I migliori software di accesso remoto del 2022: ecco le migliori alternative a TeamViewer

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
Un notebook su un tavolo, con taccuino, smartphone e tazzina di caffè
(Immagine:: Pixabay)

Anche dopo la fine del lockdown causato dalla pandemia di COVID-19, molte aziende hanno deciso di continuare a lavorare in smart working per ostacolare la diffusione dell’epidemia, contribuendo al contempo a limitare l'impatto sulla produttività.

In questo articolo descriveremo i migliori software di accesso remoto. Ma potete trovare anche i migliori programmi di videoconferenza e strumenti di collaborazione online.

Date anche un'occhiata al nostro approfondimento su come ottimizzare il lavoro da casa.

Molti lavoratori si sono trovati spiazzatati davanti alle nuove abitudini lavorative, d'altronde il lavoro da remoto e lo smart working (noto anche come lavoro agile) non erano poi molto diffusi, soprattutto in Italia. Per fortuna esistono tantissime soluzioni software in grado di aiutare anche i meno avvezzi all'uso della tecnologia.

Per dirla in breve, esistono diversi software di accesso remoto che vi consentiranno di accedere a un PC da un’altra macchina e controllarlo in modo semplice e rapido, attraverso una rete locale o via Internet. Ciò vi permetterà di accedere ai PC e utilizzarli anche se si trovano solo in un altro edificio o addirittura dall'altra parte del mondo.

Andiamo a vedere le soluzioni più interessanti e le migliori alternative a TeamViewer!

Ci sono una serie di motivi per cui la vostra azienda dovrebbe utilizzare uno dei migliori software di accesso remoto fra quelli che abbiamo selezionato. Ad esempio, è possibile acquisire file importanti utilizzando un PC in un ufficio per accedere a un computer operativo in un altro ufficio.

Questi software vanno installati sul computer remoto (l'host) e su qualsiasi altro computer da utilizzare per accedere al computer host (noto come client).

Anche se alcune versioni di Windows dispongono del proprio software per operazioni remote integrato, esistono numerosi strumenti di accesso remoto che risultano parecchio migliori e offrono maggiori funzionalità.

È inoltre possibile utilizzare un PC remoto potente per gestire attività complesse mentre si mostrano i risultati su un computer portatile meno potente. Questi software sono utili anche per gli amministratori IT, che possono assumere il controllo remoto di un PC per identificare e risolvere eventuali problemi.

Inoltre, in occasione del prossimo Black Friday 2022, non ci stupirebbe vedere delle promozioni speciali anche sui migliori software di accesso remoto. Continuate a seguirci per non perdervi le occasioni più imperdibili!

I migliori software di accesso remoto di oggi

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

RemotePC è il migliore software di accesso remoto del momento (Si apre in una nuova scheda)

RemotePC è il migliore software di accesso remoto del momento (Si apre in una nuova scheda)
RemotePC  è uno dei tanti prodotti di altissima qualità offerti da iDrive (vi consigliamo anche l'ottima soluzione di cloud storage (Si apre in una nuova scheda)). RemotePC (Si apre in una nuova scheda) sfrutta la migliore tecnologia cloud disponibile per garantire un accesso remoto di altissimo livello. L'accessi è possibile tramite app web, desktop e mobile. Il servizio include funzionalità di collaborazione con la chat vocale.

Zoho Assist, lo specialista in assistenza e funzionalità avanzate (Si apre in una nuova scheda)

Zoho Assist, lo specialista in assistenza e funzionalità avanzate (Si apre in una nuova scheda)
Zoho Assist (Si apre in una nuova scheda) si avvicina tantissimo a RemotePC per qualità. Offre assistenza remota specializzata e l'accesso ai piani è progettato per semplificare il lavoro. I piani di assistenza partono da 8 dollari al mese e includono funzionalità come la stampa da remoto e l'inserimento di marchi personalizzati. ottimo per gli addetti all'assistenza e i responsabili IT.

SupRemo (Si apre in una nuova scheda)

SupRemo (Si apre in una nuova scheda)

SupRemo (Si apre in una nuova scheda) è un software  facile ed economico per l’accesso remoto desktop e mobile. Funziona su molte piattaforme, e ha una versione gratuita ricca di funzionalità. Offre molte opzioni di personalizzazione, e piani di abbonamento flessibili e scalabili, adatti a ogni esigenza. 

SupRemo è sviluppato da un'azienda italiana. 

