Skip to main content

Zen 4 e RDNA 3 nel 2022, AMD ci crede davvero

AMD Ryzen
(Image credit: AMD)

Il CEO di AMD ha confermato che l'azienda sta rispettando la tabella di marcia prevista per l'uscita dei processori Zen 4 e delle schede video RDNA 3, prevista per l'anno prossimo.

Lisa Su ha comunicato queste informazioni durante una conference call, a seguito dell'arrivo degli ultimi risultati finanziari di AMD per il secondo trimestre del 2021. La notizia è stata data da Wccftech .

Su ha dichiarato: "Stiamo rispettando la tabella di marcia per il lancio dei prodotti di nuova generazione nel 2022, inclusi i processori Zen 4 costruiti con la tecnologia leader nel mercato per l'elaborazione a 5 nm, nonché le GPU RDNA 3".

La CEO di AMD non ha dato indicazioni sulla data esatta di lancio di questi nuovi prodotti, ma sembra che se ne parli a fine 2022, e probabilmente le nuove GPU RDNA 3 e le CPU Ryzen Zen 4 arriveranno in contemporanea o quasi.

Pare anche che i chip Zen 4 (si presume Ryzen 6000) offriranno un grosso aumento di prestazioni, ma resteranno a 16 core.

Desta maggiore interesse la serie RDNA 3, dato che la GPU di punta della serie potrebbe essere davvero un mostro di potenza, con core triplicati, anche se l'idea del possibile prezzo spaventa davvero.

Purtroppo, un altro argomento della call riguardava le difficoltà nella fornitura dei prodotti AMD e non ci sono buone notizie. Sembra, infatti, che l'azienda continuerà a subire problemi di stock per il resto del 2021, anche se la situazione potrebbe migliorare nel 2022. Dunque sembra le promesse di AMD circa l'aumento della produzione delle schede Big Navi saranno (del tutto o in parte) disattese.