Skip to main content
(Si apre in una nuova scheda)

Ecco la migliore alternativa a MS Office (gratis!)

ONLYOFFICE SPREADSHEET
(Immagine:: 123RF)

Tanti, praticamente tutti, hanno in testa l’idea di Microsoft Office come strumento di lavoro a casa e in ufficio. Si scrive con Word, si fanno i fogli di calcolo con Excel, e le presentazioni con PowerPoint. La verità è però che Microsoft Office costa tanto e non è per niente l’unica alternativa possibile. Per esempio, ONLYOFFICE fa tutto ciò che vi serve (Si apre in una nuova scheda) e ha anche alcuni extra. Ed è totalmente gratuito. 

ONLYOFFICE è arrivato di recente alla versione 7.0, introducendo novità come i nuovi moduli digitali ONLYOFFICE Forms - una di quelle funzioni extra che appunto Microsoft Office non ha. 

Prendendo in considerazione gli elementi principali, tra le alternative a Microsoft Office, ONLYOFFICE offre tutti i vantaggi e le qualità dei software open source, ma allo stesso tempo anche la potenza e le funzionalità avanzate di un software del terzo millennio. 

ONLYOFFICE online - Open source, potente e moderno 

(Si apre in una nuova scheda)

Prova subito ONLYOFFICE (Si apre in una nuova scheda)

ONLYOFFICE offre gratuitamente i più potenti software da ufficio, per la creazione, gestione e condivisione di documenti di ogni genere.

Prova subito ONLYOFFICE 7! (Si apre in una nuova scheda)

ONLYOFFICE unisce le funzioni di Word online e quelle dell’editor installato, offrendo una compatibilità superiore con tutti gli elementi di formattazione. ONLYOFFICE Document Editor, infatti, usa il formato Office Open XML, che garantisce la più elevata compatibilità con i formati Microsoft Office: DOCX, XLSX e PPTX. 

Gli editor inoltre sono integrabili su sistemi esistenti, e la lista di servizi supportati è davvero impressionante: tra i molti nomi, ricordiamo Jira Software, Nextcloud, moodle, Owncloud, Redmine, Sharepoint, Liferay, e molto altro ancora. 

In altre parole, si può usare ONLYOFFICE Document Editor, uno strumento potente e versatile, disponibile direttamente online. Si possono aprire file DOC e DOCX, i formati di Microsoft, ed elaborarli esattamente come fareste su word. 

ONLYOFFICE 7

(Image credit: ONLYOFFICE)

E lo stesso vale per i fogli di calcolo e le presentazioni; qualunque attività dobbiate fare con i vostri documenti, potrete farla con ONLYOFFICE in modo semplice, e sfruttando una potenza e una versatilità che pochi concorrenti possono offrire. 

La suite di ONLYOFFICE è uno strumento potente e versatile, nella sua versione online, per la gestione online e offline di documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni. Gli editor online e quelli installati sul desktop hanno esattamente le stesse funzioni, quindi la scelta tra una e l’altra modalità dipende solo dalle vostre preferenze personali.  

E, trattandosi di uno strumento online, potrete abbandonare il lavoro su un dispositivo e riprendere su un altro, per esempio passando dal portatile allo smartphone, senza preoccuparsi di perdere nulla. 

ONLYOFFICE Docs, nella sua versione online, offre una maggiore quantità di funzioni avanzate, per la formattazione del testo o l’uso delle formule. Rispetto a Microsoft Office, è una suite più potente. Con Microsoft bisogna installarsi il programma in locale per avere certe funzioni, e pagare l’abbonamento.  Oppure comprarsi una licenza lifetime, rinunciando però alle funzioni online avanzate.  

Con ONLYOFFICE, invece, avrete tutto, compresa la possibilità di modificare e collaborare su documenti di testo e fogli di calcolo, anche molto complessi. Si possono creare presentazioni straordinarie, grazie a una vasta gamma di strumenti professionali. E si possono, tra le altre cose, creare moduli e modelli altamente personalizzabili, partendo da zero oppure da un file DOCX esistente. 

Ecco alcune cose che ONLYOFFICE Docs può fare, mentre Microsoft Office Online non può: forme automatiche, text wrapping, colonne, equazioni, divisione di sezioni, tabella dei contenuti, sommari automatici, revisioni. In altre parole, se vi serve un editing di alto livello, Office Online potrebbe non essere adeguato in versione gratuita. 

ONLYOFFICE offre poi funzioni di collaborazione avanzate, grazie a cui si può lavorare in tanti su uno stesso documento senza disturbarsi a vicenda. Si possono tracciare le modifiche fatte da ogni singolo collaboratore, tornare indietro alle versioni precedenti, usare la chat e i commenti per comunicare tra colleghi. 

Nella collaborazione in tempo reale, le modifiche fatte da altri collaboratori si vedono subito, e ciò può risultare una brutta distrazione. Fortunatamente ONLYOFFICE offre una modalità di collaborazione “strict”, dove le modifiche fatte da altri sono visibili solo dopo un salvataggio. Così ci si può concentrare per tutto il tempo necessario. 

