dimensioni: 124,9 x 84,3 x 51 mm | Peso: 141 g

Ricco di funzioni
Progettato per la produttività
Più grande di un comune mouse

Il modello successivo del Logitech MX Master 2S prende e perfeziona tutte le cose migliori che si possono trovare in un mouse. Se siete possessori del modello precedente da un paio d'anni, un aggiornamento è consigliabile. Se non ce l’avete e siete dei creativi che lavorano molto con il computer, allora questo per voi potrebbe essere il miglior mouse wirelessi.

Logitech MX Master 3 contribuirà a rendere il flusso di lavoro più fluido, indipendentemente dal fatto che il vostro lavoro comporti l'apertura di più schede e applicazioni del browser o coinvolga Photoshop e Lightroom per il fotoritocco. È costoso, ma vale la pena spendere un po’ di più considerando tutte le funzioni presenti: 7 pulsanti, rotella di scorrimento, autonomia garantita di 70 giorni con una ricarica completa, connessione fino a 3 dispositivi, scorrimento elettromagnetico MagSpeed Smartshift e tecnologia di tracciamento Darkfield. Inoltre, Logitech MX Master 3 è 5 volte più preciso di un comune mouse.

Best wireless mouse

(Image credit: Corsair)

3. Corsair Harpoon RGB Wireless

Eccellente per il gaming

DPI: 10.000 | Interfaccia: USB, Bluetooth | Pulsanti: 6 | Ambidestro: No | Dimensioni: 124,9 x 84,3 x 40 mm | Peso: 99 g

 Sorprendentemente conveniente 
 Ottimo per la claw grip (presa ad artiglio) 
 Porta di ricarica nascosta 

Il Corsair Harpoon RGB Wireless non è solo il miglior mouse da gaming wireless sul mercato, ma è anche uno dei migliori mouse da gaming esistenti. Davvero impressionante se si tiene conto della precisione e della reattività, caratteristiche fondamentali quando si tratta di mouse da gioco, raggiunte grazie alla tecnologia wireless ultra-veloce Slipstream inferiore a 1 ms. Dispone inoltre di Bluetooth a bassa latenza, un sensore ottico da 10.000 DPI e 6 pulsanti altamente personalizzabili, per un'esperienza di gioco eccellente.

Come se non bastasse, Corsair Harpoon RGB Wireless garantisce una durata della batteria fino a 60 ore con una singola carica, switch Omron con circa 50 milioni di clic di durata infinita e un design ergonomico per prevenire l'affaticamento. Dopotutto quando si gioca l'immersione è altrettanto importante. Fortunatamente, questo mouse dispone anche di illuminazione RGB dinamica e completamente personalizzabile con luci, colori ed effetti.

 Leggi la nostra recensione: Corsair Harpoon Wireless

Corsair Dark Core RGB Pro

(Image credit: Corsair)

4. Corsair Dark Core RGB Pro

Il meglio del wireless

DPI: fino a 18.000 DPI | Interfaccia: SlipStream 2.4GHz, Bluetooth, USB cablato | Pulsanti: 8 | Ergonomia: destra | Dimensioni: 127 x 89 x 43,2 mm | Peso: 133 g

Bassa latenza 
Software funzionale 
Comodo da usare
Non economico 
Non per i giocatori con presa “ad artiglio” 
Meno pratico se cablato

Corsair ha messo velocità, versatilità e prestazioni in cima alla lista dei requisiti quando ha progettato il Corsair Dark Core RGB Pro. È tra i migliori mouse da gioco che abbiamo testato nel 2020, ed è in grado di reggere il confronto con i modelli cablati per latenza, ergonomia, precisione e persino connettività. Ha anche alcune valide funzionalità tra cui una presa laterale commutabile, il vano per il ricevitore wireless USB, tre diverse modalità di connettività e un software molto funzionale che permette di personalizzare la configurazione.

