Huawei, non è il caso di preoccuparsi troppo per lo smartphone

null

Negli ultimi giorni sono state scritte molte cose sullo scontro in atto tra Governo USA e Huawei e, come in tutte le storie di questo tipo, c'è stata una bella dose di disinformazione e cattiva comunicazione. Attualmente Huawei è il secondo produttore di smartphone al mondo e ci sono perciò moltissimi utenti preoccupati.

Dopo un'accurata ricerca, abbiamo messo insieme dichiarazioni ufficiali disponibili sulla questione e le domande che si fanno gli utenti sui loro terminali Huawei.

Il vostro telefono non smetterà di funzionare

C'è stata molta confusione tra i possessori di smartphone Huawei e molti temono che da un giorno all'altro i loro dispositivi smettano di funzionare. Questo è semplicemente falso. Il vostro smartphone continuerà a funzionare e a ricevere l'assistenza Huawei. In un comunicato l'azienda ha dichiarato:

"Huawei continuerà a fornire aggiornamenti di sicurezza post-vendita a tutti i suoi clienti di smartphone e tablet Huawei e Honor.”

Il vostro telefono non riceverà più aggiornamenti

Anche questo non è vero. Tutti gli smartphone venduti da Huawei continueranno a ricevere gli aggiornamenti Android e potranno scaricare app dal Google Play Store. Ecco cosa ha dichiarato Google a TechRadar:

“Stiamo seguendo le indicazioni del Governo USA e considerandone le implicazioni. Gli attuali utenti Huawei potranno continuare a ricevere gli aggiornamenti di sicurezza come Google Play Protect e a sfruttare Google Play” 

Come confermano queste dichiarazioni, per gli attuali dispositivi non ci saranno modifiche nel prossimo futuro e Google garantisce che non abbandonerà nessuno.

Molte persone stanno svendendo i loro telefoni Huawei 

La gente vende e acquista smartphone da sempre. Ma c'è stato veramente un aumento massiccio dell'offerta di terminali Huawei che ha provocato un crollo dei prezzi? Controllando dati di "dubizzle", uno dei più importanti mercati di dispositivi usati, non sembrerebbe proprio. La maggior parte dei terminali in vendita sono sempre a marchio Apple o Samsung. Il che lascia pensare che chi ha un dispositivo Huawei non se ne voglia sbarazzare, almeno al momento.

Huawei è un'azienda enorme e tra i principali partner di Android 

Chi acquista uno smartphone Huawei, compera un dispositivo realizzato da uno dei principali produttori. Huawei ha confermato che continuerà a fornire supporto per tutta la vita del prodotto.

Bisogna poi anche considerare che Huawei non ha smesso di realizzare nuovi dispositivi.  Honor è stato presentato da poco e un nuovo modello della serie Y sta per essere presentato. Questo significa che Huawei ha fiducia nei suoi prodotti e pensa di continuare a fornire aiuto ai propri clienti anche in futuro.