Skip to main content

Canon EOS R5: confermata la possibilità di acquisire filmati in 8K a 30 fps

Canon EOS R5
(Image credit: Canon)

La notizia dello sviluppo della Canon EOS R5 ha portato alla luce che la prossima fotocamera sarà in grado di girare video in 8K. Abbiamo scoperto che non tutti credevano fosse possibile su una fotocamera rivolta al pubblico,  dopotutto, filmati ad una così alta risoluzione sono stati finora il presupposto delle telecamere cinematografiche professionali.

Per convincere i miscredenti, Canon ha rilasciato una dichiarazione ufficiale, confermando così una o due speculazioni. Il produttore giapponese di fotocamere sta rassicurando i fan sul fatto che EOS R5 sicuramente registrerà  video in 8K a 30 fps, un frame rate che in precedenza era stato solo ipotizzato,utilizzando l'intera ampiezza del sensore. 

Inoltre, Canon ha anche rivelato che il suo comprovato sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel CMOS entrerà in gioco per tutte le modalità in 8K, offrendo agli utenti un eccellente tracciamento AF quando si utilizza il Live View.

Autofocus deep learning

Canon ha inoltre confermato che EOS R5 sarà dotata anche di AF per fotografare animali e sarà in grado di riconoscere immediatamente cani, gatti e uccelli. 

La funzione eye detect autofocus (AF) sarà in grado di catturare lo sguardo di un animale, ma l'autofocus di rilevamento della testa disponibile su EOS 1D X Mark III si troverà anche sulla R5. Ciò significa che se gli occhi non sono visibili, perché ad esempio la ripresa viene effettuata da dietro, la fotocamera sarà automaticamente in grado di mettere a fuoco sul corpo o sulla testa del soggetto da seguire.

Sappiamo già che la R5 sarà in grado di scattare a 12 fps quando si utilizza l'otturatore meccanico, mentre sarà corrispondente a Sony Alpha A9 II e al modello analogo EOS 1D X Mark III da 20 fps quando verrà utilizzato l'otturatore elettronico. Per essere sicuri che tutti gli scatti vengano salvati correttamente, ci saranno due slot per schede su entrambi i modelli, anche se non sappiamo ancora se entrambi supporteranno le schede CFexpress o UHS-II SD.

Sarà anche la prima volta che Canon offre la stabilizzazione dell'immagine integrata nel corpo. C'è ancora molto da sapere sull'R5, che è una delle fotocamere più attese quest'anno. Se Canon sta fornendo un’anteprima, forse la presentazione non sarà rimandata a causa della pandemia di coronavirus che attanaglia il mondo.