Prova subito SupRemo (Si apre in una nuova scheda)

I software di accesso remoto sono facili da usare, con configurazioni che richiedono pochi minuti. Di solito, occorre installare il software sul computer o sugli altri dispositivi a cui dovrete accedere in remoto. Molti programmi richiedono anche l'installazione sul PC remoto, mentre altri si collegano tramite link web o codice di accesso.

In questo articolo abbiamo raccolto le dieci migliori applicazioni di accesso remoto, per aiutarvi a scegliere quello più adatto alle vostre esigenze.

Inoltre, molto spesso, le aziende propongono dei saldi in occasione degli eventi come il Black Friday. Vi consigliamo di tenere d'occhio TechRadar Italia, dato che vi segnaleremo le offerte migliori!

  • Volete inserire la vostra azienda o i vostri servizi in questa guida all'acquisto? Inviate la vostra richiesta via e-mail a valerio.porcu@techradaritalia.it con l'URL della guida nella riga dell'oggetto.

Iperius Remote

(Image credit: Enter SRL)

Iperius Remote (Si apre in una nuova scheda)

Menzione speciale

Pro

+
Versione Free molto completa e versioni Pro performante
+
Accesso non presidiato, Connessioni Simultanee, Trasferimento file
+
Supporto  in italiano incluso nel prezzo

Contro

-
App iOS e Android da migliorare

Con oltre mezzo milione di sessioni ogni mese, Iperius Remote è uno tra i software di accesso remoto di maggior successo, ed è un piacere scriverlo visto che è realizzato dall’azienda italiana Enter SRL.

È progettato tanto per gli utenti privati quanto per le aziende. Ai primi interesserà la possibilità di accedere al computer da qualsiasi luogo e in ogni momento: da casa all’ufficio e viceversa. Ma magari potrebbe tornare utile anche la funzione di assistenza remota: è pensata per aziende e professionisti, ma potrebbe servire per sistemare il computer della zia senza muoversi da casa. 

Per le aziende, Iperius Remote offre un’infrastruttura scalabile e versatile. Una soluzione ideale per chi ha uno staff da gestire in smart working, perché permette non solo di configurare velocemente una rubrica utente e profilare gruppi e operatori, ma anche gestire tempi di connessione, credenziali, permessi e altro. 

La versione basilare di Iperius Remote è gratuita e utilizzabile liberamente da chiunque. Chi ha esigenze più complesse può prendere in considerazione l’acquisto di Iperius Remote direttamente dalla pagina ufficiale.

Il mese scorso è arrivata la nuova versione 3.6.7 che migliora il sistema di riconnessione automatica nell'installazione, aumenta la stabilità del software in alcune situazioni e risolve diversi bug minori.

Divider

Supremo remote access

(Image credit: Nanosystems)

Supremo (Si apre in una nuova scheda)

Menzione speciale

Pro

+
disponibile versione Free e prezzi competitivi
+
illimitati dispositivi e utenti abilitati
+
illimitati Endpoint / PC Remoti (anche non presidiati)
+
app Mobile efficienti

Contro

-
non supporta Wake-On-Lan
-
supporto tecnico solo per versioni a pagamento

SupRemo (Si apre in una nuova scheda) è un software per il controllo remoto di computer e server, facile ed economico rispetto a soluzioni più blasonate per l’accesso remoto desktop e mobile. Può essere utilizzato su Windows, macOS e Linux (tramite Wine), ma anche su dispositivi mobili Android e iOS.

Il software è gratuito per uso non professionale, molto leggero da eseguire e non richiede installazione o configurazione: basta scaricarlo dal sito e lanciare il file.

L'uso del software è davvero alla portata di tutti, il che lo rende una soluzione perfetta sia per l'assistenza remota che per il lavoro a casa. Particolarmente interessante a tal proposito è la possibilità di eseguire Supremo come servizio, consentendo la connessione a PC remoti anche se nessuno è fisicamente presente davanti ad essi.

Altro aspetto importante è la sicurezza poiché l'applicazione funziona attraverso un flusso di dati criptato con il protocollo di connessione TLS 1.2.

Supremo offre anche una serie di funzionalità dedicate principalmente, ma non esclusivamente, alle aziende e ai professionisti, come la possibilità di personalizzare l'interfaccia del software con il proprio logo, la possibilità di registrare i contatti in una Rubrica gratuita, la creazione di Report delle connessioni, l’installazione massiva da remoto, il servizio di Coda d’Assistenza ed il monitoraggio dello status e delle configurazioni degli endpoint..

