Asus Zenbook Pro 16X OLED recensione

Un ottimo portatile, ma il design mette a rischio alcune componenti

Asus Zenbook Pro 16X OLED
(Image: © Future)

TechRadar Verdict

Asus Zenbook Pro 16X OLED è un portatile dal design elegante che ben si adatta ai lavori creativi. Tuttavia, oltre ad essere costoso, l’eleganza sacrifica la praticità e alcune scelte di design lo rendono un prodotto potenzialmente fragile.

Pros

  • +

    Estetica

  • +

    Prestazioni

  • +

    Interfaccia

Cons

  • -

    Autonomia

  • -

    Potenzialmente fragile

  • -

    Prezzo

Why you can trust TechRadar We spend hours testing every product or service we review, so you can be sure you’re buying the best. Find out more about how we test.

Asus Zenbook Pro 16X OLED: recensione breve

Asus Zenbook Pro 16X OLED eleva l’eleganza del tipico design Zenbook e offre prestazioni in grado di reggere ritmi intensi di lavoro e attività creative. Il prezzo è alto, ma non si discosta troppo dai prodotti concorrenti come Apple MacBook Pro 16 (2021) e Dell XPS 17 (2022)

Purtroppo, il design di Asus Zenbook Pro 16X OLED perde il suo fascino quando si passa alla pratica. La tastiera lascia troppo spazio al trackpad e può risultare scomoda, mentre il modo in cui si solleva per favorire la ventilazione espone le ventole a rischi che sarebbe meglio non correre con un portatile così costoso.

L’inclusione del display touch e del pennino compromette la bellezza del pannello OLED e, se lo si guarda da vicino, si potrà facilmente notare la matrice a punti. Il design, ottimale dal solo punto di vista estetico, rende Asus Zenbook Pro 16X OLED un prodotto per una fascia molto ristretta di utenza per via del prezzo.

La stessa Asus offre prodotti come Vivobook Pro 16X, le cui specifiche non sono di troppo inferiori a Zenbook 16X OLED, ma il prezzo è decisamente più contenuto. Il modello appena citato, oltre a fornire un eccellente display in 4K, ha un’ottima CPU, una buona RAM e un SSD veloce, il tutto accompagnato da una RTX 3050 Ti che rappresenta solo un piccolo passo indietro rispetto alla RTX 3060 di Zenbook 16X OLED. 

Il nuovo Zenbook è un buon dispositivo, ma difficilmente rientrerà tra i migliori portatili

Asus Zenbook Pro 16X OLED: prezzo e disponibilità

An Asus Zenbook Pro 16X OLED

(Image credit: Future)

Attualmente Zenbook Pro 16X OLED non è ancora disponibile in Italia. La recensione verrà aggiornata una volta verificata tale disponibilità con le informazioni relative al prezzo. 

Asus Zenbook Pro 16X OLED: Design

Asus Zenbook Pro 16X OLED

(Image credit: Future)
  • Meraviglioso display OLED 
  • Potenzialmente fragile 
Specifiche Asus Zenbook Pro 16X OLED

Di seguito, le specifiche del modello di Asus Zenbook Pro 16X OLED testato:

CPU: Intel Core i7-12700H
Scheda video: Nvidia GeForce RTX 3060 6GB; Intel Iris Xe Graphics
RAM: 16GB LPDDR5 (5,200MHz; onboard)
Display: 16.0-inch, 4K UHD+ (3,840 x 2,400, 16:10 aspect ratio, OLED, 60Hz, multi-touch, stylus-enabled, VESA DisplayHDR 500 True Black, Dolby Vision)
Memoria: 1TB PCIe 4.0 NVMe SSD (952GB available)
Porte: 1 x USB-A 3.2 Gen 2, 2 x Thunderbolt 4, headset jack, SD card reader, HDMI 2.1 (FRL)
Connettività: Intel 802.11ax (2x2) Wi-Fi, Bluetooth 5.0
Fotocamera: FHD (1080p, 2.1MP) IR webcam, Windows Hello
Peso: 5.29 pounds (2.4kg)
Dimensioni: 13.98 x 9.88 x 0.7 inches (355 x 251 x 17.8mm; W x D x  H)