Leggi la nostra recensione: Corsair Dark Core RGB Pro Wireless

Razer Basilisk Ultimate

(Image credit: Razer)

5. Razer Basilisk Ultimate

Costoso ma valido

DPI: fino a 20.000 | Interfaccia: Ricevitore da 2,4 GHz e cavo Speedflex da 1,5 metri | Pulsanti: 11 | Ergonomia: destra | Dimensioni: 130 x 60 x 42 mm | Peso: 107g

Razer Basilisk Ultimate è un mouse favoloso con molte funzionalità avanzate. È un mouse da gioco wireless con prestazioni di fascia alta e un'eccellente durata della batteria. Ma possiede un fantastico piedistallo di ricarica e molti altri extra, come l’illuminazione personalizzabile a 14 zone, la sensibilità del sensore personalizzabile (lift off/landing) al pari della resistenza della rotellina di scorrimento. Ovviamente il suo prezzo è elevato, ma offre davvero tantissimo in cambio, il fregio “Ultimate” non è stato messo a caso!

Leggi la nostra recensione: Razer Basilisk Ultimate

Microsoft Modern Mobile Mouse

(Image credit: Microsoft )

6. Microsoft Modern Mobile Mouse

Elegante e divertente

DPI: 1000 | Interfaccia: Bluetooth 4.0 | Pulsanti: 3 | Ergonomia: ambidestro | Dimensioni: 115,1 x 64 x 33,5 mm | Peso: 91 g

Ambidestro 
Economico
Silenzioso
Ergonomia migliorabile

Microsoft Modern Mobile Mouse è un piacevole mouse. È elegante, minimalista e ha una finitura morbida. Viene venduto in molti colori diversi, tutti piuttosto attraenti, capaci di  adattarsi bene alla personalità di chiunque. Inoltre è incredibilmente conveniente, ha delle ottime prestazioni e la durata della batteria piuttosto lunga. È stato progettato da Microsoft per offrire una precisione di puntamento ineccepibile, ma è anche silenzioso e con quel minimo di feedback che serve per lavorare in silenzio. Non è un mouse da gioco, ma se state cercando un buon mouse wireless per lavorare, è certamente uno dei migliori.

Best wireless mouse

(Image credit: Apple)

7. Apple Magic Mouse 2

Il miglior mouse wireless per gli utenti Mac

DPI: 1.300 | Interfaccia: USB, Bluetooth | Pulsanti: Multi-touch | Ambidestro: Sì | Dimensioni: 113,5 x 57,1 x 21,6 mm | Peso: 99 g

Eccellente superficie multi-touch 
Sottile e leggero 
 Utilizzo non consentito durante la ricarica 

Il Magic Mouse 2 di Apple potrebbe non essere perfetto - poiché non permette l’utilizzo durante la carica - ma è comunque un eccellente mouse wireless, con un design pulito, senza pulsanti, multi-touch e un'estetica elegante - disponibile nelle colorazioni Argento e Grigio Siderale. In realtà vale la pena acquistarlo solo per la funzione multi-touch, che consente di eseguire funzioni simili a quelle di un trackpad come lo swiping e lo scrolling.

Se siete legati all'ecosistema macOS questo è il mouse wireless migliore per voi. Inoltre è sottile e leggero come i MacBook di Apple, quindi in viaggio è facile infilarlo nella tasca più piccola dello zaino o della borsa per notebook. Non è proprio economico, ma ne vale la pena.

Best wireless mouse

(Image credit: Microsoft)

8. Microsoft Bluetooth Mobile Mouse 3600

Il mouse wireless più economico

DPI: 1000 | Interfaccia: Bluetooth 4.0 | Pulsanti: 3 | Ambidestro: Sì | Dimensioni: 113,5 x 57,1 x 21,6 mm | Peso: 99 g

Economico
Piccolo e portatile
 Batteria non ricaricabile

Dato il basso prezzo non è ricco di funzionalità, ma il Microsoft Bluetooth Mobile Mouse 3600 è l'alternativa wireless perfetta al trackpad del vostro notebook Windows, soprattutto se avete un budget limitato. È un piccolo mouse senza fili affidabile che assicura fino a 12 mesi di autonomia.