I piani di abbonamento sono molto economici e scalabili in base al numero massimo di connessioni simultanee che si ritiene di dover stabilire. A differenza di altri software, ogni licenza può essere utilizzata su un numero illimitato di PC e può essere acquistata su base trimestrale o annuale.

Per ottenere maggiori informazioni o per provarlo subito, potete visitare il sito web e scaricarlo gratuitamente (Si apre in una nuova scheda), senza bisogno di registrazioni  o carta di credito.

Divider

Best remote desktop software: LogMeIn

(Image credit: LogMeIn)
(Si apre in una nuova scheda)

1. LogMeIn Pro (Si apre in una nuova scheda)

Il miglior software desktop remoto per grandi aziende

Specifiche

Prezzo: 249,99€ all'anno per soggetti individuali

Pro

+
Funzioni efficaci
+
Cloud storage e LastPass Premium inclusi

Contro

-
Costoso
-
Potrebbe essere eccessivo per molti utenti

LogMeIn (Si apre in una nuova scheda) è un altro grande nome nell’universo dei software per desktop remoto ed è particolarmente popolare tra le grandi aziende che necessitano di una piattaforma per desktop remoto solida e potente. Dato che è rivolto principalmente agli utenti aziendali, viene fornito con una suite di strumenti utili per gestire l'applicazione a fronte di un gran numero di utenti e dispositivi. Di conseguenza, anche questo è un pacchetto costoso, quindi non per tutti. In ogni caso, ci sono alcuni bonus aggiunti, come 1 TB di spazio di archiviazione cloud e abbonamenti LastPass Premium.

  • LogMeIn (Si apre in una nuova scheda)

Divider

(Image credit: Future)

Best remote desktop software: Teamviewer

(Image credit: Teamviewer)
(Si apre in una nuova scheda)

2. TeamViewer (Si apre in una nuova scheda)

Il miglior software per desktop remoto multipiattaforma

Specifiche

Prezzo: 31,90 sterline al mese per singolo utente, 59,90 sterline al mese per più utenti

Pro

+
Facile da usare
+
Supporta numerose piattaforme

Contro

-
Costoso
-
Può essere lento

TeamViewer (Si apre in una nuova scheda) è forse il software di desktop remoto più conosciuto al mondo e, per una buona ragione, dato che supporta un'enorme quantità di piattaforme e consente di accedere in remoto a un PC utilizzando più dispositivi. Più di recente, TeamViewer ha aggiunto il supporto della tecnologia DeX di Samsung, il che significa che è possibile utilizzare gli smartphone Samsung come il Galaxy Note 9 per accedere in remoto al PC. Soprattutto, esiste una versione gratuita per gli utenti domestici, che consente di testare il software prima di impegnarsi economicamente. Supporta desktop 4K, include un'alternativa VPN e una facile condivisione dei file. Senza dubbio il miglior software desktop remoto in termini di completezza. 

Divider

Best remote desktop software: Remote Desktop Manager

(Image credit: Remote Desktop Manager)
(Si apre in una nuova scheda)

3. Remote Desktop Manager (Si apre in una nuova scheda)

Software desktop remoto utile per aziende e privati

Specifiche

Prezzo: 199,99 dollari a utente. 3.499.99 dollari per licenza sito

Pro

+
Buona gamma di funzionalità
+
Facile da usare

Contro

-
A volte un po' lento

Remote Desktop Manager (Si apre in una nuova scheda)  è un ottimo strumento per le piccole e medie imprese che desiderano un servizio sicuro e stabile per il controllo remoto dei PC. Viene fornito con una buona selezione di strumenti e funzionalità in un unico pacchetto ed è abbastanza facile da configurare e utilizzare. Per le aziende più grandi è disponibile un'opzione per l’acquisto di una licenza per sito, in modo da coprire tutti i PC aziendali. Esiste anche un'edizione gratuita limitata per i singoli utenti da usare come prova prima dell’acquisto.

Divider

Splashtop

(Image credit: Splashtop)

4. Splashtop (Si apre in una nuova scheda)

Un efficace programma di accesso remoto con funzioni interessanti

Specifiche

Comunicazioni: registrazione delle sessioni
Trasferimento file: sì, drag-n-drop
Supporto multipiattaforma:
Sicurezza: TLS e crittografia AES a 256 bit
Altro: integrazione con Active Directory

Pro

+
Piani specializzati
+
Compatibilità con più dispositivi

Contro

-
Non tutte le funzioni sono presenti in tutti i piani
-
Può essere costoso

Splashtop è un programma di accesso remoto ai computer molto versatile con tante funzioni interessanti, fra cui un’interfaccia intuitiva e funzionalità di sicurezza avanzate. È compatibile con i sistemi operativi più comuni, come Mac, Windows, iOS e Android.