La linea Zenbook non si smentisce e il design di Asus Zenbook Pro 16X OLED è eccezionale come sempre. La struttura unibody in lega di alluminio lavorata a CNC ha un aspetto mozzafiato, mentra la tastiera auto-inclinante e il touchpad aptico donano quel tocco in più che rende questo portatile una gioia per gli occhi.

Tuttavia, le caratteristiche che lo rendono speciale sono anche quelle che ne compromettono la praticità. Innanzitutto, la tastiera auto-inclinante non è comoda come sembra e si rialza troppo rendendo la digitazione non sempre ottimale.

In secondo luogo, sebbene possa favorire la ventilazione, rialzare la tastiera espone le stesse ventole all’ambiente circostante e qualsiasi cosa di piccole dimensioni potrebbe infilarsi in questa area non facile da pulire.

I tasti, al contrario, funzionano a dovere e le dita non scivolano su di essi, mentre il touchpad aptico è in grado di fornire un buon feedback di pressione ed è accompagnato, sul lato sinistro, dal nuovo Asus Dial, un controller fisico rotante per gestire i parametri delle applicazioni con un semplice tocco.

Il display OLED è eccezionale e i suoi 16 pollici ne valorizzano la risoluzione. I colori sono profondi e la luminosità ne consente l’utilizzo anche in ambienti molto illuminati senza arrecare danno alla vista. Purtroppo, l’inclusione del pennino e dello schermo touch compromettono la qualità del display mostrando la matrice a punti (necessaria a rilevare la pressione) quando i colori sono particolarmente accesi.

  • Design: 3.5 / 5

Asus Zenbook Pro 16X OLED: prestazioni

Asus Zenbook Pro 16X OLED

(Image credit: Future)
  • Adatto a lavori complessi 
  • SSD veloce 
Punteggi Benchmark

Di seguito, i risultati ottenuti da Asus Zenbook Pro 16X OLED durante i benchmark:

3DMark: Fire Strike: 15,593; Time Spy: 7,018, Night Raid: 33,058; Port Royal: 3,867
Cinebench R23 Single: 1746.5; Multi: 12,640
GeekBench 5: 1,776 (single-core); 11,129 (multi-core)
CrystalDiskMark: Sequential Read: 6,634MB/s; Sequential Write: 4,335MB/s; 4KiB Q32T1 Random Read: 341MB/s; 4KiB Q32T1 Random Write: 365MB/s
PCMark 10: 6,336 points
PCMark 10 Battery Life: 9 hours and 37 minutes
Blender: Monster: 54.41; Junkshop: 571.46; Classroom: 498.82
Battery Life (Techradar movie test): 4:37

Asus Zenbook Pro 16X OLED unisce un processore potente ad una GPU più che efficace. La CPU Intel Core di 12esima generazione svolge un lavoro eccellente quando combinata con la GPU Nvidia RTX 3060 che rende il portatile un buon prodotto anche per attività ricreative come il gaming.

Le prestazioni reggono bene il confronto con modelli come il MacBook Pro 16 (2021) e Dell XPS 17 (2022) ma, rispetto a quest’ultimo, i benchmark multi-thread riportano risultati inferiori nonostante l’equivalenza del processore.

Ad un primo sguardo, potrebbe sembrare che Asus Zenbook Pro 16X OLED non sia conveniente come i portatili offerti dalla concorrenza ma, se si configurano MacBook Pro 16 e XPS 17 con specifiche simili al dispositivo Asus, il divario quasi si annulla.

Asus Zenbook Pro 16X OLED è un ottimo portatile per tutti quei creativi che traggono il massimo vantaggio dall’inclusione del pennino e del display touch.