ONLYOFFICE, poi, offre tutta una serie di plugin, che servono per aumentarne le potenzialità. Si può integrare Telegram per la chat in tempo reale, Jitsi per conferenze e chiamate audio, draw.io per la creazione di lavagne e diagrammi, Google Translate per tradurre i testi, e molto altro ancora.  In pochi click potrete aggiungere app e funzioni a ONLYOFFICE, e fargli fare tutto quello che volete. 

ONLYOFFICE Docs, sicurezza e privacy superiori 

ONLYOFFICE 7

(Image credit: ONLYOFFICE)

Un dettaglio molto importante è che ONLYOFFICE si può installare su un proprio server. Se avete un’azienda e preferite usare un cloud privato, quindi, potrete installare ONLYOFFICE sui vostri server. In questo modo i lavoratori potranno comunque lavorare online, ed eventualmente anche in remoto, ma i documenti e le piattaforme saranno su macchine di cui avete il pieno controllo. 

Con Microsoft Office, invece, il lavoro su cloud è possibile solo sui server della stessa Microsoft, a meno di pagare un ulteriore licenza per crearsi un’infrastruttura basata su Exchange. ONLYOFFICE invece offre tutto questo gratis. 

Grazie al fatto di essere open source (codice sorgente disponibile su Github) e alla possibilità di installarlo su un proprio server, ONLYOFFICE risolve i problemi più grandi quando si tratta di usare applicazioni online, cioè quelli di sicurezza e privacy. 

Usando un’applicazione online, infatti, c’è sempre il dubbio che i dati siano davvero al sicuro, che qualcuno veda file che non dovrebbe. In generale, stiamo usando computer e sistemi che appartengono a qualcun altro, e questa situazione è tutt’altro che ideale. 

In particolare, Microsoft Office Online offre le funzioni di sicurezza avanzate (come la crittografia end-to-end e JWT) solo agli utenti con un abbonamento premium. Chi usa la versione gratuita, deve accontentarsi di una minore sicurezza - una scelta difficile da accettare. 

Inoltre Microsoft si riserva il diritto di “vedere” i contenuti nelle vostre cartelle private. L’unica soluzione è crittografare i singoli file, ma è ovviamente poco pratica e non sempre si può fare. 

La lista dei controlli di sicurezza (Si apre in una nuova scheda) abilitati e disponibili su ONLYOFFICE, invece, è in poche parole impressionante. È possibile includere la protezione dei documenti con password, usare firme digitali e filigrane. Ci sono le Private Rooms, per condividere documenti e attività solo con persone fidate, e soluzioni per garantire in ogni momento la totale riservatezza e sicurezza delle informazioni. 

Inoltre ONLYOFFICE si può installare sul proprio server, così da avere tutta la comodità di un software di editing online, con l’accesso cloud ai documenti aggiornati. E allo stesso tempo, siccome parliamo di un server privato, non ci saranno preoccupazioni dovute al fatto di avere i dati sul server di qualcun altro, come capita con Microsoft Office oppure Google Docs. 

ONLYOFFICE: potente, gratuito e anche offline 

ONLYOFFICE 7

(Image credit: ONLYOFFICE)

Microsoft Office si può usare online e gratuitamente, ma ci sono davvero moltissime limitazioni, che probabilmente rappresentano un ostacolo troppo grande per la maggior parte delle persone. 

Microsoft, d’altra parte, mette questi limiti proprio per spingerci a pagare, sottoscrivendo un abbonamento a Microsoft 365. È un ottimo prodotto, ma non per tutti vale la pena pagarne il prezzo. 

E di sicuro a nessuno piace sentirsi ricattato, nel senso di vedersi costretti a pagare per poter lavorare come si deve con i propri file. 

ONLYOFFICE invece offre gratuitamente tutto quanto, trattandosi in effetti della stessa versione desktop. Esiste una versione con maggiori funzionalità che si chiama ONLYOFFICE Workspace, ma attenzione a non confondersi. Il software per i documenti è gratuito e non cambia; quello che si paga sono funzioni davvero avanzate, come i servizi Enterprise, il CRM o il server eMail. 

È anche possibile connettere ONLYOFFICE Desktop Editors a una piattaforma cloud, come ONLYOFFICE Workspace, Nexcloud, ownCloud, Seafile, Liferay e KDrive per collaborare con i colleghi su documenti, modificarli, commentarli e recensirli insieme in tempo reale. 

E, naturalmente, ONLYOFFICE è anche un editor da installare gratis sul proprio dispositivo. L’applicazione è compatibile con Windows, Mac OS, Android, iOS e moltissime distribuzioni Linux. 

L’installazione sul proprio computer forse oggi può sembrare un po’ vintage, ma è ancora una soluzione eccellente e funzionale - in particolare per quelle persone che non possono contare su uno stabile accesso alla rete. 

La cosa davvero notevole, comunque, è che ONLYOFFICE offre il massimo delle funzionalità già nella versione cloud, e in modo gratuito. Con Microsoft Office invece, la versione online è limitata, e per avere il pacchetto completo dovrete pagare una licenza o un abbonamento. E comunque Office Online certe cose non riesce a farle.