Skip to main content

Surface Laptop 3, Microsoft sostituirà gratuitamente i display difettosi

(Image credit: Future)

I possessori di Surface Laptop 3 che hanno avuto problemi derivanti da un’inaspettata quanto misteriosa rottura dello schermo, potranno chiedere a Microsoft la riparazione gratuita del prodotto

Come forse ricorderete, in passato si è parlato di un problema legato all’improvvisa  rottura del display verificatasi su alcuni dispositivi Surface Laptop 3, nonostante questi non avessero subito alcun impatto; ricevuti i primi reclami, Microsoft dichiarò di essere al lavoro per capire da cosa potesse derivare il problema.

Dopo le prime indagini, come riportato da ZDNet, Microsoft ha dichiarato quanto segue: “Abbiamo analizzato le richieste di risarcimento riguardanti la rottura dello schermo su Surface Laptop 3 e determinato che, in una piccolissima percentuale di casi, una particella solida estranea può aver causato la frattura del vetro, che sembra comparire improvvisamente e senza alcuna ragione.”

Gli utenti che hanno riscontrato questo problema dovrebbero affrettarsi a contattare Microsoft per richiedere la riparazione gratuita, opzione valida fino alla scadenza del periodo di garanzia. Ovviamente, dato che si tratta di un portatile uscito a ottobre 2019, la garanzia è ancora valida per tutti i possessori di Surface Laptop 3; tuttavia è meglio tenere ben presente che tra qualche mese potrebbe scadere in modo da muoversi per tempo.

In caso aveste pagato per far riparare lo schermo del vostro Surface Laptop 3, potrete contattare il supporto Microsoft per discutere un eventuale rimborso.

Questo discorso è valido sia per i modelli da 13 che per quelli da 15 pollici della linea Surface Laptop 3.

Solo pochi casi? 

Microsoft sta cercando di minimizzare dicendo che solo una piccolissima percentuale dei suoi Surface Laptop 3 ha sofferto il problema.

Del resto, i report comparsi su Reddit e sul forum Microsoft sembrano numerosi e Mary Jo Foley, redattrice dell’articolo pubblicato su ZDNet, ha osservato che lei stessa conosce diversi casi di persone che hanno riscontrato la rottura spontanea del display.

Secondo quanto riportato dagli utenti, la rottura si è manifestata con più frequenza sui modelli con chassis in alluminio piuttosto che su quelli con base in Alcantara.

Rispetto alla spiegazione fornita da Microsoft, molti si chiederanno a cosa si riferisce l’azienda con “particella solida estranea”; potrebbe trattarsi di qualcosa che arriva dall’esterno, o viene dall’interno stesso del portatile; se così fosse, Microsoft potrebbe aver risolto il problema modificando l’hardware dei modelli prodotti dopo aver ricevuto i primi report degli utenti.

Le teorie a riguardo sono numerose e includono ipotesi secondo le quali il problema sarebbe causato dalla scelta di Microsoft di non utilizzare alcun tipo di gomma sui bordi del display (ovviamente si tratta di una speculazione, non ci sono certezze).

Detto questo, la preoccupazione più grande per molti utenti rimane un’eventuale rottura che potrebbe verificarsi allo scadere del periodo di garanzia; si tratterebbe di un problema piuttosto frustrante se dovesse verificarsi.