  • Prestazioni: 4 / 5

Asus Zenbook Pro 16X OLED: autonomia

  • Ottima per la produttività 
  • Mediocre per l’intrattenimento 

Come di consueto, prestazioni di un certo livello comportano dei sacrifici in altre aree, soprattutto l’autonomia. Asus Zenbook Pro 16X OLED non si è comportato male nel benchmark PCMark, dove ha raggiunto le 9 ore e 30 minuti.

Diversi i risultati nel test di riproduzione video, dove Asus Zenbook Pro 16X OLED non ha superato le 4 ore e 30 minuti. Apple MacBook Pro 16 raggiunge facilmente le 19 ore e, per un portatile Windows come Zenbook Pro 16X, una durata inferiore alle 10 ore è piuttosto mediocre. 

  • Autonomia: 3.5 / 5

Asus Zenbook Pro 16X OLED: ne vale la pena?

Asus Zenbook Pro 16X OLED

(Image credit: Future)

Compratelo se… 

Cercate il connubio tra prestazioni ed estetica
Le ottime prestazioni di Asus Zenbook Pro 16X OLED vengono racchiuse in un design degno di nota, diversamente da altri prodotti pensati per il lavoro.

Volete un display OLED
Lo schermo OLED è eccezionale e offre colori profondi con una luminosità adatta ad ogni ambiente. 

Preferite avere a disposizione i controlli touch
Il touchpad aptico restituisce un buon feedback di pressioni, mentre il nuovo Asus Dial facilita l’utilizzo dei programmi di editing.

Non compratelo se… 

Non volete sacrificare la portabilità
Asus Zenbook Pro 16X OLED è un prodotto pesante con un’autonomia ridotta che rende indispensabile l’utilizzo dell’ingombrante alimentatore da 200W.

Desiderate un display intonso
Sebbene lo schermo OLED sia di eccezionale fattura, l’inclusione del pennino e delle funzioni touch comporta la presenza della matrice a punti che diventa visibile quando i colori sono accesi. Infine, la frequenza di aggiornamento non supera i 60Hz.

Temete la fragilità del dispositivo
La struttura unibody in alluminio è resistente, ma la tastiera auto-inclinante espone le ventole all’intrusione di agenti esterni, siano essi polvere o piccoli detriti che possono causare danni ingenti.

Alternative

Image

Dell XPS 17 (2022)
Design elegante e molte funzionalità. Dell XPS 17 non cattura l’occhio come Zenbook ma le prestazioni e il prezzo lo rendono un prodotto più che conveniente.

Ecco la recensione completa di Dell XPS 17 (2022) 

Image

Apple MacBook Pro 16 (2021)
Se non avete necessità di un dispositivo Windows, Apple MacBook Pro 16 è un prodotto che andrebbe preso in considerazione. Eccellente nei lavori creativi, il portatile Apple offre un’autonomia considerevole e un display all’altezza dei pannelli OLED.

Ecco la recensione completa di Apple MacBook Pro 16 (2021) 

Asus Zenbook Pro 16X OLED: punteggio

Swipe to scroll horizontally
ConvenienzaLe prestazioni sono all’altezza, ma una buona parte dell’investimento va nel design. Rispetto ad altri prodotti Asus, con Zenbook Pro 16X OLED si paga molto per l’estetica.3.5 / 5
DesignNonostante l’eleganza, le dimensioni di Zenbook Pro 16X OLED non lo rendono un portatile comodo da trasportare. Inoltre, la tastiera auto-inclinante espone le ventole a rischi.3.5 / 5
PrestazioniLe prestazioni sono all’altezza della categoria, ma se non si dà troppa importanza al design si possono trovare investimenti migliori.4 / 5
AutonomiaL’autonomia non è pessima, ma nemmeno all’altezza dei prodotti concorrenti.3.5 / 5
RisultatoRow 4 - Cell 1 3.63 / 5
With contributions from