Skip to main content

Google, incredibile ma vero: ecco l'app Android più redditizia del 2020

(Image credit: Pixabay)

Google One, il servizio del colosso della ricerca che potremmo paragonare ad Amazon Prime, è arrivato a sorpresa in prima posizione nella lista delle app Android più remunerative di SensorTower per la prima metà del 2020 in tutto il mondo.

Per la prima volta, Sensor Tower ha suddiviso la sua lista in modo da fornire una prospettiva più precisa sulle applicazioni più redditizie in circolazione. Mentre Tinder governa la classifica generale su App Store e Google Play, con un guadagno di circa 433 milioni di dollari, nel negozio di applicazioni di Android troviamo al primo posto Google One, che supera la tanto famosa app di appuntamenti.

Abbiamo contattato Sensor Tower per avere più dati sulle entrate stimate generate da Google One, ma è probabile che si tratti di centinaia di milioni di dollari.

Google One

Il servizio di abbonamento costa solo € 19,99 all'anno (per un totale di 100 GB) e viene utilizzato principalmente come spazio di archiviazione cloud aggiuntivo, oltre ai 15 GB che gli utenti Google ottengono come servizio di base gratuito. Sono disponibili altre opzioni, fino a 30 TB per un costo annuale di € 2999.

Per questo sorprendente risultato, negli ultimi mesi si sono abbonati al servizio almeno 10 milioni di utenti Android, che rappresentano ancora meno dell'1% della base utenti del sistema operativo di Google, il più popolare al mondo.

Google One consente di aggiungere fino a cinque membri della famiglia, parlare con esperti di Google e usufruire di vantaggi extra di altri prodotti e servizi, come prezzi speciali degli hotel, crediti Google Play e altro ancora.

Tuttavia ancora non è incluso YouTube Premium (che costa altri € 11.99 al mese) e nemmeno YouTube Music fa parte dell’abbonamento.