Splashop è disponibile in varie versioni specializzate. I prezzi di Splashtop Business Access partono da 4,50 € al mese, con la possibilità di accedere in remoto a un determinato numero di computer. I piani Remote Support partono da circa 25 € al mese per 25 computer, mentre SOS parte da 12 € al mese.

Divider

RemotePC

(Image credit: RemotePC)
(Si apre in una nuova scheda)

5. RemotePC (Si apre in una nuova scheda)

Il miglior accesso remoto per gli utenti aziendali

Specifiche

Comunicazione: messaggi online, lavagna virtuale
Trasferimento file:
Conformità: HIPAA e GDPR
Sicurezza: Chiave personale e crittografia TLS v 1.2/AES-256
Altro: Stampa remota

Pro

+
Uses a versatile web app
+
Suited to a large number of connections

Contro

-
Can take some time to set up
-
Web app doesn’t include all features

RemotePC (Si apre in una nuova scheda) è un'applicazione di accesso remoto molto popolare e ideale per gli utenti domestici e aziendali. Sfrutta la tecnologia cloud per offrire soluzioni di accesso remoto di alta qualità tramite un'app web intuitiva e app native per desktop e mobile. Include anche funzioni di collaborazione come la chat vocale.

Come se non bastasse, RemotePC è sicura, scalabile e conveniente. I prezzi partono da poco meno di 30 euro all'anno per i singoli individui e poco meno di 250 per i team. Inoltre, è disponibile una prova gratuita di 30 giorni con tutti i piani. Si tratta di un programma scalabile in grado di connettere un gran numero di dispositivi.

Divider

Best remote desktop software: Zoho Assist

(Image credit: Zoho)
(Si apre in una nuova scheda)
Un’ampia gamma di funzionalità a un prezzo contenuto

Pro

+
Facile da usare
+
Livello gratuito
+
Integrazioni con Zoho

Zoho Assist (Si apre in una nuova scheda) è una piattaforma software basata su cloud in grado di fornire supporto e accesso remoto per garantire assistenza IT ai clienti finali o per aiutare a gestire i dispositivi in un reparto IT.

Il servizio di supporto remoto consente la connessione su richiesta senza necessità di pre-installare il software, invitando gli utenti a connettersi direttamente via e-mail. L'accesso da remoto non presidiato può essere impostato all'interno e all'esterno della LAN, con opzioni di distribuzione di massa disponibili sia per PC che per Mac.

Indipendentemente dal modo in cui viene utilizzato, sono disponibili varie funzionalità, come il trasferimento di file, la chat vocale e video, nonché il riavvio dei dispositivi remoti senza perdite di connessione.

Altre funzionalità includono la capacità del software di rilevare automaticamente se vengono utilizzati e visualizzati più monitor in base alle preferenze, oltre a registrare sessioni per scopi di qualità e monitoraggio e persino di organizzare gruppi di computer remoti in base a funzione, posizione o altri parametri.

Oltre a essere utilizzato per la risoluzione dei problemi IT, Zoho Assist si presta bene alla formazione attraverso la condivisione dello schermo, nonché alle videoconferenze online e altre tipologie di riunioni.

Esiste un accesso gratuito che consente a un utente di connettersi in remoto con un massimo di cinque macchine non presidiate, ma le funzionalità sono limitate ed è forse considerato il modo migliore per testare il software anziché distribuirlo commercialmente. 

Il primo livello a pagamento sblocca la maggior parte delle funzionalità essenziali per 10 dollari al mese per utente ed è lo stesso per il supporto remoto o l'accesso remoto.

Ulteriori funzionalità per il supporto remoto sono disponibili a pagamento, Zoho Assist si integra anche con l'ampia gamma di altri prodotti Zoho come Zoho Desk per CRM.