Inoltre è molto comodo da usare grazie al suo design ergonomico ambidestro. La sua tecnologia BlueTrack consente di utilizzarlo praticamente su qualsiasi superficie e dispone di una rotella di scorrimento con supporto a 4 direzioni in modo da potersi spostare senza sforzo non solo in alto e in basso, ma anche a sinistra e a destra. Essendo così piccolo, è facile riporlo nella tasca della borsa del notebook e portarlo con voi in viaggio o durante il tragitto per andare al lavoro. Se trovate la colorazione nera troppo ordinaria, il Microsoft Bluetooth Mobile Mouse 3600 è disponibile anche in blu e rosso.

Roccat Kain 202 AIMO

(Image credit: Roccat)

9. Roccat Kain 202 AIMO

Semplice, ma molto efficace

DPI: fino a 16.000 | Interfaccia: wireless a 2,4 GHz, cavo da micro USB a USB da 1,8 m | Pulsanti: 6 | Ergonomia: destra | Dimensioni: 124 x 65 x 43 mm | Peso: 105 g

Buona durata della batteria 
La risposta ai pulsanti è eccezionale 
Facile da configurare
Pochi pulsanti per un mouse da gioco 
Nessun comparto per il ricevitore

Roccat non è nuovo ai mouse da gioco premium e dall’ottima estetica, e chiaramente Roccat Kain 202 AIMO non si allontana da tale considerazione. Grazie a prestazioni di alto livello, all’ottimo feedback tattile, al supporto software per gestire l’illuminazione RGB e, per finire, al design fantastico, Roccat Kain 202 AIMO è la sintesi perfetta dei mouse da gioco wireless. Tuttavia, il prezzo alto lo rende meno appetibile a chi riesce ad accontentarsi di caratteristiche più limitate e ad una estetica meno ricercata.

Leggi la nostra recensione: Roccat Kain 202 AIMO 

Best wireless mouse

(Image credit: Logitech)

10. Logitech Wireless Trackball M570

Miglior design ergonomico

DPI: fino a 1200 | Interfaccia: Ricevitore USB | Pulsanti: 5 | Ambidestro: No | Dimensioni: 145 x 95 x 45 mm | Peso: 142 g

 Si adatta alla mano e al polso 
 Lunga durata della batteria
 Connettività Bluetooth assente 

Il Logitech Wireless Trackball M570 presenta delle particolarità: non è sempre facile collegarsi e funziona con batteria AA invece che con una batteria ricaricabile ma, dato il prezzo conveniente, i vantaggi superano gli svantaggi. In particolare, la sua forma ergonomica e il design sono progettati per gli utenti che soffrono di dolore al polso o, peggio ancora, di sindrome del tunnel carpale.

Oltre a questa caratteristica fondamentale, è dotato di una trackball che lo rende più comodo per l'uso quotidiano e riduce al minimo l’ingombro del mouse (ottimo se avete una scrivania piccola). La tecnologia wireless avanzata di Logitech a 2.4 GHz offre una connessione più affidabile e un’autonomia fino a 18 mesi. Anche i pulsanti sono programmabili, il che aiuta a rendere più fluido il flusso di lavoro.

HyperX Pulsefire Dart

(Image credit: HyperX)

11. HyperX Pulsefire Dart

Un ottimo mouse da gioco

DPI: fino a 16000 | Interfaccia: wireless a 2,4 GHz, cablata | Pulsanti: 6 | Ergonomia: destra | Dimensioni: 124,8 x 73,9 x 43,6 mm | Peso: 150 g

Aspetto fantastico
Molto comodo 
Ottima risposta ai click 
Ricarica Qi wireless
La rotella di scorrimento è troppo leggera

Le caratteristiche di HyperX Pulsefire Dart lo pongono a cavallo tra il mondo del gaming e quello della produttività. Si tratta di un mouse comodo ed elegante, con gli eleganti lati rifiniti in similpelle per migliorare l‘esperienza tattile. Per quanto riguarda le prestazioni, ce ne sono in abbondanza, anche se HyperX Pulsefire Dart non ha tutte le funzionalità viste su mouse da gioco più specializzati, ma è perfetto se vi serve un buon mouse tuttofare.

Leggi la nostra recensione: HyperX Pulsefire Dart