Divider

(Image credit: Future)

ISL Online

(Image credit: ISL Online)

7. ISL Online

Un'ottima soluzione per piccole e grandi imprese

Pro

+
Prezzi competitivi
+
Supporto multipiattaforma
+
Ottime funzioni di sicurezza
+
Diversi modi per avviare le sessioni remote
+
Vastissima gamma di strumenti di accesso remoto per vari profili

Contro

-
Le licenze aggiuntive sono costose
-
Alcuni utenti lamentano tempi di risposta prolungati quando sono attive più sessioni

ISL Online offre diversi strumenti di accesso remoto molto efficaci, con varie modalità di supporto dei clienti su tantissime macchine e piattaforme. I punti di forza sono le funzioni di sicurezza e gli strumenti di autorizzazione per diversi profili, a dimostrazione di quanto ISL faccia attenzione ai dati a 360°.

Sebbene le licenze cloud possano essere costose, soprattutto per le aziende più piccole, c'è una quantità enorme di strumenti, estensioni e componenti aggiuntivi inclusa negli abbonamenti ISL.

Per chi non conosce la suite, poi, è disponibile un eccellente team di assistenza integrato per aiutare sia i titolari che i clienti a integrare efficacemente i propri sistemi con ISL Online.

La nostra recensioneISL Online (Si apre in una nuova scheda).

Divider

(Image credit: Future)

Parallels Access review

(Image credit: Parallels)
(Si apre in una nuova scheda)

8. Parallels Access (Si apre in una nuova scheda)

Il miglior software di accesso remoto da dispositivi mobili

Specifiche

Trasferimento file:
Supporta: multitasking su iPad, app a schermo intero
Altro: supporta Samsung DeX e S Pen

Pro

+
Accesso remoto molto intuitivo
+
Interfaccia utente mobile unica dispositivi mobili 

Contro

-
Mancano alcune funzioni avanzate
-
Non adatto al controllo remoto della rete

Parallels Access (Si apre in una nuova scheda) è progettato per il collegamento remoto ai computer da dispositivi mobili. Supporta le connessioni da computer a computer, ma la maggior parte delle sue funzioni è focalizzata sul mobile. I prezzi partono da 19,99 € all’anno, rendendola una delle opzioni più convenienti della nostra lista.

Uno degli aspetti migliori di Parallels Access è l’interfaccia utente ordinata e pulita. Anziché mostrare la schermata del desktop su dispositivi mobili, come altri programmi, presenta una versione modificata e adatta al mobile. In generale, il programma è un’ottima scelta per chi desidera accedere in remoto al computer da un dispositivo mobile.

Divider

Best remote desktop software: ConnectWise Control

(Image credit: ConnectWise)
(Si apre in una nuova scheda)

9. Connectwise Control (Si apre in una nuova scheda)

Supporto e accesso da remoto efficaci

Pro

+
Software efficace
+
Facile da implementare
+
Molte funzioni

Contro

-
Può essere costoso

ConnectWise Control (Si apre in una nuova scheda) è un gestore di accesso remoto disponibile in due opzioni chiave: Support e Access.

Support è un servizio basato su cloud che consente l'accesso alla macchina di un utente in tempo reale ed è destinato a qualsiasi cosa, dall'uso personale ai servizi di supporto dell'helpdesk front-end. La connessione viene effettuata utilizzando la crittografia AES-256 e l'autenticazione a due fattori, per garantire un livello di sicurezza molto elevato.

Il piano di supporto offre numerosi pacchetti omnicomprensivi con Support, Access e Meet, a partire da 19 dollari con l'abbonamento annuale e consente a un singolo utente di stabilire una connessione. Le funzionalità includono il trasferimento di file, la stampa remota e le riunioni remote. Il piano Standard consente a un utente di eseguire tre connessioni e include funzionalità aggiuntive come la riga di comando remota, nonché il supporto per le sessioni guest mobili che costa 35 dollari se prepagato annualmente.

Il servizio di supporto Premium consente a un utente di effettuare fino a dieci connessioni simultanee, con auditing video, dashboard di report e un kit di strumenti diagnostici remoti disponibili, il tutto per 45 dollari al mese con abbonamento annuale.

La seconda opzione, Access, fornisce un servizio di solo accesso allo scopo di gestire grandi gruppi di macchine o una forza lavoro mobile e consente agli utenti di accedere a macchine incustodite installando agenti di accesso. Questo viene fornito con un toolbox centrale, accesso remoto alla riga di comando e reporting avanzato. I prezzi variano in base al numero di agenti di accesso non presidiato richiesti e partono da 100 dollari  al mese (se pagati annualmente) per un massimo di 100 agenti.

Nel complesso, Connectwise offre un potente servizio di accesso remoto facile da usare e distribuire oltre a una buona gamma di estensioni.

Divider

Best remote desktop software: Chrome Remote Desktop

(Image credit: Chrome Remote Desktop)
(Si apre in una nuova scheda)

10. Chrome Remote Desktop (Si apre in una nuova scheda)

Un modo semplice e veloce per controllare i PC remoti tramite Chrome

Specifiche

Prezzo: gratuito

Pro

+
Veloce da installare
+
Facile da usare

Contro

-
Funzioni limitate
-
Richiede Chrome per funzionare

Se desiderate un software per desktop remoto rapido, semplice e gratuito, Chrome Remote Desktop (Si apre in una nuova scheda) è una scelta eccellente. Può essere installato velocemente come estensione per il browser Web Chrome. Gli utenti possono creare un PIN per consentire ad altri PC di accedere, anche se è necessario un account Google. È molto facile da usare e, soprattutto, è gratuito, quindi potete provarlo per vedere se fa al caso vostro. Il rovescio della medaglia è che ha funzionalità limitate, anche rispetto ad altri software per desktop remoto gratuiti ed richiede Chrome.

Best remote desktop software: RemoteUtilities

(Image credit: Remote Utilities)
(Si apre in una nuova scheda)

11. Remote Utilities for Windows (Si apre in una nuova scheda)

Il miglior software di accesso remoto gratuito

Specifiche

Prezzo: gratuito

Pro

+
Gratuito
+
Buona gamma di funzionalità

Contro

-
Solo per Windows
-
Interfaccia utente un po' complicata

Remote Utilities per Windows (Si apre in una nuova scheda) è la nostra scelta come miglior software per desktop remoto gratuito.  Vi consente di effettuare il collegamento remoto di un massimo di 10 computer  e include una serie di funzionalità che di solito si trovano nei software per desktop remoto a pagamento. Le utilità remote sono disponibili sia nel software Host, che è installato sul PC che si desidera controllare, sia nel software Viewer, che si installa sul computer che si desidera utilizzare per controllare il PC remoto. Potete anche eseguire il software Viewer senza installarlo ed è disponibile un’app per iOS e Android che consente di visualizzare il PC su un dispositivo mobile. Il rovescio della medaglia è che funziona solo su PC Windows, quindi se usate un Mac, guardate altrove.

Divider

Cos'è Remote Desktop Service (RDS)?

Secondo Vinod Jeyachandra, CTO di Anunta Tech (Si apre in una nuova scheda), in Microsoft Windows, Remote Desktop Services (RDS) è una piattaforma che consente agli utenti di condividere gli ambienti desktop fra un computer Windows e un altro attraverso Internet. Configurando RDS su un server Windows e utilizzando un'applicazione con protocollo di desktop remoto (RDP) come Microsoft Remote Desktop, è possibile accedere da un altro computer a un ambiente Windows con hosting tramite RDS.

Una volta fatto login nell'ambiente PC ospitato tramite RDS, è possibile accedere, di solito, alle stesse risorse locali, fra cui archiviazioni, applicazioni, l'interfaccia desktop di Windows e così via, in modo da poter utilizzare il computer come se l'ambiente RDS fosse un vero e proprio PC sulla vostra scrivania. Inoltre, RDS è configurabile affinché consenta l'accesso solo ad alcune app da parte degli utenti remoti, in base alle scelte degli amministratori.

Di solito, la macchina che ospita RDS viene eseguita nella stessa location, ad esempio la sede di un'azienda, in cui si trovano i computer da cui gli utenti accedono agli ambienti di desktop remoto. In ogni caso, è possibile anche installare RDS si un server in cloud e condividere i desktop da tale cloud.

Come sottolineato da Jeyachandra, in questo contesto l'RDS non va confuso con Amazon RDS, un servizio di database su cloud che non ha alcun punto in comune con Windows RDS.

Come scegliamo i migliori software di accesso remoto?

Il software di accesso remoto hanno visto una notevole diffusione dall'inizio della pandemia, e ha aiutato remote worker e team in lavoro ibrido a connettersi in modo sicuro alle reti aziendali. Nella nostra analisi delle migliori soluzioni software per desktop in ambito di accesso remoto abbiamo valutato usabilità, funzioni e integrazioni con altri software. Inoltre, abbiamo esaminato la conformità ai nuovi standard introdotti a causa del COVID-19, nonché altri aspetti come scalabilità, affidabilità e sicurezza. Questi sono i fattori che abbiamo preso in considerazione per la scelta dei migliori software di accesso remoto.